Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Vertenza entrate

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Con l'espressione vertenza entrate si indicano la scoperta, la discussione e i tentativi di soluzione del mancato versamento di una larga parte delle entrate tributarie dovute dallo stato italiano alla Regione Autonoma della Sardegna, nel corso degli anni tra il 1991 e oggi.

È del 2004 la scoperta e la denuncia che lo Stato italiano ha contratto un debito con la Sardegna, tuttora in crescita[1], superiore a una decina di miliardi di euro. Tale dato risultava dagli studi della Fondazione Agnelli e da altre fonti ministeriali.

In pratica lo Stato italiano non restituisce alla regione i sette decimi dell'IRPEF riscossa sull'Isola insieme a quote analoghe di altre imposte e IVA.

Alcuni calcoli mettono in evidenza che in media 2 euro al secondo vanno dalla Sardegna allo Stato italiano senza fare ritorno. Tale questione emerse ad opera dei vari gruppi indipendentisti nel corso della campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio e della Giunta Regionale del 2004 e successivamente venne fatta propria dal governo regionale guidato da Renato Soru a partire dal 2005.

La vertenza è stata riconosciuta dai governi italiani dal 2012 e dalla corte costituzionale. Nel 2012 il governo Monti ha preso l'impegno di versare un miliardo e 383 milioni alla Sardegna per le disattese entrate e trattenute fiscali degli anni 2010, 2011 e 2012 [2], nel 2016 il governo Gentiloni ha preso l'impegno di versare alla Regione Autonoma della Sardegna 4 rate annuali pari a 600milioni di euro l'una per saldare il debito che vanta nei suoi confronti da oltre venti anni e si impegna anche di lasciare nelle casse della Regione 130-150 milioni di euro all'anno derivanti dagli incassi dei "giochi con vincita in denaro" riscossi nell'isola. [3][4][5][6][7][8][9][10]

In riferimento all'apertura e agli impegni presi dal governo centrale e all'approvazione in Consiglio dei ministri del decreto legislativo di attuazione dell'articolo 8 dello Statuto sardo nel 2016 [11], la giunta regionale sarda a guida PD dichiara che la vertenza entrate si può definire chiusa totalmente e definitivamente,[12][13]al contratio i partiti di opposizione contestano questo traguardo, denunciando l'illegittima sottrazione dalle casse regionali di circa 3 miliardi e 300 milioni di euro di accantonamenti nel 2017. [14][15][16][17]

In cosa consiste[modifica | modifica sorgente]

Secondo l'art. 8 dello Statuto della Regione Sardegna (legge di rango costituzionale) la Regione sarda (d'ora in poi RAS) ha diritto a una parte delle entrate tributarie statali riscosse in Sardegna. Tra queste, ad esempio, ha diritto ai 7 decimi dell'IRPEF e ad analoghe percentuali di altre imposte, soprattutto indirette (IVA, accise)[18]. Lo stesso articolo 8 prevede che la RAS possa imporre "tributi propri", di natura quindi "regionale", in aggiunta alla compartecipazione ai tributi statali. Secondo le verifiche effettuate[19], lo Stato italiano avrebbe mancato di versare per intero la quota di compartecipazione sull'IRPEF spettante alla Sardegna: avrebbe restituito i 4 decimi del totale riscosso anziché i 7 decimi stabiliti nello statuto. Questa è la voce principale dell'intera vertenza entrate, ma non l'unica[20][21]. Il mancato versamento, nel complesso, si aggirerebbe intorno ai 16 miliardi di euro.Uno dei problemi concreti che spiegano la vertenza entrate è che la RAS non ha un proprio ente di accertamento e riscossione delle imposte, perciò esse vengono raccolte da agenzie dello Stato. Deve essere lo Stato poi a versare quanto dovuto alla RAS. L'art. 9 dello Statuto prevede che la RAS possa demandare ad enti dello Stato il compito della riscossione, ma non che debba. In questo articolo si parla di "propri tributi", riferendosi genericamente a tutte le entrate fiscali della RAS. Invece tale previsione è sempre stata interpretata in senso restrittivo, riferendola solo a quei "tributi propri" - ossia regionali - che la RAS ha la potestà di imporre autonomamente secondo la lettera h dell'art. 8 dello Statuto. Questo è uno degli aspetti più controversi, ma decisivi, dell'intera questione.

Tentativi di risoluzione[modifica | modifica sorgente]

Il principale tentativo di risolvere la vertenza tra Stato e Regione risale agli anni 2006-2008, con Renato Soru alla presidenza della Regione e Romano Prodi alla guida del governo italiano[22][23]. In base all'accordo tra RAS e governo italiano, il debito dello Stato Italiano verso la Regione Sardegna sarebbe stato pressoché dimezzato (riducendosi a circa 5 miliardi di euro)[24] a fronte di una garanzia di "maggiori entrate" (da inserire nello Statuto). A completamento dell'accordo, la RAS si assumeva il carico del servizio sanitario (prima in compartecipazione con lo Stato) e di altri servizi. A tale accordo non è mai stato dato esito concreto. Da qui le periodiche rivendicazioni da parte delle giunte regionali sarde[25], senza che però ad esse sia mai seguito alcun passo giurisdizionale, né in sede di conflitto con lo Stato centrale presso la Corte Costituzionale, né in sede civile. Anche L'ARASE (l'Agenzia della Regione Autonoma della Sardegna per le Entrate), se trasformato in un ente di riscossione, permetterebbe il pagamento delle tasse in Sardegna e che allo Stato italiano, nella vigenza dell'attuale statuto, verrebbero girate solo le somme spettanti.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Calcolo del debito risultante
  2. http://www.unionesarda.it/articolo/cronache_dalla_sardegna/2012/09/16/vertenza_entrate_la_risposta_di_monti_oltre_un_miliardo_di_euro_p-6-288197.html
  3. http://www.lanuovasardegna.it/regione/2015/12/11/news/vertenza-entrate-arrivano-600-milioni-1.12602736
  4. http://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=295816&v=2&c=74&t=1
  5. http://www.lanuovasardegna.it/regione/2016/05/17/news/chiusa-la-vertenza-entrate-stato-regione-in-arrivo-oltre-un-miliardo-1.13489215
  6. http://www.sanatzione.eu/2012/04/vertenza-entrate-la-corte-costituzionale-si-oppone-al-governo-roma-dovra-restituire-i-soldi-ai-sardi/
  7. http://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=275604&v=2&c=5466&t=1
  8. http://www.ilgiornale.it/news/politica/governo-sfrutta-gioco-dazzardo-salvare-i-conti-rosso-1265537.html
  9. http://www.lanuovasardegna.it/regione/2016/05/17/news/chiusa-la-vertenza-entrate-stato-regione-in-arrivo-oltre-un-miliardo-1.13489215
  10. http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2016/05/22/vertenza_entrate_la_sardegna_ha_fatto_bingo_lo_stato_paga_con_i_s-68-499360.html
  11. http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2016/05/22/vertenza_entrate_la_sardegna_ha_fatto_bingo_lo_stato_paga_con_i_s-68-499360.html
  12. http://www.sardegnaoggi.it/Politica/2017-02-07/34882/Paci_I_soldi_ci_sono_la_vertenza_entrate_e_chiusa.html
  13. http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2016/05/18/AS9YpylC-azzardo_diventa_sardegna.shtml
  14. http://www.sardiniapost.it/politica/cappellacci-attacca-pigliaru-sugli-accantonamenti-imposti-roma-dica-la-verita/
  15. http://www.sardiniapost.it/politica/vertenza-sardegna-bordate-gentiloni-partito-dei-sardi-forza-italia/
  16. http://www.castedduonline.it/cappellacci-governo-scippa-3-miliardi-pigliaru-ringrazia-pd-applaude/
  17. http://sardegna.admaioramedia.it/regione-pigliaru-a-gentiloni-sardegna-pretende-risposte-certe-a-breve-opposizione-un-teatrino-basta-prese-in-giro/
  18. http://www.regione.sardegna.it/regione/statuto/testo.html
  19. Regione Autonoma della Sardegna
  20. Risoluzione n. 8
  21. Crisi e Fiscalità: Fisco, entrate, previsioni statutarie e legislative » ProgReS - Progetu Repùblica
  22. Vertenza entrate: le prime soluzioni nella Finanziaria - Regione Autonoma della Sardegna
  23. Tasse sul lusso e vertenza entrate: conferenza stampa - Regione Autonoma della Sardegna
  24. Regionali 1992: Arriva la vertenza entrate (Sa Natzione, 07-01-14)
  25. «Lo Stato paghi i debiti con l-isola» - Regione - La Nuova Sardegna

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Questo articolo wiki "Vertenza entrate" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !