Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Pietro Carlo d'Orléans-Braganza

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Pedro Carlos de Orleans-Braganza
DOM PEDRO CARLOS DE ORLEANS E BRAGANÇA CHEFE DA CASA IMPERIAL DO BRASIL.jpg
Capo della Casa Imperiale del Brasile
(disputato)
Stemma
Predecessore Pietro Gastone d'Orléans-Braganza
Successore Pietro Giacomo d'Orléans-Braganza
Nome completo portoghese: Pedro de Alcântara Carlos João Lourenço Miguel Rafael Gabriel Gonzaga[1]
Nascita Petrópolis, 31 ottobre 1945 (74 anni)
Padre Pietro Gastone d'Orléans-Braganza
Madre Maria de la Esperanza di Borbone-Due Sicilie
Consorte Rony Kuhn de Souza
Patricia Alexandra Branscombe
Figli Pedro Giacomo
Filippo Rodrigo

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica]

Nato a Petrópolis, comune di Rio De Janeiro in Brasile, è il figlio maggiore di sei figli di Pietro Gastone d'Orléans-Braganza e di sua moglie, la principessa Maria de la Esperanza di Borbone-Due Sicilie. Dalla parte del padre, Pietro Carlo è il cugino del principe Enrico, conte di Parigi e di Duarte Pio, Duca di Braganza. Dalla parte della madre, egli è anche il cugino di Juan Carlos I di Spagna e di Elisabetta II del Regno Unito. È stato battezzato col nome Pedro de Alcântara Carlos João Lourenço Miguel Rafael Gabriel Gonzaga[1].

È un ingegnere forestale[2] ed ha svolto fino alla sua pensione la mansione di biologo[3]. Pedro Carlos chiarire ha venduto una penna d’oro al Museo imperiale del Brasile, situato a Petrópolis, con il quale la bisnonna Isabella del Brasile aveva firmato la legge Lei Áurea[4]. Nel 2017 il Principe ha indetto un'asta per la vendita di altri oggetti storici della sua Famiglia Imperiale[5].

È considerato capo della Casa Imperiale del Brasile da coloro che ritengono invalida la rinuncia ai diritti dinastici da parte del nonno, Pietro d'Orléans-Braganza avvenuta nel 1908[6]. Il titolo di pretendente è disputato con Luigi d'Orleans-Braganza.

Matrimoni[modifica]

Pedro Carlos si è sposato due volte[7][8]. Sposa il 2 settembre 1975 a Petrópolis, Rony Kuhn de Souza (20 marzo 1938-14 gennaio 1979). Hanno avuto un figlio di nome Pedro Tiago Maria de Orléans e Bragança (12 gennaio 1979).

Il 16 luglio 1981 si è sposato con Fazenda São Geraldo, Patricia Alexandra Branscombe (22 novembre 1964-21 novembre 2009), da questa relazione nasce Felipe Rodrigo de Orléans e Bragança (31 dicembre 1982).

Onorificenze[modifica]

Onorificenze brasiliane[modifica]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale di Pietro I - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale di Pietro I
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale della Rosa - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale della Rosa
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale del Cristo - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale del Cristo
Medaglia dell'Ordine al Merito culturale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Ordine al Merito culturale

Onorificenze straniere[modifica]

Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

Note[modifica]

  1. 1,0 1,1 (EN) The Bragança Dynasty, royalark.net. URL consultato il 16 febbraio 2018.
  2. Marcia Vietra, Um príncipe na polícia do Rio, in Journal do Brasil, 21 settembre 2001. URL consultato il 16 febbraio 2018.
  3. (PT) Clarissa Thomé, A realeza brasileira ao alcance das mãos, estadao.com.br, 9 aprile 2017. URL consultato il 16 febbraio 2018.
  4. (PT) Museu paga R$ 500 mil por pena usada por princesa para assinar Lei Áurea, folha.uol.com.br, 8 dicembre 2006. URL consultato il 16 febbraio 2018.
  5. (PT) Natália Boere, Bisneto da Princesa Isabel leiloa itens que pertenceram à família real, globo.com, 20 aprile 2017. URL consultato il 16 febbraio 2018.
  6. (ES) Bernardo Gutiérrez, La familia real brasileña defiende los nuevos ideales, 9 gennaio 2008. URL consultato il 9 febbraio 2018.
  7. (EN) Descendentes de Dom Pedro I, gabriel.soledade.nom.br. URL consultato il 16 febbraio 2018.
  8. (PT) Suplemento Especial D. Pedro Gastão Tribuna de Petrópolis, scribd.com. URL consultato il 16 febbraio 2018.


Tema(i) : biografie



Altri articoli del tema biografie : Guido Venturini, Bruno Serato, Giorgio Del Ghingaro, Elisa Di Eusanio, Veronica Vanoza, Saletta Dell'Aversana, George McEachran "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Pietro Carlo d'Orléans-Braganza" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Pietro Carlo d'Orléans-Braganza.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !