Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Dichiarazione di indipendenza della Catalogna del 2017

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


La dichiarazione di indipendenza della Catalogna è una risoluzione approvata il 27 ottobre 2017 dal Parlamento della Catalogna nella quale si dichiara l'indipendenza della Catalogna dalla Spagna e l'istituzione della Repubblica di Catalogna come stato sovrano.[1][2]

Contesto e contenzioso costituzionale[modifica]

La dichiarazione è stata firmata il 10 ottobre dai parlamentari indipendentisti, guidati dal presidente della Generalitat Carles Puigdemont, in seguito alla vittoria nel referendum sull'indipendenza e approvata dal Parlamento il 27 ottobre con 70 voti a favore, 2 astenuti e 10 contrari, dopo che 53 parlamentari unionisti avevano abbandonato l'aula in segno di protesta.[3][4]

Immediatamente dopo la dichiarazione, il governo spagnolo ha applicato l'articolo 155 della costituzione spagnola, commissariando la Catalogna e assumendone il diretto controllo.[5][6] Il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy ha sciolto il parlamento catalano, destituito Carles Puigdemont e il suo governo e indetto elezioni regionali per il 21 dicembre,[7][8] assegnando alla vicepresidente del governo Soraya Sáenz de Santamaría le funzioni e le competenze che erano di Puigdemont.[9] Rajoy ha anche destituito i delegati della Generalitat de Catalunya in Spagna e all'estero e rimpiazzato il capo dei Mossos d'Esquadra, la polizia regionale catalana, inquisito per non aver impedito il referendum indipendentista del 1º ottobre.[10][11]

Il 31 ottobre 2017 il Tribunale costituzionale della Spagna ha sospeso la dichiarazione d'indipendenza catalana,[12] per poi dichiararne la nullità il successivo 8 novembre.[13]

Mancato riconoscimento internazionale[modifica]

     Catalogna

     Spagna

     Paesi che ufficialmente non riconoscono la Repubblica di Catalogna

     Paesi che non hanno espresso una posizione ufficiale al riguardo

Subito dopo la proclamazione d'indipendenza, numerosi paesi hanno dichiarato ufficialmente di non riconoscere la Repubblica di Catalogna, mentre alcuni territori non sovrani, tra cui Scozia e Abcasia, hanno comunicato di sostenere la proclamata repubblica.[14]

Anche importanti organizzazioni sovranazionali hanno deciso di non riconoscere l'indipendenza catalana, tra cui l'Unione europea e l'ONU. In particolare, per l'UE si sono espressi Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo, che ha affermato che «la Spagna resta il nostro unico interlocutore», e Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, che ha dichiarato che «nessuno in Europa riconoscerà l'indipendenza della Catalogna».[15]

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]

Voci correlate[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]


Tema(i) : politica Spagna



Altri articoli del tema politica : Multirazzismo, Sindaci in Italia, ÉViva - Primavera Europea, Partito Operaio Socialdemocratico Russo, Antiliberismo, Politica delle regioni italiane, Delfino Eoli

Altri articoli del tema Spagna : Alfauir (metropolitana di Valencia), Grau-Canyamelar (metropolitana di Valencia), Mediterrani (metropolitana di Valencia), Serrería (metropolitana di Valencia), Primat Reig (metropolitana di Valencia), Persone legate a Barcellona, Elefant Records "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.




Altri articoli della categoria Indipendentismo catalano : Antoni Infante



Questo articolo wiki "Dichiarazione di indipendenza della Catalogna del 2017" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !