Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

La canzone più misteriosa in Internet

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search
(EN)

«Everything about this song is mysterious, from the creation to the lyrics to where it played on the radio.»

(IT)

«Tutto ciò che riguarda questa canzone è misterioso, dalla creazione al testo fino a dove è stata suonata alla radio.»

(Da The Unsolved Case of the Most Mysterious Song on the Internet, articolo di David Browne pubblicato su Rolling Stone[1])

"La canzone più misteriosa in Internet" (in inglese, "The Most Mysterious Song on the Internet") è un'espressione atta ad indicare l'indagine, ancora non terminata, condotta dal 2007 da numerosi utenti di Internet su una canzone new wave della quale sono ignoti il titolo, l'autore (o autori) e gli eventuali interpreti.

Venne convenzionalmente indicata come Like the Wind, dal primo verso del testo, e si ritiene possa essere stata pubblicata tra il 1982 e il 1984, anno al quale risale ad oggi l'unica registrazione esistente, effettuata su una musicassetta da un ragazzo tedesco, nella quale è invece indicata con la dicitura "? - Blind the Wind".[1][2] Altro denominazione è Check It In, Check It Out, il verso d'apertura del ritornello.[3][4]

Il brano non è riconosciuto nemmeno da software di riconoscimento musicale come Shazam[N 1] e l'identificatore di Genius.[2]

L'indagine[modifica]

Secondo l'articolo di David Browne pubblicato sulla rivista Rolling Stone il 24 settembre 2019, un ragazzo, noto con lo pseudonimo "Darius S.", prese la canzone dal programma Musik für junge Leute[N 2] che registrò da una stazione radiofonica tedesca NDR, probabilmente nel 1984:

(EN)

«It was just one of many songs I recorded and didn’t know the artist [...] I believe I didn’t hear an announcement. Maybe I heard it partially and missed the artist’s name. Everything is possible.»

(IT)

«Era solo una delle tante canzoni che ho registrato e non conoscevo l'artista [...] Credo di non aver sentito un annuncio. Forse l'ho sentito in parte e mi sono perso il nome dell'artista. Tutto è possibile»

(Darius S.)

La musicassetta sulla quale è presente il pezzo è bollata come "cassette 4" e contiene anche brani degli XTC e dei The Cure. La prova a sostegno della datazione al 1984 fu il registratore Technics, che il giovane usò per catturare la trasmissione, prodotto appunto nel 1984.[1] Nel 2007, la sorella di Darius S., presentandosi con il nome fittizio di "Anton Riedel" (e su Reddit con quello di "bluuue") pubblicò la canzone su Internet nel tentativo di identificare l'artista e il titolo.[5] Identificandosi successivamente come "Lydia H.", arrivò a rendere disponibile uno snippet della composizione su un fan site tedesco dedicato al synth-pop degli anni ottanta e su spiritofradio.ca, un sito canadese dedicato all'identificazione delle canzoni caricate dagli utenti.[1]

La curiosità del web[modifica]

Il mistero che circonda la canzone crebbe in popolarità nel 2019, soprattutto quando Gabriel da Silva Vieira, un sedicenne brasiliano di São Paulo, condusse una propria investigazione sulla sua origine e caricò una sua clip su YouTube e su diversi gruppi Reddit.[1] A ciò seguì un video del 9 luglio di quell'anno di uno youtuber noto come Whang!, facente parte della sua serie Tales from the Internet, che contribuì a far crescere di popolarità la vicenda. Infatti pochi giorni dopo, il 12 luglio, venne scoperta la versione integrale del brano e caricata su YouTube.[2] Le indagini si spinsero pure ad un colloquio con Paul Baskerville, il DJ della trasmissione che aveva probabilmente mandato in onda il pezzo, il quale tuttavia ammise di non riconoscerlo. Affermò che, sentendo la «cattiva» pronuncia inglese del cantante, potrebbe essere una canzone addirittura non tedesca, ma russa o polacca. Le discussioni online portarono a galla molti generi e gruppi musicali poco noti, molti dei quali appartenenti al blocco est europeo, senza però tutt'oggi giungere ad una pista giusta.[1]

Note[modifica]

Annotazioni
  1. Il quale indica come autore Antwon01; si scoprì tuttavia che costui depositò soltanto il singolo su Spotify, appropriandosene.
  2. Letteralmente, in italiano: Musica per gente giovane.
Fonti
  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 (EN) David Browne, The Unsolved Case of the Most Mysterious Song on the Internet, su Rolling Stone, 24 settembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.
  2. 2,0 2,1 2,2 (EN) Unknown - Blind the Wind, su genius.com. URL consultato il 10 marzo 2020.
  3. (EN) Alexandra Ma e Jones, Help solve a decades-long mystery: What is the name of this mysterious 80s song?, su ctvnews.ca, 18 novembre 2019. URL consultato l'11 marzo 2020.
  4. (EN) newacountz, Unknown Song (Like The Wind) Investigation, su amp.reddit.com. URL consultato l'11 marzo 2020.
  5. (EN) Sam Kim, What is 'The Most Mysterious Song on the Internet'?, su Public Radio International, 26 settembre 2019. URL consultato il 10 marzo 2020.

Collegamenti esterni[modifica]

Tema(i) : Musica



Altri articoli del tema Musica : Pier Luigi Stefani, Adonis (musicista), Credi nel futuro, Betelehemu, Kim Jisoo, Marco Calone, Enrico Farnedi "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "La canzone più misteriosa in Internet" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:La canzone più misteriosa in Internet.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !