Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Via Marzia

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Via Marzia
Altocomo.jpg
Panorama di Como, da dove iniziava la via Marzia.
Localizzazione
StatoVexilloid of the Roman Empire.svg Impero romano
Stato attualeItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
Coordinate
Il template {{Coord}} ha riscontrato degli errori (istruzioni): Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
Informazioni generali
Tipostrada romana
Condizione attualeNon più esistente
Sito webModulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
InizioComum (Como)
FineBergomum (Bergamo)
Informazioni militari
UtilizzatoreVexilloid of the Roman Empire.svg Impero romano
Vexilloid of the Roman Empire.svg Impero romano d'Occidente
Funzione strategicamettere in comunicazione Como con Bergamo, dove passavano altre importanti arterie stradali
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

La via Marzia era una strada romana che metteva in comunicazione Comum (Como) con Bergomum (Bergamo), dove passavano altre importanti arterie stradali. Ricalcava parzialmente il percorso della moderna strada statale 342 Briantea.

Percorso[modifica]

Il suo percorso iniziava a Comum (Como) e terminava a Bergomum (Bergamo). Uscita da Comum (Como), dove passavano anche la via Gallaratese, la via Regina e la via Mala, la via Marzia proseguiva attraversando Lepomum (Lipomo), Alciatum (Alzate Brianza), Lauriacum (Lurago d'Erba), dove intersecava la via Valassina, per poi proseguire verso Nebionum (Nibionno), Bartiacum (Barzago), Calcum (Calco), Brivium (Brivio), Cisanum (Cisano Bergamasco), Pontida (Pontida), Curnum (Curno) per poi giungere a Bergomum (Bergamo), dove passava la via Gallica. Ricalcava parzialmente il percorso della moderna strada statale 342 Briantea.

Collegamenti esterni[modifica]

La pagina Modulo:Navbox/styles.css è priva di contenuto.

La pagina Modulo:Navbox/styles.css è priva di contenuto.


Questo articolo wiki "Via Marzia" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Via Marzia.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !