Welcome to EverybodyWiki 😃 ! Nuvola apps kgpg.png Log in or ➕👤 create an account to improve, watchlist or create an article like a 🏭 company page or a 👨👩 bio (yours ?)...

Fabrizio Apolloni

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica]

Nato e cresciuto a Roma, dove ha studiato recitazione e canto prima presso la Scuola Teatro 23 e successivamente canto con il Maestro Albin Konopka e la Vocal coach Lee Colber. Ha seguito vari seminari di acting con Dominic De Fazio (membro onorario del Actor Studio's) e recentemente con Ivana Chubbuk, seminari di scrittura con John Truby (22 Steps) e con Christopher Wogler (The Heros Journey). Ha poi ottenuto i Master in Gestione dell'Impresa Audiovisiva ed in Gestione del Diritto D'Autore.

Come attore ha fatto parte del cast fisso de La dottoressa Giò (prima e seconda serie) di Filippo De Luigi e a una puntata in fiction di successo di Rai 1 come Don Matteo 9, Che Dio Ci Aiuti 3, Come fai sbagli.

  1. REDIRECT Template:Citazione necessariaLa pagina Modulo:Chiarimento/styles.css è priva di contenuto.in che ruolo?[chiarire]

Come doppiatore è stato la voce di Ling in Mulan e Mulan II, la voce di Zenzy (Gingy) l'omino Pan di Zenzero in Shrek e Shrek 2, Shrek 3 e Shrek 4D.

  1. RINVIA Template:Senza fonteLa pagina Modulo:Chiarimento/styles.css è priva di contenuto.[chiarire]

Ha inoltre collaborato con Siena Festival (2001), Taormina Arte (2009), MHZ Network Worldview -Washington DC. (2010-2012), Le Regine di Antonello Aglioti per Rai5 (2011) e come aiuto regia di Lina Wertmuller nel seminario dedicato a Vitaliano Brancati.

Teatro[modifica]

  • Ma insomma lei chi è, regia di I. Ghione
  • Il signor di Poursougnac, regia di A. Di Francesco
  • Non tutti i ladri…, regia di Claudio Boccaccini
  • La quinta è all'antipasto, regia di Claudio Boccaccini
  • Viva la muerte, regia di Fernando Arrabal
  • Gli intelligenti, regia di Giuseppe Manfridi
  • Il piccolo Principe, regia di Claudio Boccaccini
  • L'incanto del cavaliere, regia di L. Falcinelli
  • Favolescion, regia di Claudio Boccaccini
  • Così è se vi pare, regia di Claudio Boccaccini
  • Il paradiso, regia di Riccardo Cavallo
  • Belushi, regia di M. Moretti
  • Amerika, regia di Claudio Boccaccini
  • La putain au grand coeur, regia di Riccardo Reim
  • Ciak si gira..., regia di R. Marafante
  • Ottavo Festival Nazionale dei Nuovi Tragici - Monologhi di Pietro De Silva, regia di Pietro De Silva
  • Another Country, regia di Riccardo Reim
  • I confessori, regia di F. Capitano
  • Corpus Christi, regia di Enrico Maria La Manna
  • Sensualmente vostro, regia di Filippo De Luigi con Flavio Bucci
  • L'anatra all'arancia, regia di Bruno Montefusco con Giancarlo Zanetti e Laura Lattuada
  • La guerra dei Roses, regia di Ugo Chiti con Giancarlo Zanetti e Laura Lattuada
  • Amore tra parole e musica, regia di Fabrizio Apolloni
  • L'anfitrione, regia di Giuseppe Pambieri con Giuseppe Pambieri e Lia Tanzi
  • Cercasi Tenore, regia di Giancarlo Zanetti con Gianfranco Jannuzzo
  • Clizia, regia di Giacomo Zito con Giuseppe Pambieri e Lia Tanzi
  • Il re sono io, regia di Giacomo Zito con Gianfranco D'Angelo
  • Al Nostro Amore, happy hour. Regia di Luca de Bei

Filmografia[modifica]

Televisione[modifica]

  • La dottoressa Giò, regia di Filippo De Luigi
  • La dottoressa Giò (seconda serie), regia di Filippo De Luigi
  • La squadra, registi vari
  • Carabinieri (quinta stagione), regia di Sergio Martino
  • Un matrimonio, regia di Pupi Avati
  • Don Matteo 9, regia di Monica Vullo
  • Che Dio ci aiuti 3, regia Francesco Vicario
  • Come fai sbagli, regia Tiziana Aristarco/ Riccardo Donna

Cinema[modifica]

  • Cuore sacro, regia di Ferzan Özpetek (2005)
  • Buona giornata, regia di Carlo Vanzina (2012)
  • Una Gita a Roma, regia di Karin Proia (2015)
  • Il ragazzo della Giudecca, regia di Alfonso Bergamo (2016)
  • Crisalide, regia di Alfonso Bergamo (2016)
  • Una gita a Roma, regia di Karin Proia (2017)

Riconoscimenti[modifica]

  • Miglior attore non protagonista. 7º Festival teatrale nazionale “Castello di Gorizia 1997”.
  • Sipario d'oro come Promessa del teatro italiano 1995. Teatro Zandonai di Rovereto.

Collegamenti esterni[modifica]

  • Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).


Questo articolo wiki "Fabrizio Apolloni" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Fabrizio Apolloni.