Welcome to EverybodyWiki ! Sign in or sign up to improve or create : an article, a company page or a bio (yours ?)...


Users account were merged into the english everybodywiki. You must logIn again.

Magutt

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.

Il magūtt o magutt o magüt è un termine del dialetto milanese, bresciano e bergamasco, utilizzato in alcune zone della Lombardia e del Piemonte, sinonimo di manovale. Viene usato spesso in senso dispregiativo, per indicare il gradino più basso nella gerarchia degli operai di un'impresa edile. Usato anche nel dialetto ticinese.

Al magüt, solitamente una persona in giovane età, vengono affidati gli incarichi più pesanti o spiacevoli, quali il trasporto dei sacchi di cemento o la rimozione delle macerie.

Nell'impresa edile i gradi, secondo criteri di anzianità e di competenza, sono infatti (in ordine crescente):

  1. Manovale o Magutt
  2. Mezza cazzuola
  3. Muratore
  4. Mastro muratore o Muratore finito
  5. Capomastro (solitamente l'impresario edile)

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dall'abbreviazione utilizzata nei libri mastri della Fabbrica del Duomo di Milano per registrare la provenienza e specialità delle maestranze. Gli elenchi contenevano i nominativi dei "magister" ordinati per tipo di specializzazione (ad esempio "magister carpentarius"), e i nominativi successivi al primo erano seguiti dalla nota "mag.ut", abbreviazione di "magister ut supra", ovvero "maestro come sopra". Tale abbreviativo venne in seguito inteso come una sorta di indicativo per gli assistenti, derivandone il senso di magutt quale manovale, assistente del muratore.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Franco Ogliari, Questa nostra Milano, Mursia, Milano, 1972


Questo articolo wiki "Magutt" è da Wikipedia