Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Pietro Bruno Cattaneo

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Laureato in giurisprudenza, è iscritto all’ordine degli avvocati di Milano. Imprenditore nel campo della grande distribuzione[1], in gioventù arrivò alla pallavolo dopo essere transitato per diversi altri sport[1].

Fu tra i soci fondatori della Pallavolo Zenit, club femminile milanese che poi, attraverso vari cambi societari e confluenze, giunse fino all’inglobamento nella polisportiva Pro Patria Milano raggiungendo la serie A2[1].

L’ingresso in Federazione è del 1994 come membro e, poi, presidente, della commissione tesseramento atleti[1]; nel 1996 fu eletto consigliere, carica rinnovata per i quattro quadrienni olimpici successivi, e nel 2012 divenne anche vicepresidente federale[1].

Dal 26 febbraio 2017 è presidente della Federvolley[1][2].

Alla sua gestione vanno ascritti, tra gli uomini, l’argento maschile alla Grand Champions Cup 2017 e l’oro ai Giochi del Mediterraneo 2018, mentre a livello femminile figurano due argenti, nel World Grand Prix 2017 e al campionato mondiale 2018.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Stella d’oro al merito sportivo — dirigenti - nastrino per uniforme ordinaria Stella d’oro al merito sportivo — dirigenti
«Su proposta FIPAV»
— 2013[3]
Stella d’argento al merito sportivo — dirigenti - nastrino per uniforme ordinaria Stella d’argento al merito sportivo — dirigenti
«Su proposta C.R. Coni Lombardia»
— 2006[3]
Stella di bronzo al merito sportivo — dirigenti - nastrino per uniforme ordinaria Stella di bronzo al merito sportivo — dirigenti
«Su proposta C.R. Coni Lombardia e FIPAV»
— 2006[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 La Fipav cambia. Bruno Cattaneo nuovo presidente, in Tuttosport (Torino), 26 febbraio 2017. URL consultato il 14 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 13 luglio 2017).
  2. Cattaneo succede a Magri per la presidenza FIPAV, in Sportseconomy, 26 febbraio 2017. URL consultato il 14 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 14 aprile 2019).
  3. 3,0 3,1 3,2 Benemerenze sportive: Pietro Bruno Cattaneo, su coni.it, CONI. URL consultato il 14 aprile 2019.


Tema(i) : aziende biografie pallavolo

Altri articoli dei temi aziende E biografie : Renzo Bracciali, Michael Bates (Sealand), Luca Patanè, Bruno Serato, Raffaele Durante, Piero Sacerdoti

Altri articoli dei temi biografie E pallavolo : Ilaria Galbusera, Barbara Bacciottini

Altri articoli del tema aziende : Sòphia High Tech, Adiva, Aziende multinazionali di videogiochi, Piero Sacerdoti, Società Editrice Barbarossa, Vololibero Edizioni, Aziende multinazionali di informatica

Altri articoli del tema biografie : Francesco Sponta, Jana Defi, Claudia Conte, Enza Delbi, Giuseppe Tortora (musicista), Kurt Zammit, Leonello Zanchi

Altri articoli del tema pallavolo : Sette si schiaccia, Barbara Bacciottini, PalaTurris, Ilaria Galbusera, Pallavolo, CUS Torino (pallavolo femminile) 2017-2018




Questo articolo wiki "Pietro Bruno Cattaneo" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Pietro Bruno Cattaneo.


Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !