Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Attività del Senato della Repubblica nella XVIII legislatura

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search

La XVIII legislatura della Repubblica Italiana ha avuto inizio il 23 marzo 2018 con la prima riunione delle due camere, a seguito delle elezioni politiche del 2018, indette precedentemente dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Assemblea[modifica | modifica sorgente]

Seduta n. 1 - 23 marzo 2018[modifica | modifica sorgente]

Ordine del giorno

  • Costituzione dell'Ufficio di Presidenza provvisorio
  • Costituzione della Giunta provvisoria per la verifica dei poteri e proclamazione dei Senatori subentranti
  • Votazione per l'elezione del Presidente

Presidenza

La seduta inizia alle ore 10.32

Apertura della XVIII legislatura

Il Presidente provvisorio Giorgio Napolitano rivolge un discorso di benvenuto ai senatori e alle senatrici

Nomina di un senatore a vita

Il Presidente provvisorio dà notizia della nomina, da parte del Presidente della Repubblica, ai sensi dell'articolo 59, comma 2, della Costituzione, a senatore a vita di Liliana Segre per aver "illustrato la Patria con altissimi meriti nel campo sociale"


Presidenza e composizione della Corte Costituzionale

Il Presidente provvisorio dà notizia dell'elezione di Giorgio Lattanzi a nuovo Presidente della Corte Costituzionale e della nomina di Francesco Viganò a giudice della medesima Corte da parte del Presidente della Repubblica.

Costituzione dell'Ufficio di Presidenza provvisorio

Il Presidente invita i senatori più giovani a raggiungere il banco della Presidenza per svolgere il ruolo di segretari provvisori, a norma dell'articolo 2, comma 2, del regolamento. I senatori sono Francesco Laforgia, Daisy Pirovano, Roberto Rampi, Stefano Borghese, Giulia Lupo e Fabio di Micco.

Costituzione della Giunta provvisoria per la verifica dei poteri e proclamazione dei senatori subentranti

Il Presidente provvisorio invita i senatori Maria Elisabetta Alberti Casellati, Maurizio Buccarella, Giacomo Caliendo, Vito Crimi, Giuseppe Cucca, Mario Michele Giarrusso, Nadia Ginetti, Lucio Malan, Erika Stefani e Dario Stefano a costituire la Giunta provvisoria per la verifica dei poteri in quanto membri della Giunta delle elezioni della precedente legislatura. La seduta viene pertanto sospesa.

La seduta, sospesa alle 10.48, riprende alle 12.41

Il segretario provvisorio, Giulia Lupo, dà lettura dei senatori subentranti a senatori candidati in più collegi.

Votazione per l'elezione del Presidente

Il Presidente provvisorio indice, quindi, la votazione per schede per l'elezione del Presidente del Senato; viene quindi effettuata la chiama dei senatori in ordine alfabetico, al termine della quale il Presidente procede immediatamente allo spoglio delle schede.

Esito della votazione:

  • Presenti e Votanti: 317
  • Maggioranza richiesta: 161
  • Voti dispersi: 5
  • Schede bianche:312
  • Schede nulle: 0

Poiché nessun senatore raggiunge la maggioranza richiesta, si procede ad un'ulteriore votazione.

La seduta, sospesa alle 14.20, è ripresa alle 17.02

Secondo scrutinio

Il Presidente provvisorio indice, ai sensi dell'articolo 4 del regolamento, la seconda votazione a scrutinio segreto per l'elezione del Presidente del Senato. Viene, quindi, effettuata la chiama in ordine alfabetico, al termine della quale il Presidente procede allo spoglio delle schede.

Esito della votazione

Poiché nessun senatore raggiunge la maggioranza richiesta è necessaria un'ulteriore votazione.

Per la composizione dei gruppi parlamentari

Il Presidente provvisorio ricorda ai senatori che è necessario comunicare alla presidenza di quale gruppo parlamentare intendono far parte.

Annunzio di presentazione di atti e documenti della XVII legislatura

Il Presidente provvisorio comunica che sono pervenuti alla presidenza gli atti, i documenti e le interrogazione della legislatura precedente.

Ordine del giorno della seduta successiva

Il Presidente comunica l'ordine del giorno della seduta successiva

La seduta termina alle ore 18.33

Seduta n. 2 - 24 marzo 2018[modifica | modifica sorgente]

Ordine del giorno

  • Votazione per l'elezione del Presidente

Presidenza

La seduta inizia alle ore 10.43

Il segretario provvisorio, Giulia Lupo, dà lettura del verbale della seduta precedente, che è approvato

Votazione per l'elezione del Presidente

Il Presidente provvisorio indice, quindi, la votazione a scrutinio segreto per l'elezione del Presidente del Senato della Repubblica. Viene effettua la chiama dei senatori in ordine alfabetico, al termine della quale il Presidente procede allo spoglio delle schede.

Esito della votazione:

Il Presidente provvisorio proclama, pertanto, eletta, la senatrice Maria Elisabetta Alberti Casellati a Presidente del Senato della Repubblica e sospende la seduta.

La seduta, sospesa alle 13.28, riprende alle 13.43

Insediamento del Presidente

La Presidente eletta Alberti Casellati assume la Presidenza e rivolge all'Assemblea il suo discorso di insediamento

Convocazione dei gruppi parlamentari

La Presidente invita, ai sensi dell'articolo 15 del regolamento, a costituire i gruppi parlamentari e convoca la conferenza dei presidenti dei gruppi

Ordine del giorno della seduta successiva

La Presidente comunica l'ordine del giorno della seduta successiva

La seduta termina alle ore 14.01

Seduta n. 3 - 28 marzo 2018[modifica | modifica sorgente]

Ordine del giorno

  • Votazione per l'elezione dei quattro Vice Presidenti, dei tre Questori e degli otto Segretari

Presidenza

La seduta inizia alle ore 15

Il Segretario provvisorio, Fabio Di Micco, dà lettura del verbale della seduta precedente, che è approvato

Annunzio dell'elezione e dell'insediamento del Presidente della Camera dei deputati

La Presidente comunica che il deputato Roberto Fico è stato eletto Presidente della Camera dei Deputati

Governo, annunzio di dimissioni

La Presidente comunica che il Presidente della Repubblica ha accettato le dimissioni del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, invitandolo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti.

Gruppi parlamentari, costituzione e Uffici di Presidenza

La Presidente dà comunicazione dei gruppi parlamentari che si sono formati e dei rispettivi presidenti: Movimento 5 Stelle (Danilo Toninelli), Forza Italia - Berlusconi Presidente (Anna Maria Bernini), Lega-Salvini Premier (Gian Marco Centinaio), Partito Democratico (Andrea Marcucci), Fratelli d'Italia (Stefano Bertacco), Misto (Loredana De Petris), Per le Autonomie (Julia Unterberger).

Commissione speciale per l'esame degli atti urgenti presentati dal Governo, costituzione e convocazione

La Presidente comunica che l'Ufficio di Presidenza ha stabilito, all'unanimità, di costituire, ai sensi dell'articolo 24 del regolamento, una Commissione speciale per l'esame degli atti urgenti presentati dal Governo, costituita da 27 membri.

Per la composizione della Giunta per il Regolamento

La Presidente invita i gruppi parlamentari a designare i propri rappresentanti all'interno della Giunta per il Regolamento.

Votazione per l'elezione dei quattro Vice Presidenti, dei tre senatori Questori e degli otto senatori Segretari

Prima di indire la votazione la Presidente procede al sorteggio degli 8 senatori che, ai sensi dell'articolo 6, comma 2, del regolamento, andranno a comporre la Commissione di scrutinio. Vengono sorteggiati i senatori Mino Taricco, Luigi Cesaro, Cinzia Leone, Paola Binetti, Luigi Di Marzio, Ernesto Magorno, Daniela Sbrollini, Francesco Zaffini. Quindi, la Presidente indice la votazione, a scrutinio segreto, per l'elezione dei vicepresidenti, dei questori e dei segretari. Viene effettuata la chiama in ordine alfabetico, al termine della quale la Presidente invita la Commissione di scrutinio a procedere allo spoglio delle schede nell'adiacente sala Pannini.

Esito della votazione per i vicepresidenti:

Risultano eletti vicepresidenti i senatori Calderoli, La Russa, Taverna e Rossomando

Esito della votazione per i questori:

Risultano eletti questori i senatori De Poli, Arrigoni e Bottici

Esito della votazione per i segretari:

Risultano eletti segretari i senatori Tosato, Giro, Nisini, Carbone, Castaldi, Montevecchi, Puglia e Pisani.

La seduta termina alle ore 20

Seduta n. 4 - 11 aprile 2018[modifica | modifica sorgente]

Ordine del giorno

  • Votazione per l'elezione di due Senatori Segretari ai sensi dell'articolo 5, commi 2-bis e 2-ter, del Regolamento

Presidenza

La seduta inizia alle ore 15.06

Il senatore segretario, Francesco Giro, dà lettura del verbale della seduta precedente, che è approvato.

Senatori in congedo: Teresa Bellanova - Umberto Fusco - Giorgio Napolitano - Riccardo Nencini

Senatori in missione: Pier Ferdinando Casini

Commissione speciale per l'esame degli atti urgenti presentati dal Governo, composizione

La Presidente comunica la composizione della Commissione speciale per l'esame degli atti urgenti presentati dal Governo, di cui fanno parte i senatori: Borghesi, Caliendo, Catalfo, Cioffi, Crimi, Di Piazza, Errani, Fazzolari, Gasparri, Giarrusso, Grassi, Lanièce, Malan, Mallegni, Malpezzi, Marino, Misiani, Paragone, Pesco, Pichetto Fratin, Pittella, Rivolta, Stefani, Tosato, Turco, Urso e Vallardi.

Giunta per il Regolamento, composizione

La Presidente comunica la composizione della Giunta per il Regolamento, di cui fanno parte i senatori: Augussori, Calderoli, Malan, Marcucci, Parrini, Perilli, Santangelo, Schifani, Toninelli e Zaffini.

Ufficio di Presidenza della Commissione speciale

La Presidente comunica che è stato eletto l'Ufficio di Presidenza della Commissione speciale per l'esame degli atti urgenti presentati dal Governo.

Sull'ordine dei lavori

La Presidente avverte che l'intervento richiesto dal senatore Marcucci, sulla situazione in Siria, avrà luogo nel corso dello scrutinio delle schede. Potranno intervenire tutti i presidenti di gruppo.

Votazione per l'elezione di due senatori Segretari

La Presidente indice, ai sensi dell'articolo 5, commi 2-bis e 2-ter, la votazione, a scrutinio segreto, per l'elezione di due senatori Segretari, per tutelare la rappresentanza del gruppo Misto e del gruppo delle Autonomie nell'ufficio di Presidenza. Viene effettuata la chiama in ordine alfabetico, al termine della quale il Presidente invita i segretari a procedere allo spoglio delle schede nell'adiacente sala Pannini.

Saluto a rappresentanze di studenti

Il Presidente saluta gli studenti della Scuola secondaria di I grado «Giuseppe Capograssi» di Sulmona, e del Liceo artistico «Val Boite» di Cortina d'Ampezzo.

Per un'informativa del Governo sugli sviluppi della crisi in Siria

Nel corso dello spoglio hanno luogo gli interventi dei senatori sulla situazione in Siria per chiedere che il Governo venga a riferire in Parlamento. Intervengono i senatori: Andrea Marcucci, Danilo Toninelli, Lucio Malan, Alberto Bagnai, Giovanbattista Fazzolari, Loredana De Petris e Albert Laniece

Esito della votazione:

Risultano eletti segretari di presidenza i senatori Laforgia e Durnwalder

Interventi di fine seduta

La seduta termine alle ore 16.55




Giunte, Commissioni e Comitati[modifica | modifica sorgente]

Commissione speciale su atti urgenti del Governo[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

La pagina Modulo:Navbox/styles.css è priva di contenuto.

La pagina Modulo:Navbox/styles.css è priva di contenuto.

Tema(i) : Italia politica storia d'Italia

Altri articoli dei temi Italia E politica : ÉViva - Primavera Europea, Politica delle regioni italiane, Sindaci in Italia, Ministeri italiani, Organi costituzionali italiani, Movimento delle sardine, Identità e Azione

Altri articoli dei temi politica E storia d'Italia : Inciucio, Crisi politica italiana del 2008, Attività della Camera dei Deputati nella XVIII legislatura, Camera dei deputati, Consiglio degli Anziani (Italia), Fascismo, Risultati delle elezioni politiche italiane del 2018 (Camera dei deputati)

Altri articoli dei temi Italia E storia d'Italia : Forze armate italiane, Attività della Camera dei Deputati nella XVIII legislatura

Altri articoli del tema Italia : Aviazione italiana, Istruzione in Italia, meteo.it, Croda, Televisione in Italia, Onorificenze italiane, Cinema al Castello

Altri articoli del tema politica : Veronica Zanetti, Politica delle regioni italiane, Parlamento Internazionale, Politici italiani per epoca, Antiliberismo, Partito Pirata (Stati Uniti d'America), Conservatorismo sociale

Altri articoli del tema storia d'Italia : Via Giardini, Camera dei deputati, Battaglie delle Guerre d'Italia, Crisi politica italiana del 2008, Apologia del fascismo, Andrea Vento, Fascismo





Altri articoli della categoria Legislature della Repubblica Italiana : Attività della Camera dei Deputati nella XVIII legislatura



Questo articolo wiki "Attività del Senato della Repubblica nella XVIII legislatura" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Attività del Senato della Repubblica nella XVIII legislatura.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !