Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Vitaliano Arbitrio

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

È stato uno dei massimi esponenti italiani nel campo della produzione e consulenza pubblicitaria[1]. Ha iniziato la sua attività nel 1972[2] ed ha ricoperto il ruolo di Vicepresidente (1974-1981) e Presidente[1] (1981-1994) dell’ANIPA (Associazione Nazionale Imprese Pubblicità Audiovisiva)[3].

Fondatore dell'attuale V.A. International Advertising Consulting[4] società di consulenza sugli investimenti di produzione marketing.

Biografia[modifica]

Arbitrio - Badge Pan Am

Ha studiato economia e commercio all'università di Zagabria per poco tempo. I suoi genitori madre (Itala Rossi) e padre (Franco Arbitrio), ingegneri metallurgici, erano emigrati in Jugoslavia nel 1954, quando aveva 14 anni, per lavorare come consulenti di quel Ministero dell'industria pesante, nel campo degli acciai speciali. Dopo una breve permanenza in Jugoslavia (Sisak), ritorna a Roma dove lavora e studia all’Università degli Studi di Roma La Sapienza per qualche anno prima di diventare il più giovane Direttore Marketing di area della compagnia aerea Pan American World Airways.

A Roma si sposa con Vittoria Pastore con cui ha avuto tre figli Alessandro Arbitrio (Fisico), Roberto Arbitrio (sociologo) e Susanna Arbitrio.

Arbitrio ha dedicato il suo (scarso ma intenso) tempo libero all'AIPI Associazione Italiana Protezione Infanzia della quale ha ricoperto il ruolo per 3 anni di vicepresidente e 18 anni da consigliere nazionale. Per conto dell'AIPI egli rappresentava l'Italia presso l'Alliance (organismo mondiale con eguali fini).

Attività[modifica]

Arbitrio - Intervista

L’incontro con il mondo della produzione è casuale e determinante. Dopo aver compiuto un eccellente tirocinio con Vanni Montagnana, suo maestro: "È un tributo che gli devo" commentava Nino Arbitrio, e Claudio Failoni (noto regista free lance) nel 1972 inizia a lavorare con le proprie gambe (in autonomia) fondando, insieme Umberto de Giacomo, la FDA, poi divenuta FADEAR (società di produzione di spot pubblicitari) in Italia con sede Roma in via flaminia, 495/A e Milano in via solferino, 18, operante dal 1972 al 1993.

Dal 1974 al 1981 ricopre il ruolo di Vicepresidente dell’ANIPA (Associazione Nazionale Imprese Pubblicità Audiovisiva) per poi diventarne subito dopo Presidente[1] dal 1981 al 1994.

Nel 1993 insieme ai soci scioglie la FADEAR lasciando così l’attività di produzione spot.

Nel 1994 Vitaliano Arbitrio fonda la VI.A. International Film Consulting società che offre servizi di consulenza sugli investimenti di marketing (cost controller) solo nell'area di produzione di spot TV.

Nel 2006 Vitaliano Arbitrio (dopo aver maturato oltre 30 anni di esperienza nella produzione audiovisiva) si associa con il figlio Alessandro Arbitrio (proveniente dall'IBM) cambiando la società in V.A. International Advertising Consulting[4] e allargandola all’attività di consulenza sugli investimenti marketing di produzione di contenuti creativi ( Production advisory & cost control ), in tutte le aree di pubblicità, partendo dall' agency pitch & selection, Above the Line, Below the Line, Through the Line, Digital, social media, influencer, eventi & PR.

Nel 2017 la VA International Advertising Consulting stringe una partnership[5] con Ebiquity per il controllo degli investimenti pubblicitari fino al media benchmarking & performance measurement.

Nel 2020 la VA Consulting (VAC) guidata da Alessandro Arbitrio, Stefano Arbitrio e Fabio Arbitrio stringe una partnership con Movie Auditor & Consultant[2]. La MAC è storicamente la prima società italiana di Cost Controlling per la produzione di contenuti pubblicitari. Fondata nel 1989 oggi guidata da Pietro Casini con la collaborazione di Nino Vanoli.

Note[modifica]

  1. 1,0 1,1 1,2 DOPO 28 ANNI PACE FATTA TRA CINEMA E PUBBLICITA' - la Repubblica.it, in Archivio - la Repubblica.it. URL consultato l'11 giugno 2018.
  2. Produttori : Vitaliano Arbitrio – Il mito di Carosello, su carosello.tv. URL consultato l'11 giugno 2018.
  3. Glauco Benigni, Quando lo spot era "King" (2), 9 dicembre 2008. URL consultato l'11 giugno 2018.
  4. 4,0 4,1 V.A. International Advertising Consulting, su V.A. International Advertising Consulting. URL consultato l'8 giugno 2018.
  5. DailyOnline 2018: Partnership VA Consulting - Ebiquity[1]

Collegamenti esterni[modifica]



Questo articolo wiki "Vitaliano Arbitrio" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Vitaliano Arbitrio.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !