Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Elinor Carucci

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search



Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Diplomatasi nel 1989 presso la Rubin Academy High School of Dance and Music di Gerusalemme, Elinor Carucci entra direttamente a far parte delle forze armate israeliane per due anni fino al 1991. Nel 1995 si laurea in fotografia presso l'Accademia di belle arti Bezalel per poi trasferirsi a New York, dove vive tuttora con il marito e i suoi due figli.

Il suo lavoro fotografico è per lo più basato sulla propria sfera personale, ma con l'obiettivo di trovare un significato universale. Le sue fotografie rispecchiano quello che è l'ambiente familiare tra le mura domestiche ma anche quella della messinscena. Per il suo lavoro si ispira soprattutto a Nan Goldin e Sally Mann, come specificato in un articolo di American Art News pubblicato nel novembre 2006.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Crisis (2001-2003)
  • Pain (2002-2003)
  • Closer (2002)
  • Diary of a Dancer (2005)
  • Mother (2013)[2]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Alcune mostre personali[modifica | modifica sorgente]

  • 2010: My Children, Centre pour la Fotografie Contemporaine Le Bleu du Ciel, Lyon[6]
  • 2011: BORN, Sasha Wolf Gallery, New York[7]
  • 2014: Mother, Edwynn Houk Gallery, New York[2][8][9][10]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Photographer Elinor Carucci's best shot | Art and design, in The Guardian, 30 settembre 2015. URL consultato il 21 maggio 2016.
  2. 2,0 2,1 (EN) Susan Bright, The Most Intimate Dance: Elinor Carucci's Photos of Motherhood, in Time. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  3. Past Recipients | International Center of Photography, su icp.org. URL consultato il 21 maggio 2016.
  4. Elinor Carucci, John Simon Guggenheim Memorial Foundation. URL consultato il 23 maggio 2016.
  5. Meet a NYFA Artist: Elinor Carucci, New York Foundation for the Arts, 14 ottobre 2013. URL consultato il 23 maggio 2016.
  6. lebleuduciel.net, http://www.lebleuduciel.net/index.php?%2Fartistes2%2Felinor-carucci%2F.
  7. Sasha Wolf Projects
  8. Elinor Carucci: the mother of all photographers, The Telegraph.
  9. Elinor Carucci, Visura Magazine, http://www.visuramagazine.com/elinor-carucci-a-retrospective. URL consultato il 21 maggio 2016.
  10. Elinor Carucci's 'Mother' Series Captures The Stunning Highs And Lows Of Being A New Parent (NSFW), su huffingtonpost.com, 15 ottobre 2013. URL consultato il 21 maggio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Tema(i) : biografie fotografia

Altri articoli dei temi biografie E fotografia : Glen Wexler, Marco Vincenzi, Kiyoshi Suzuki, Ruggero Gabbai, Leonardo Glauso, Valerio Bispuri, Elena Filatova

Altri articoli del tema biografie : Paolo Giulietti, Giorgio Crisafi, Rosanna Oliveri, Péter Pan (soldato), Adriano Marquez, Marino Vasselli, Veriano Ginesi

Altri articoli del tema fotografia : Sevilla 111 gigapixels, Marco Vincenzi, Paris 26 gigapixels, Glen Wexler, Elena Filatova, Valerio Bispuri, Piero Clemente "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Elinor Carucci" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Elinor Carucci.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !