Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Leonore di Svezia

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search



Leonore di Svezia
Princess Leonore May 2016.jpg
la principessa Leonore con la madre la principessa Maddalena (2016)
Duchessa di Gotland
Stemma
In carica dal 26 febbraio 2014
Predecessore Oscar Bernadotte
Successore in carica
Nome completo Leonore Lilian Maria
Trattamento Principessa Leonore, duchessa di Gotland
Onorificenze Duchessa di Gotland
Nascita Weill Cornell Medical College, New York, 20 febbraio 2014 (6 anni)
Dinastia Bernadotte
Padre Christopher O'Neill
Madre Maddalena di Svezia
Religione Chiesa di Svezia

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica]

Nascita[modifica]

La principessa è nata alle 22:41 (ET) del 20 febbraio 2014.[1] La nascita è avvenuta presso il Weill Cornell Medical Center di New York, Stati Uniti d'America[2][3][4] alla presenza del padre[5]. Per celebrare la sua nascita a Stoccolma sono stati sparati ventuno colpi di cannone.[6]

Il suo primo nome è stato scelto, come riferito dai genitori, come uno dei pochi che piaceva ad entrambi.[7] I suoi secondi nomi onorano la prozia della madre, la principessa Lilian, duchessa di Halland, e la nonna paterna, Eva Maria Walter[8].

Un Te Deum in ringraziamento si è tenuto nella Cappella del Palazzo Reale di Stoccolma il 2 marzo 2014.[9][10]

Battesimo[modifica]

Leonore è stata battezzata il 8 giugno 2014, giorno del primo anniversario di matrimonio dei suoi genitori, nella Cappella del Castello di Drottningholm. È stata battezzata da Anders Wejryd, l'Arcivescovo di Uppsala, nella fede luterana, come richiesto per la successione dalla Costituzione svedese.[11]

La principessa ereditaria Vittoria, Louise Gottlieb, Patrick Sommerlath, Tatjana d'Abo, il conte Ernst Abensperg und Traun e Alice Bamford sono stati nominati padrini della principessa.[12]

Titoli e trattamento[modifica]

Prima della sua nascita era stato annunciato che gli eventuali figli della principessa Maddalena avrebbero avuto il trattamento di altezza reale e sarebbero entrati nella linea di successione.[13][14] Tuttavia, al fine di essere ammessi, i figli devono essere battezzati nella Chiesa di Svezia e risiedere in Svezia durante l'educazione.[15][16]

Il suo nome e il titolo sono stati rivelati dal nonno, il re Carl XVI Gustavo, il 26 febbraio 2014[17][18].

  • 20 febbraio 2014 – oggi: Sua altezza reale Principessa Leonore di Svezia, duchessa di Gotland.

Albero genealogico[modifica]

Famiglia reale svedese
Casato di Bernadotte
Arms of Bernadotte.svg

Carlo XIV (1763-1844)
Figli
  • Oscar (1799-1859)
Oscar I (1799-1859)
Figli
  • Carlo (1826-1872)
  • Gustavo (1827-1852)
  • Oscar (1829-1907)
  • Eugenia (1830-1889)
  • Augusto (1831-1873)
Carlo XV (1826-1872)
Figli
  • Luisa (1851-1926)
  • Carlo Oscar (1852-1854)
Oscar II (1829-1907)
Figli
  • Gustavo (1858-1950)
  • Oscar (1859-1953)
  • Carlo (1861-1951)
  • Eugenio (1865-1947)
Nipoti
  • Margherita (1899-1977)
  • Marta (1901-1954)
  • Astrid (1905-1935)
  • Carlo (1911-2003)
Gustavo V (1858-1950)
Figli
  • Gustavo Adolfo (1882-1973)
  • Guglielmo (1884-1965)
  • Erik (1889-1918)
Gustavo VI Adolfo (1882-1973)
Figli
  • Gustavo Adolfo (1906-1947)
  • Sigvard (1907-2002)
  • Ingrid (1910-2000)
  • Bertil (1912-1997)
  • Carlo Giovanni (1916-2012)
Nipoti
  • Margherita (1934)
  • Birgitta (1937)
  • Désirée (1938)
  • Cristina (1943)
  • Carlo Gustavo (1946)
Carlo XVI Gustavo (1946)
Figli
  • Vittoria (1977)
  • Carlo Filippo (1979)
  • Maddalena (1982)
Nipoti
Leonore di Svezia Padre:
Christopher O'Neill
Nonno paterno:
Paul Cesario O'Neill
Bisnonno paterno:
Paul Holian O'Neill
Trisnonno paterno:
Joseph O'Neill
Trisnonna paterna:
Anna Holian
Bisnonna paterna:
Josephine Cesario
Trisnonno paterno:
Antonio Cesario
Trisnonna paterna:
Caterina Capeci
Nonna paterna:
Eva Maria Walter
Bisnonno paterno:
Otto Walter
Trisnonno paterno:
Adolf Walter
Trisnonna paterna:
Maria Hillebrand
Bisnonna paterna:
Maria Josefa Michl
Trisnonno paterno:
Karl Michl
Trisnonna paterna:
Maria Kiffl
Madre:
Maddalena di Svezia
Nonno materno:
Carlo XVI Gustavo di Svezia
Bisnonno materno:
Gustavo Adolfo di Svezia
Trisnonno materno:
Gustavo VI Adolfo di Svezia
Trisnonna materna:
Margherita di Connaught
Bisnonna materna:
Sibilla di Sassonia-Coburgo-Gotha
Trisnonno materno:
Carlo Edoardo di Sassonia-Coburgo-Gotha
Trisnonna materna:
Vittoria Adelaide di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Nonna materna:
Silvia Sommerlath
Bisnonno materno:
Carl Walther Sommerlath
Trisnonno materno:
Louis Carl Moritz Sommerlath
Trisnonna materna:
Maria Erna Sophie Christine Waldau
Bisnonna materna:
Alice Soares de Toledo
Trisnonno materno:
Artur Floriano de Toledo
Trisnonna materna:
Elisa Novais Soares

Onorificenze[modifica]

Monogramma


Membro e Commendatore degli Ordini di S. M. (Reale Ordine dei Serafini) - nastrino per uniforme ordinaria Membro e Commendatore degli Ordini di S. M. (Reale Ordine dei Serafini)
— dalla nascita, insegne ricevute l'8 giugno 2014[19]

Note[modifica]

  1. Princess Madeleine and Mr Christopher O’Neill have had a daughter, Kungahuset.se. URL consultato il 10 giugno 2014.
  2. Reuters in Stockholm, Sweden's Princess Madeleine gives birth to daughter | World news, Theguardian.com. URL consultato il 21 febbraio 2014.
  3. H.R.H. Princess Madeleine gave birth to a, SwedenAbroad. URL consultato il 21 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2014).
  4. Princess Madeleine of Sweden gives birth to a daughter in NYC, UPI.com. URL consultato il 21 febbraio 2014.
  5. Press conference with Mr Christopher O'Neill, Kungahuset.se. URL consultato il 9 aprile 2014.
  6. Swedish princess gives birth in NYC far from home, Dailymail.co.uk. URL consultato il 9 aprile 2014.
  7. Charlotta Johansson, Chris O'Neill: Ett namn vi tycker väldigt mycket om - Nyheter, SVT.se. URL consultato il 9 aprile 2014.
  8. Därför blev det Leonore Lilian Maria | Nyheter | Aftonbladet, Aftonbladet.se, 26 febbraio 2014. URL consultato il 9 aprile 2014.
  9. The Te Deum thanksgiving service in connection with Princess Madeleine’s delivery, Kungahuset.se. URL consultato il 9 aprile 2014.
  10. The Royal Family attend a Te Deum thanksgiving service in the Royal Chapel, Royal Court of Sweden, 2 marzo 2014. URL consultato il 2 marzo 2014.
  11. H.R.H. Princess Leonore will be christened in the Royal Chapel at Drottningholm Palace on June 8, 2014
  12. A short summary about Princess Leonore's christening ceremony, su kungahuset.se. URL consultato il 10 giugno 2014.
  13. Princess Madeleine shows off first signs of burgeoning baby bump, Hellomagazine.com. URL consultato il 10 giugno 2014.
  14. Här är hon - Prinsessan Leonore, Svt.se. URL consultato il 9 aprile 2014.
  15. Swedish Constitution's Order of Succession], §4:"As § 2 of the 1809 Constitution Act expressly states that the King shall always be of the pure evangelical faith, such as in the unaltered Augsburg Confession, and the Uppsala Meeting decision of the year 1593 adopted and explained, thus shall also Princes and Princesses of the Royal House be brought up in the same faith and within the kingdom. Member of the Royal Family not professing this faith, would be from all rights of succession excluded"., Lagen.nu. URL consultato il 9 aprile 2014.
  16. Princess Madeleine gives birth to a daughter - The Local, Thelocal.se. URL consultato il 21 febbraio 2014.
  17. Princess Madeleine gives birth to baby girl, Hellomagazine.com. URL consultato il 9 aprile 2014.
  18. H.R.H. Princess Leonore Lilian Maria, Duchess of Gotland, Royal Court of Sweden, 26 febbraio 2014. URL consultato il 16 febbraio 2014.
  19. Princess Leonore's Christening, Swedish Royal Court, 8 giugno 2014. URL consultato l'8 giugno 2014.

Altri progetti[modifica]


Questo articolo wiki "Leonore di Svezia" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Leonore di Svezia.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !