Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Sicurezza sociale in Azerbaigian

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search



Il sistema di sicurezza sociale in Azerbaigian consiste in programmi volti a ridurre la povertà e i problemi economici della popolazione promuovendo lo sviluppo di un mercato del lavoro efficiente. Il sistema di assicurazione sociale comprende pensioni, sussidi di disoccupazione, assicurazione sanitaria, previdenze sociali ed altre assistenze pubbliche .[1]

Regolamento statale[modifica]

Sotto la guida del Fondo statale di protezione sociale, sono in preparazione i programmi di sicurezza sociale e il Ministero del lavoro e della protezione sociale della popolazione svolge programmi di assicurazione sociale.[2]

I cambiamenti nel sistema di protezione sociale sono iniziati con la realizzazione del "Concetto di riforma delle pensioni nella Repubblica dell'Azerbaigian", approvato dal Decreto del Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian il 17 luglio 2001.

L'8 giugno 2010 è stata adottata la Dottrina Militare, il cui obiettivo principale era lo sviluppo del sistema di protezione sociale e il miglioramento delle condizioni di vita dei militari.[3]

Il regolamento sui criteri per determinare la disabilità e lo stato di salute è stato approvato dal decreto del Consiglio dei ministri dell'Azerbaigian del 30 dicembre 2015.[4]

Il Consiglio dei ministri ha introdotto una serie di emendamenti alle "Norme per l'applicazione dell'assistenza sociale di Stato, la sua nomina, il rilascio e il rifiuto dell'emissione" con decisione dell'11 febbraio 2016.[5]

Il 9 gennaio 2013, il Presidente dell'Azerbaigian ha firmato l'Ordine "Su ulteriori misure per fornire servizi sociali a bambini disabili e a coloro che si trovano in una situazione sociale pericolosa che non hanno raggiunto l'adolescenza". Nel 2013, il Ministero del lavoro e della protezione sociale ha approvato 17 progetti prioritari. Durante l'attuazione dei progetti nel 2013, 800 bambini di età inferiore ai 18 anni hanno ricevuto servizi sociali, psicologici, legali e di reinserimento.[6]

Il 1 ° febbraio 2007, il Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian, Ilham Aliyev, ha firmato il Decreto "Sulle misure aggiuntive per migliorare la protezione sociale della popolazione", secondo il quale l'importo delle prestazioni sociali è stato aumentato del 25%. Negli ultimi anni, questo importo è aumentato di 2,6 volte. Con l'adozione della Legge sulle prestazioni, è stato avviato l'utilizzo dell'indicizzazione dei benefici sociali almeno una volta all'anno.

Dalla primavera del 2006 è stato avviato il programma di protezione sociale mirata, nel quale sono state fornite assistenza materiale a circa 50.000 famiglie. L'anno successivo furono assegnati 68 milioni di manat. Anche è stata aumentata la quantità di assistenza materiale alle famiglie a basso reddito.

Il Dipartimento della sicurezza sociale è stato creato sulla base del decreto del Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian n. 462 del 27 settembre 2006.[7]

"Piano d'azione del Ministero del lavoro e della protezione sociale della popolazione della Repubblica dell'Azerbaigian per il 2014" è stato preparato e realizzato per assicurare l'attuazione del "Programma statale sulla deistituzionalizzazione e l'aiuto alternativo nella Repubblica".[8]

Nell'estate 2014 è stato concluso un accordo di cooperazione in materia di pensioni tra il governo della Repubblica di Bielorussia e il governo della Repubblica dell'Azerbaigian. L'accordo fu stipulato per collaborare con il Ministero del lavoro e della protezione sociale della Repubblica di Bielorussia. L'accordo riguardava tutti i tipi di pensioni.[9]

Il sottosistema di competenza sociale e riabilitazione medica (TSERAS) è stato istituito nel sistema informativo centralizzato del Ministero del lavoro e della protezione sociale della popolazione con il decreto presidenziale del 14 settembre 2015 "Sul miglioramento del sistema di valutazione delle disabilità e delle opportunità nel campo della salute".[10]

Il progetto di gemellaggio "Sviluppo dei servizi sociali", organizzato dal Ministero del lavoro e della protezione sociale della popolazione con il sostegno finanziario dell'Unione europea, si è svolto dal 1 ° giugno 2015 al 31 maggio 2017.[11][12]

Nel marzo 2017, il Presidente Ilham Aliyev ha firmato un ordine che istituisce la Commissione per il regolamento e il coordinamento dei rapporti di lavoro in connessione con l'applicazione del decreto sull'approvazione della tabella di marcia strategica dell'economia nazionale e dei principali settori dell'economia.[13]

Una delle disposizioni del concetto di sviluppo "Azerbaijan - 2020: Uno sguardo al futuro" sono i seguenti:

  • lo sviluppo del potenziale umano e la creazione di un sistema efficace di assicurazione sociale
  • Miglioramento del sistema di assicurazione sociale

Sull'ordine del Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian, nel paese è stato approvato il criterio di necessità per determinare le dimensioni dell'assistenza sociale mirata per il 2018. Sono stati studiati i tassi di crescita del salario mensile medio nel 2017 ed è stato elaborato un algoritmo per aumentare le pensioni dall'inizio del 2018.[14]

Spese[modifica]

Nel 2016, il Fondo statale di assicurazione sociale ha speso 3 078,6 milioni di AZN, di cui 1 100 milioni di AZN sono stati trasferiti dal bilancio dello Stato, e nel 2014 questi dati erano rispettivamente 2 928,5 milioni di AZN e 1 142 AZN.

Secondo il progetto di bilancio del 2017, sono stati assegnati 2117,7 milioni di manat per la assicurezza sociale e l'assistenza sociale mirata.[15]

Le spese e i profitti del Fondo statale di assicurazione sociale del Ministero del lavoro e della protezione sociale della popolazione per il 2017 sono ammontati a 3,4 mila manat, di cui 1 270 000 manat o il 37,4% sono stati trasferiti dal bilancio dello Stato.

597.9 manat sono stati assegnati sussidi sociali, borse di studio e altri pagamenti sociali da parte del Ministero del lavoro e dell'assicurazione sociale della popolazione e dei relativi organi e 242,2 milioni di manat sono stati assegnati per l'assicurazione sociale dei rifugiati e degli sfollati da parte del Comitato di Stato per i rifugiati e sfollati.

Assicurazione sociale[modifica]

Nell'ambito del programma statale per lo sviluppo del sistema di assicurazioni e pensioni nella Repubblica dell'Azerbaigian, sono stati effettuati i seguenti lavori per migliorare il sistema assicurativo nel paese per il periodo 2009-2015:

  • Il Fondo statale di assicurazione sociale ha avviato una procedura automatica per l'assegnazione di una pensione per età da un singolo centro a partire dall'11 luglio 2013.[16]
  • Il servizio "Pensione +" è entrato in funzione da gennaio 2014.[17]
  • Il presidente del paese ha firmato un decreto sul miglioramento dell'assistenza sociale mirata per il 25 febbraio 2015. Una singola domanda elettronica e una sottocategoria di nomina di candidati (Vahid Elektron Müraciət və Təyinat Alt Sistemi - VEMTAS) per un'assistenza sociale mirata sono state istituite dal Ministero del lavoro e dell'assicurazione sociale della popolazione.[18]

Dati statistici[modifica]

Nel 2007, il 15% (1.248.000 persone) della popolazione della repubblica erano pensionati.

Nel 2009, il sistema di sicurezza sociale ha coinvolto circa 2,5 milioni di persone o circa il 26% della popolazione del paese.[19]

Nel 2012, un totale di 1.277.596 persone hanno ricevuto una pensione di lavoro.

Secondo le statistiche del 2012, il 39% dei pensionati erano di sesso maschile, il 61% di donne. La maggior parte di loro hanno ricevuto pensioni per la loro età, il resto - per la loro disabilità e per la perdita del capofamiglia.[20]

Nel 2013, la pensione media nella repubblica era di 163 manat. Entro il 2014, tale importo è stato aumentato del 20% (AZN 183).

Dal novembre 2013, con il sostegno finanziario individuale dell'UNDP, sono stati introdotti nel sistema pensionistico conti individuali assicurativi.

Nel 2015, il volume dell'assistenza sociale mirata per ciascun membro della famiglia è aumentato del 27% rispetto al 2012 e ammontava a 145,8 manat. Il reddito pro capita è aumentato del 21,4%, facendo 31,8 AZN per il periodo corrispondente. Alla fine del 2015, il numero di famiglie che ricevono assistenza sociale mirata è diminuito del 21.000 o del 15,7% rispetto al 2012 e ammontava a 112.600.[21]

Secondo il sito web ufficiale del comitato di statistica statale, i disoccupati nel 2015 hanno rappresentato il 5% della popolazione del paese. Il numero di persone che ricevono sussidi di disoccupazione tra i disoccupati negli ultimi anni è di circa lo 0,5%.

Nell'estate del 2017, c'erano circa 1 milione 325 mila pensionati in manodopera nel paese, 329 mila dei quali 275 erano anziani.[22]

Negli ultimi 11 anni, la pensione media nella repubblica è aumentata di 6,4 volte. Le spese di pensione sono aumentate di 5,9 volte. L'Azerbaigian riceve sostegno finanziario per l'attuazione delle riforme della sicurezza sociale da parte dell'UE.

Dal 1 ° gennaio 2017 è stato introdotto il concetto di "pensione minima", la cui dimensione era di 110 manat. È stata aumentata l'esperienza lavorativa. Una nuova agenzia per la formazione professionale che è stata creata da parte dell'agenzie governative. Due centri regionali per la formazione professionale e la riqualificazione continuano a funzionare.[23]

Borse di studio presidenziali[modifica]

Nel 2016, il numero di cittadini concessi dalle borse presidenziali è aumentato del 58,6%, mentre i pagamenti mensili medi alle famiglie di martiri sono aumentati dell'11,5%, per gli eroi nazionali del 67,7%, per gli invalidi di guerra del 66,4% rispetto a 2012.

I disabili di primo grado, a partire dal 2015, ricevono una pensione mensile di 60 AZN secondo l'ordine del Presidente dell'Azerbaigian.

Note[modifica]

  1. Sistema di sicurezza sociale e assistenza sociale in Azerbaigian, su jurnal.org.
  2. Riforme sulla pensione in Azerbaigian, su sspf.gov.az.
  3. Evoluzione della protezione sociale e sicurezza sociale nella struttura militare dell'Azerbaigian, su sibac.info.
  4. Importanti provvedimenti di riforma, su mlspp.gov.az.
  5. Presentazione di una nuova applicazione elettronica, su mlspp.gov.az.
  6. Ordine del Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian, su president.az.
  7. Amministrazione della sicurezza sociale, su mdi.gov.az.
  8. Studio per la revisione intermedia del programma statale su deistituzionalizzazione e cura alternativa in Azerbaigian (PDF), su unicef.org.
  9. L'accordo fra i governi dell'Azerbaigian e la Bielorussia, su mintrud.gov.by.
  10. E-sottosistema di competenza medica e sociale e riabilitazione (TSERAS), su solutions.southsouthworld.org.
  11. UE sostiene lo sviluppo del sistema di occupazione in Azerbaigian, su azernews.az.
  12. Nell'ambito del progetto di gemellaggio "Sviluppo dei servizi sociali" si è tenuto un seminario di formazione, su eng.redcrescent.az.
  13. Regolamentazione statale nel campo della assicurezza sociale (PDF), su iqtisadiislahat.org.
  14. Azerbaigian - che cosa è prioritario, su novosti.az.
  15. Presentazione del bilancio 2016 dell'Azerbaigian (PDF), su maliyye.gov.az.
  16. DSMF, su sspf.gov.az.
  17. Il servizio "Pensione +", su ibar.az.
  18. Assicurazione sociale, su mlspp.gov.az.
  19. In Azerbaigian, il sistema di sicurezza sociale copre circa il 26 per cento della popolazione, su azertag.az.
  20. Assicurezza sociale in Azerbaigian, su vesti.az.
  21. Sistema di assicurazione sociale in Azerbaigian (PDF), su cesd.az.
  22. In Azerbaigian vivono quasi 10 mila persone che sono piu di 90 anni, su ru.sputnik.az.
  23. Modernizzazione delle pensioni in Azerbaigian, su ru.echo.az.


Tema(i) : Azerbaigian diritto

Altri articoli dei temi Azerbaigian E diritto : Diritto azero

Altri articoli del tema Azerbaigian : Partito Comunista dell'Azerbaigian (1993), Diritto azero, Partito Comunista dell'Azerbaigian (1920), Istituto di Teologia dell'Azerbaigian, Presidenza di Ilham Aliyev

Altri articoli del tema diritto : Avvocati senza frontiere, Diritto italiano, Giuristi italiani del XX secolo, Apologia del fascismo, Professioni legali, Francesco Lucrezi, Ministeri italiani "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Sicurezza sociale in Azerbaigian" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Sicurezza sociale in Azerbaigian.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !