Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

BCT - Festival Nazionale del Cinema e della Televisione - Città di Benevento

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search

Il BCT o Festival Nazionale del Cinema e della Televisione è un festival italiano che unisce il mondo del piccolo e grande schermo attraverso eventi, incontri, interviste, spettacoli, concerti, concorsi, masterclass, proiezioni e dibattiti aperti al pubblico. Primo e unico evento in Italia a combinare cinema e televisione, il BCT si svolge nelle prime settimane di luglio e per cinque giorni copre tutto il centro storico di Benevento.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il Festival viene realizzato in collaborazione e con la partecipazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Cinema, Regione Campania (con il sostegno dei fondi per l'audiovisivo e il cinema), Istituto Luce, Siae (il Festival rientra tra gli eventi culturali promossi dalla Siae sul territorio italiano), Camera del Commercio di Benevento, Università degli Studi del Sannio e con la collaborazione del Comune di Benevento.

La Kermesse vanta la media partnership di Discovery Italia e Rai Cinema e la collaborazione con l'Italian International Film e Indigo Film.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'evento, ideato dal direttore artistico Antonio Frascadore, viene realizzato dall'Associazione "Visivamente" nella sua prima edizione nel luglio del 2017.

Prima Edizione[modifica | modifica sorgente]

  • 4 - 8 luglio 2017

La prima edizione, che ha registrato la presenza di oltre 100.000 persone provenienti da ogni parte di Italia, ha ospitato più di sessanta personaggi del mondo televisivo e cinematografico. Tra cui: Toni Servillo, Paolo Ruffini, Salvatore Esposito, Fortunato Cerlino, Cristina Donadio, Lino Banfi, Paolo Calabresi, Stefano Fresi, Jasmine Trinca, Edoardo Leo, Enrico Vanzina, Piera degli Esposti e Fabrizio Frizzi.

Seconda Edizione[modifica | modifica sorgente]

  • 4 - 9 luglio 2018

La seconda edizione conta più di 50 eventi, 3 eventi teatrali in chiave cinematografica in anteprima nazionale, 150 opere (tra lungometraggi, cortometraggi in concorso) e chiude con il concerto del Premio Oscar, Nicola Piovani che dirige l'Orchestra Filarmonica di Benevento. Alcuni degli ospiti di questa seconda edizione sono: Ricky Tognazzi, Ligabue, Alice Sabatini, Riccardo Scamarcio, Stefania Sandrelli, Serena Autieri, Alessandro Siani, Serena Rossi, Barbara D'Urso, Christian De Sica, Biagio Izzo, Ricky Memphis e molti altri.

Il Premio[modifica | modifica sorgente]

Unguento unguento portami al noce di Benevento, sopra l'acqua e sopra il vento e sopra ogni altro maltelmpo[1] "

La storia delle streghe di Benevento è una delle principali ragioni di fama della città. Una credenza popolare diffusa a partire dal XIII secolo e ancora oggi avvolta dal mistero e dall'immaginazione.

Secondo le testimonianze dell'epoca, il noce doveva essere un albero alto, sempreverde e dalle qualità nocive. Eppure, come raccontano le storie, portatore di un potere particolare.

Il BCT sceglie questo simbolo come rappresentazione della città per l'immagine del suo premio.

Nel corso della Manifestazione vengono riconosciuti i meriti dei protagonisti del Cinema e della televisione che, nel corso della loro carriera o dell'anno in corso, si sono distinti particolarmente.

I premi, scelti da una giuria appositamente comporta da esperti del settore, vengono consegnati durante i cinque giorni di Festival ai diretti protagonisti e nella serata conclusiva e di gala.

Noce D'Oro[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior produttore dell'anno
  • Miglior Film dell'anno
  • Miglior Regista Cinematografico
  • Miglior Regista Televisivo
  • Noce d'Oro alla Carriera Televisiva
  • Noce d'Oro alla Carriera Cinematografica
  • Noce d'Oro alla Carriera Artistica
  • Noce d'Oro alla Migliore Serie Televisiva dell'anno
  • Noce d'Oro al giovane emergente nella Tv
  • Miglior Colonna Sonora
  • Miglior Canzone Originale per colonna sonora cinematografica
  • Miglior Documentario dell'anno
  • Noce d'Oro per temi sociali
  • Noce d'Oro Benevento
  • Noce d'oro Campania
  • Miglior Interprete per film comico dell'anno
  • Miglior Interprete per film drammatico dell'anno

Dal 2018 è stato istituito il Noce d'Oro al giovane conduttore emergente, intitolato a Fabrizio Frizzi, conduttore della serata di gala della prima edizione del Festival, l'8 luglio 2017.

*(i premi variano di edizione in edizione)

Concorsi[modifica | modifica sorgente]

Il Festival ha istituito dei concorsi per scuole e giovani under 35 che possono concorrere, nell'edizione 2018, in sette diverse sezioni: cinque concorsi per il settore cinematografico e due per il settore televisivo.

I vincitori dei concorsi vengono premiati nella serata di chiusura dei cinque giorni del Festival.

Concorso Cinema[modifica | modifica sorgente]

Sentieri[modifica | modifica sorgente]

La sezione "Sentieri" racchiude tutti i film in concorso della categoria "lungometraggi, opere prime e seconde, riconosciute di interesse culturale dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Cinema".

Greatest Indipendent Film[modifica | modifica sorgente]

La sezione "Greatest Indipendent Film" è destinata alla competizione tra lungometraggi indipendenti.

Presidente di giuria di questo concorso è Ugo Gregorietti, regista, giornalista e Nastro D'Argento alla carriera.

Hortus Conclusus - Box Office[modifica | modifica sorgente]

La sezione "Hortus Conclusus" è la sezione speciale e racchiude i lungometraggi non in concorso. Nel corso delle cinque serate del Festival vengono proiettati i film di maggiore successo della stagione al botteghino, cui seguono incontri con cast e registi della pellicola.

La sezione prende il nome dal luogo che la ospita durante i giorni del Festival: l'Hortus Conclusus di Benevento.

Edizione I - 2017[modifica | modifica sorgente]
Edizione II - 2018[modifica | modifica sorgente]

Concorso "Io Esisto"[modifica | modifica sorgente]

Il Concorso "Io Esisto" nasce con la prima edizione del Festival ed è destinato a tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado della Regione Campania.

Si suddivide in due categorie: BCT10 (per gli studenti di scuola primaria) e BCT13 (per gli studenti della scuola secondaria di primo grado).

Il concorso rientra nella categoria short movie, con cortometraggi di massimo 10 minuti che raccontano storie reali o frutto di fantasia.

Le tematiche della categoria puntano a coinvolgere e sensibilizzare i giovani e i più piccoli a temi sociali, contemporanei alla nostra epoca e ad avvicinarli al cinema.

La prima edizione' del Concorso ha trattato il tema della diversità all'interno delle scuole e della nostra società, con il titolo "Diversamente Uguali".

Per la seconda edizione, nel 2018, il titolo scelto è "Valore Donna. #No Violenza"

Presidente di Giuria di questo concorso è Nicola Giuliano, produttore cinematografico e Premio Oscar per il film "La Grande Bellezza".

Spazio Short Film[modifica | modifica sorgente]

Il Concorto Short Film è dedicato ai giovani Under 35, italiani e non, che desiderano cimentarsi nel racconto di storie dal tema libero e di una durata massima di 15 minuti.

Nella seconda edizione del festival, tra i 100 cortometraggi selezionati (su più di 300), moltissimi sono internazionali, provenienti dall'Argentina, Colombia, Francia, Messico, Spagna e altri paesi stranieri.

Presidente di Giuria di questo concorso è Nicola Giuliano, produttore cinematografico e Premio Oscar per il film La Grande Bellezza.

Concorsi Televisione[modifica | modifica sorgente]

Mondo Parallelo[modifica | modifica sorgente]

Il concorso è destinato a giovani giornalisti, autori, film maker e liberi professionisti (non è richiesta iscrizione all'albo) per la realizzazione di un'inchiesta giornalistica televisiva, della durata massima di dieci minuti. L'autore deve essere in grado di raccontare, indagare e trattare, tramite immagini, un tema di attualità o legato al passato, che sia di interesse pubblico.

Anche questo concorso è dedicato ai giovani Under 35.

Presidente di Giuria di questa sezione è Davide Parenti, autore televisivo, ideatore e capo progetto del programma "Le Iene".

Laboratorio Format[modifica | modifica sorgente]

Il concorso "Laboratorio Format" è destinato all'ideazione di nuovi format o programmi televisivi. I format vincitori vengono selezionati e presentati alle maggiori società di produzione televisiva in Italia.

Le categorie di format a cui fare riferimento sono:

  • Reality Show
  • Factual
  • Infotainment
  • Varietà
  • Talent Show
  • Game Show

Il concorso è dedicato ai giovani Under 35.

Presidente di giuria è Gesualdo Vercio, direttore di Real Time del Gruppo Discovery Italia.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Unguento, unguento portami al noce di Benevento, in Ottopagine.it, 23 giugno 2016. URL consultato il 17 giugno 2018.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Tema(i) : Benevento Cinema Televisione



Altri articoli dei temi Cinema E Televisione : Anthony Theil, Francesco Guzzo, Selene Caramazza, Jazmín Beccar Varela, Edward Bluemel, Federico Riccardo Rossi, Joan Miquel Artigues

Altri articoli del tema Cinema : Cinema al Castello, Film ambientati in Basilicata, Federico Riccardo Rossi, Anthony Theil, Squirrels, Non voltarmi le spalle, Barbara Kornfeld

Altri articoli del tema Televisione : Aaron Nielsen, Francesco Guzzo, Phoebe Forrester, Patrizia Di Malta, Beth Logan, Natale a Roccaraso, Conduttori televisivi di Rai 1




Questo articolo wiki "BCT - Festival Nazionale del Cinema e della Televisione - Città di Benevento" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:BCT - Festival Nazionale del Cinema e della Televisione - Città di Benevento.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !