Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Sara (cantante)

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search



Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Sara
Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica leggera
Periodo di attività musicale1967 – 1992
EtichettaNumero Uno, Ricordi
Album pubblicati3
Studio3
Live0
Raccolte0
Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Inizia lo studia del canto con la maestra Alda Scaglioni, la stessa di Gianni Morandi.[2]

Continuerà poi da autodidatta.

  1. RINVIA Template:Senza fonte

Nel 1968 partecipa al Festival di Castrocaro, dove è semifinalista con il brano Se telefonando.

In TV nel 1968 partecipa a Settevoci, trasmissione domenicale condotta da Pippo Baudo.

  1. REDIRECT Template:Citazione necessaria.

Ottiene un contratto discografico con la Numero Uno di Lucio Battisti dal 1970 al 1973. Lucio le cambierà il nome nel più commerciale ed immediato Sara e le canzoni che incide sono scritte dallo stesso Battisti senza l'ausilio di Mogol pur comparendo nei crediti: Uomini / Perché dovrei, Io mamma / Ti perdono (quest'ultimo brano autori; Dattoli/Salerno)[3].

Negli anni di permanenza alla Numero Uno, Sara partecipa attivamente alla registrazione degli LP di Lucio Battisti, fornendo la sua voce per i cori, avendo comunque una parte solista in Sognando e risognando inserita nel long-playing Umanamente uomo, il sogno (1973).

Nel 1972 partecipa al Festival di Sanremo in supporto ai Delirium con Jesahel.

Dal 1975 è stata cantante nei Cinque Lire, il primo gruppo di Gaetano Curreri.

Dal 1975 al 1980 ha fatto parte del gruppo Tombstones con cui girerà, con grande successo, quasi tutte le mega discoteche dell'epoca. Nel 1975 esce Angie Baby/I'm Sorry for you (Dischi Ricordi), ripresa dal successo di Helen Reddy, con la produzione di Drupi.

  1. REDIRECT Template:Citazione necessaria.

Nel 1980 è in tour con gli Area. Nella band di Tony Esposito è stata a supporto del tour relativo all'uscita dell'LP Tamburo (Bubble - 1982) con Brian Auger come ospite fisso.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

45 giri[modifica | modifica sorgente]

  • 1970 – Uomini / Perché dovrei, (Numero Uno, ZN 50100)
  • 1972 – Io mamma / Ti perdono, (Numero Uno, ZN 50139)
  • 1975 – con i Tombstones - Angie Baby / I'm Sorry for you, (Dischi Ricordi, SRL 10753)
  • 1977 – con i Tombstones - Maledentro / Paura, (Fonit Cetra, SPF 31325)
  • 1977 – con i Tombstones/John Miles - Maledentro / Slow Down (7", Jukebox - Fonit, Decca JB 688)
  • 1982 – con Toni Esposito - Pagaia Lp Tamburo (Bubble, BLU 19611)

Note[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Tema(i) : biografie musica

Altri articoli dei temi biografie E musica : Linda Lee, Vittorio Orabona, Julio Valdés, Gianna Spagnuolo, Carlo Zannetti, Pedro Fernando, Francesco Sponta

Altri articoli del tema biografie : Bernardo Citterio, Ercole Nardi, Marco Manca, Antonio Palestini, Paolo Cattaneo, Shpend Matoshi, Kirsten Rosenberg

Altri articoli del tema musica : Editoria musicale, Nonetto (musica), Death Rabbits, Canova (gruppo musicale), Singoli al numero uno in Italia, Musical, Lista di esibizioni a Top of the Pops Italia




Questo articolo wiki "Sara (cantante)" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Sara (cantante).



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !