Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Premio La Provincia in giallo

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Premio La provincia in giallo
Premio volto a valorizzare la letteratura gialla ambientata nella provincia italiana
Assegnato daRotary Club Cairoli Distretto 2050
StatoItalia Italia
Anno inizio2012
Sito web

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Il Premio La provincia in giallo è un premio letterario italiano nato nel 2012 che vuole valorizzare il regionalismo in giallo, un fenomeno letterario presente in tutto il territorio italiano. Il Premio è assegnato dal Rotary Club Cairoli di Vigevano[1].

Storia[modifica]

Nato da un’idea della scrittrice Bianca Garavelli[2] fatta propria dal Rotary Club Cairoli nell’anno di presidenza di Raffaella Spini[3], il Premio La provincia in giallo si propone di mettere in luce testi di narrativa che appartengono al genere “giallo noir”, di autori italiani o in lingua italiana, che abbiano scelto, in tutto il territorio nazionale, l’ambientazione provinciale[4]. L’idea di fondo è quella di fornire ai lettori la percezione di alcuni fenomeni sociali in atto proprio attraverso una narrazione che dia risalto alla provincia italiana (intesa come centri abitati, anche città, purché non di grandi dimensioni), ai suoi tic divertenti, alle sue tradizioni arcaiche e ai suoi riti attuali[5].

Possono partecipare al premio i libri pubblicati nell’anno solare precedente ciascuna edizione. I libri sono sottoposti al vaglio di una giuria che ne seleziona prima rosa di dodici, poi una terna per proclamare infine il vincitore nel corso di un evento che si tiene presso il Teatro Martinetti di Garlasco, solitamente tra i mesi di aprile e maggio.

Nel corso degli anni il Premio La provincia in giallo è stato assegnato[6], tra gli altri, a Antonio Manzini, Flavio Santi, Gianni Farinetti, Giuliano Pasini, Ilaria Tuti, Marco Malvaldi, Roberta Gallego e Valerio Varesi.

La Giuria è presieduta da Mino Milani e composta da Bianca Garavelli, Andrea Maggi, Giuliano Pasini, Flavio Santi. Ne hanno fatto parte anche Giuseppe Lippi, fino al momento della morte, e Margherita Oggero

Nel 2019 è stato istituito il Premio Giuseppe Lippi per la saggistica sul giallo[7], come premio collaterale in memoria del giornalista, scrittore e traduttore che ha lavorato nel Premio La provincia in giallo fin dalle sue origini.

Albo d’oro[modifica]

  • 2012
    • Vincitore: Marco Malvaldi, La carta più alta (Sellerio)
    • Menzione speciale: Ferdinando Albertazzi, Il clandestino (Sonda)
  • 2013
    • Vincitore: Giuliano Pasini, Io sono lo straniero (Mondadori)
    • Menzione speciale: Fabrizio Canciani, Acqua che porta via (Todaro)
  • 2014
    • Vincitore: Roberta Gallego, Doppia ombra (TEA)
    • Menzioni speciali: Gino Marchitelli, Il pittore (Red Duck) e Umberto de Agostino, Il brigante e la mondina (Fratelli Frilli)
  • 2015
    • Vincitori ex aequo: Antonio Manzini, La costola di Adamo (Sellerio) e Valerio Varesi, Il commissario Soneri e la strategia della lucertola (Frassinelli)
    • Menzione speciale: Roberto Alba, L’estate di Ulisse Mele (Piemme)
  • 2016
    • Vincitore: Flavio Santi, La primavera tarda ad arrivare (Mondadori)
    • Finalisti: Maria Silvia Avanzato, In morte di una cicala (Fazi); Marisa Salabelle, L'estate che ammazzarono Efisia Caddozzu (Piemme).
  • 2017
    • Vincitore: Gianni Farinetti, Il ballo degli amanti perduti (Marsilio)
    • Menzione speciale: Stefano Calvi, L’ultimo assaggio (Pagine in movimento)
    • Finalisti: Riccardo Gazzaniga, Non devi dirlo a nessuno (Einaudi); Cristina Rava, Quando finiscono le ombre (Garzanti).
  • 2018
    • Vincitore: Ilaria Tuti, Fiori sopra l’inferno (Longanesi)
    • Finalisti: Fulvio Luna Romero, Prosecco connection (Laurana); Alessandro Reali, Il fantasma di San Michele (Fratelli Frilli).
    • Menzione speciale: Emiliano Bezzon, I delitti della «Città in un giardino» (Macchione).
  • 2019
  • Finalisti: Fulvio Ervas, C'era il mare (Marcos y Marcos); Raul Montanari, La vita finora (Baldini + Castoldi); Mariolina Venezia, Rione Serra Venerdì (Einaudi).
  • Menzione speciale: Paola Mizar Paini, La casa delle ombre (Fratelli Frilli).
  • Premio Giuseppe Lippi per la saggistica sul giallo: Eleonora Carta, Breve storia della letteratura gialla (Graphe.it).

Note[modifica]

  1. Premio letterario “La Provincia in Giallo”, su Rotary Club Cairoli, 23 aprile 2012. URL consultato il 27 marzo 2019.
  2. Manuela Marzani, Pavia in giallo. In finale 5 autori di thriller sulla provincia, Il Giorno, 16 giugno 2012.
  3. Isabella Giardini, Premio letterario “La provincia in giallo”, L’araldo lomellino, 22 giugno 2012.
  4. Caratteri e finalità del Premio, su La provincia in giallo. URL consultato il 27 marzo 2019.
  5. “Rione Serra Venerdì” in semifinale per il premio “La Provincia in Giallo”, La Nuova del Sud – Basilicata, 29 marzo 2019, pagina 23.
  6. Premiazioni, su La provincia in giallo. URL consultato il 27 marzo 2019.
  7. Umberto De Agostino, “La provincia in giallo” 2019. Ecco i dodici semifinalisti, La Provincia pavese, 27 marzo 2019, pagina 25.

Collegamenti esterni[modifica]


Questo articolo wiki "Premio La Provincia in giallo" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Premio La Provincia in giallo.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !