Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

SMS (Bangerz)

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search
SMS (Bangerz)
ArtistaMiley Cyrus
Autore/iMiley Cyrus, Mike Will Made It, Marquel Middlebrooks, Sean Garrett
FeaturingBritney Spears
GenerePop
Pubblicazione
IncisioneBangerz
Data8 ottobre 2013
EtichettaRCA Records
Durata2:49
Campione audio
Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
Bangerz – tracce
Precedente
Successiva
4x4

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

SMS (Bangerz) è un brano musicale della cantante statunitense Miley Cyrus, terza traccia del quarto album in studio Bangerz.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il brano è stato scritto dalla stessa Miley Cyrus insieme a Mike Will Made It, Marquel Middlebrooks e Sean Garrett e ha visto la partecipazione vocale di Britney Spears.[1] Speculazioni di una collaborazione tra le due cantanti sono nate dopo uno scambio di messaggi su Twitter nel luglio 2013.[2] Il mese seguente Garrett ha confermato l'esistenza di una loro collaborazione «folle» per Bangerz.[3] In seguito il produttore ha dichiarato che la Cyrus aveva considerato di collaborare con Gwen Stefani o Nicki Minaj per il brano, ma ha ritenuto che la versione finale con la Spears fosse quella giusta.[4]

Musicalmente, il brano presenta sonorità tipicamente hip hop,[5] ispirate particolarmente dal trio Salt-n-Pepa.[6]

Promozione[modifica | modifica sorgente]

Nell'ottobre 2013 Cyrus ha affermato di volere il brano come ipotetico terzo singolo estratto da Bangerz (scelta infine ricaduta su Adore You), parlando anche di un relativo video musicale «epico» quanto quello di Work Bitch di Spears.[7]

Il 29 gennaio 2014 ha debuttato un episodio di MTV Unplugged con la Cyrus, durante il quale è stata eseguita una versione acustica di SMS (Bangerz) senza Spears.[8] La canzone è stata utilizzata come apertura del Bangerz Tour.[9] Cyrus è tornata a cantarla il 21 giugno 2014, durante il festival musicale Summertime Ball al Wembley Stadium di Londra.[10]

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

SMS (Bangerz) ha ricevuto recensioni generalmente contrastanti da parte della critica musicale. Nick Catucci di Entertainment Weekly ha assegnato alla canzone una recensione favorevole, definendola una delle migliori di Bangerz.[11] Anche Caroline Sullivan del The Guardian ha avuto un'impressione positiva del brano, lodando particolarmente l'inclusione della Spears.[12] Scrivendo per Slant Magazine, Kyle Fowle ha affermato che la canzone ha contribuito a rendere Bangerz sia «un album di empowerment» che «un semplice album per le feste».[13]

Contrariamente, Mariah Eakin di The A.V. Club ha fornito una recensione più contrastante, criticando le doti da rapper della Cyrus.[14] Evan Sawdey di PopMatters ha invece criticato la produzione di Mike Will Made It.[15]

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2013) Posizione
massima
Regno Unito[16] 157
Stati Uniti[17] 110
Stati Uniti (digital)[18] 70
Stati Uniti (digital pop)[19] 29

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Sean Garrett parla del featuring tra Britney Spears e Miley Cyrus, su rnbjunk.com. URL consultato l'8 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  2. (EN) 'Britney is the one person who gets it!' Miley Cyrus reveals unlikely friendship with fellow popstar, Daily Mail, 1º agosto 2013. URL consultato il 31 luglio 2019.
  3. (EN) Sam Rigby, Cyrus, Spears collaboration confirmed?, Digital Spy, 25 agosto 2013. URL consultato il 31 luglio 2019.
  4. (EN) Madeline Boardman, Britney Spears Wasn't Miley's First Choice For Her Album, HuffPost, 10 ottobre 2013. URL consultato il 31 luglio 2019.
  5. Miley Cyrus e Britney Spears cantano "Sms (Bangerz)": ecco l'audio, su today.it. URL consultato l'8 luglio 2014.
  6. (EN) Rob Markman, Miley To Remix 'SMS (Bangerz)' With Gwen Stefani And Nicki Minaj?, MTV. URL consultato il 31 luglio 2019.
  7. (EN) Christina Garibaldi, Miley Cyrus Is Torn Over Next Bangerz Single: What's Your Pick?, MTV. URL consultato il 31 luglio 2019.
  8. (EN) Ray Rahman, Miley Cyrus will star in her own 'MTV Unplugged', CNN, 21 gennaio 2014. URL consultato il 31 luglio 2019.
  9. (EN) Miley Cyrus' Demented 'Bangerz' Tour Is A Candy-Colored Thrill Ride: Opening Night Review, Idolator, 15 febbraio 2014. URL consultato il 31 luglio 2019.
  10. (EN) Miley Cyrus Brings Her Naughty Side - And Her Sister - To The Summertime Ball!, Capital. URL consultato il 31 luglio 2019.
  11. (EN) Nick Cantucci, Bangerz, Enterntainment Weekly. URL consultato il 31 luglio 2019.
  12. (EN) Caroline Sullivan, Miley Cyrus: Bangerz – review, The Guardian, 3 ottobre 2013. URL consultato il 31 luglio 2019.
  13. (EN) Kyle Fowle, Review: Miley Cyrus, Bangerz, Slant Magazine. URL consultato il 31 luglio 2019.
  14. (EN) Marah Eakin, Miley Cyrus: Bangerz, The A.V. Club. URL consultato il 31 luglio 2019.
  15. (EN) Miley Cyrus: Bangerz, PopMatters, 7 ottobre 2013. URL consultato il 31 luglio 2019.
  16. (EN) CHART: CLUK Update 19.10.2013 (TXT), su zobbel.de. URL consultato il 2 novembre 2013.
  17. (EN) Bubbling Under Hot 100 : Oct 26, 2013, Billboard. URL consultato il 2 novembre 2013.
  18. (EN) Digital Songs : Oct 26, 2013, Billboard. URL consultato il 2 novembre 2013.
  19. (EN) Pop Digital Songs : Oct 26, 2013, Billboard. URL consultato il 2 novembre 2013.

La pagina Modulo:Navbox/styles.css è priva di contenuto.


Tema(i) : musica



Altri articoli del tema musica : Stuart Cameron, Ansambel Bratov Avsenik, Le Deva, Filippo Uttinacci, Vegas Jones, Marco Del Freo, Francesco Falchi "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "SMS (Bangerz)" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:SMS (Bangerz).



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !