Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Paolo Mercurio

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio dello scrittore e linguista Giuseppe Mercurio, a partire dagli anni Ottanta, ha contribuito alla difesa della musica sarda, con opere riferite soprattutto al rapporto musica-poesia, al folklore[1] e alla polivocalità profana e sacro-popolare [2].

Si è occupato di studi di etnorganologia[3] e ha scritto articoli e contributi specialistici con taglio biografico su numerosi suonatori e musicisti della musica popolare contemporanea italiana ed europea, alcuni dei quali sono stati raccolti in opere monografiche [4], valorizzando inoltre l’opera dei principali ricercatori, fondatori dell’etnomusicologia italiana [5].

Si è dedicato all'antropologia visiva, essendo stato uno dei quattro registi che ha realizzato il progetto nazionale demo-antropologico denominato “Il Folklore un Bene Culturale Vivo”, prodotto negli anni Ottanta dalla Video-Italia per conto del Ministero dei Beni Culturali.

In ambito linguistico-letterario, è stato determinante il suo contributo per la pubblicazione delle opere postume di Giuseppe Mercurio,[6] studioso con rilievo identitario per quanto riguarda le Baronie della Sardegna, con il quale ha iniziato a intraprendere gli studi sulla cultura popolare, seguendo poi una metodologia di ricerca etnomusicologica [7] appresa direttamente da Roberto Leydi,Sandra Mantovani, Pietro Sassu e Febo Guizzi.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

I documentari sono visionabili accedendo al sito dell'Istituto centrale per il catalogo e la documentazione (ICCD), del Ministero dei beni e delle attività culturali, Progetto PACI (Progetto integrato per il Patrimonio Culturale immateriale e la Diversità Culturale), nella sezione Video, Il Folklore un bene culturale vivo, codice di catalogazione nazionale "ICBSA".

  • Il falò di San Fortunato e la sagra del pesce, Camogli, ricerca di Ornella Cavicchioli, maggio, 1988 IT\ICCU\DDS\0114840
  • I madonnari, Grazie di Curtatone, ricerca di Pierangela Visino e Anna Solinas, agosto, 1988 IT\ICCU\DDS\0114769
  • La Sartiglia di Oristano, ricerca di Mara Rengo,testo di Demetrio Salvi, febbraio, 1989 IT\ICCU\DDS\0114774
  • La sagra dei serpari, Cocullo, ricerca di Maria Teresa de Nigris, maggio, 1989 IT\ICCU\DDS\0114767
  • La madonna della Bruna, Matera, ricerca di Ester Maria Console, luglio, 1989 IT\ICCU\DDS\0114856
  • La danza delle spade, a Giaglione, ricerca di Giovanna Cinque, testo di Demetrio Salvi, gennaio, 1990 IT\ICCU\DDS\0114759

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Paolo Mercurio, Folklore sardo: Orosei, storia, lingua, canto, poesia, Milano, Ghedini, 1991, SBN IT\ICCU\CAG\0065855. Presentazione Roberto Leydi.
  • Paolo Mercurio, Sa trumba: armonia tra telarzu e limbeddhu, Nuoro, Solinas, 1998, SBN IT\ICCU\RMR\0043031.
  • Paolo Mercurio, Dialogo del canto a tenore: de tenore cantu, Nuoro, La poligrafica Solinas, 2000, SBN IT\ICCU\CAG\0430718.
  • Paolo Mercurio, Cantores: de cantoribus cantu, Nuoro, Solinas, 2001, SBN IT\ICCU\CAG\0753664.
  • Paolo Mercurio, il legno ed io: i tirasassi scolpiti da Armando Gaviglia.La Madera y Yo. Los tirachinas de Armando Gaviglia, Barcellona, OMC, 2003, SBN IT\ICCU\CAG\2055731.
  • Paolo Mercurio, 1999: Humanitas musicale sarda: riti e canti polivocali di tradizione orale de sa Chita santa, Orosei, Orosei, Comune di Orosei, 2005, SBN IT\ICCU\CAG\1120320. Presentazione di Roberto Leydi.
  • Paolo Mercurio, La cultura delle launeddas, Nuoro, Solinas, 2008, SBN IT\ICCU\CAG\1897103. Nota introduttiva Sandra Mantovani Leydi.
  • Paolo Mercurio, I suoni del maestro Giovanni Casu: De sardorum launeddis, Nuoro, Solinas, 2011, SBN IT\ICCU\CAG\1897105.
  • Paolo Mercurio, Immagini della Musica sarda, Nuoro, Corimbi, 2011.
  • Paolo Mercurio, Gli scacciapensieri: strumenti musicali dell'armonia: internazionali, interculturali, interdisciplinari, s.l., Narcissus, 2013, SBN IT\ICCU\CAG\2043142.
  • Paolo Mercurio, Introduzione alla musica sarda: de musica sardiniae, praefatio, s.l., Narcissus, 2013, SBN IT\ICCU\CAG\2043144.
  • Paolo Mercurio, Amici della Musica Popolare, Milano, s.e., 2014.
  • Paolo Mercurio, Launeddas Patrimonio dell'Umanità. Strumento dell'Identità Musicale Sarda, Milano, s.e., 2015.
  • Paolo Mercurio, Musica Glocale. Etnomusica a Milano nell'anno di EXPO, Milano, s.e., 2016.
  • Paolo Mercurio, Etnomusicologia, Etnorganologia, Folk revival. Nove incontri tra studio, ricerca e umanità Milano,, Milano, s.e., 2017.
  • Paolo Mercurio, Musichology. Olismo per una ricerca musicale integrata, Milano, s.e., 2018. Presentazione di Alberto Contri

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Roberto Leydi, Presentazione all'opera di P. Mercurio, Folklore Sardo, Ghedini, Milano, 1991. L'opera ha anche particolare rilievo linguistico, in quanto la parlata sardo-baroniese è considerata dal linguista tedesco Max Leopold Wagner la più conservativa della Sardegna (si veda voce Lingua sarda).
  2. Roberto Leydi, Presentazione all'opera Humanitas Musicale Sarda, Riti e canti polivocali della Settimana Santa, Nuoro, 2005,
  3. Sandra Mantovani, Nota introduttiva a P. Mercurio, La Cultura delle Launeddas, Solinas, Nuoro-Cabras, 2010, testo scritto a diretto con il suonatore di fama internazionale Giovanni Casu, il maggior interprete della cosiddetta Scuola di Cabras. Ha dedicato una monografia specialistica allo scacciapensieri (la prima scritta da un etnomusicologo italiano secondo un'ottica internazionale, interculturale e interdisciplinare) e un pionieristico saggio dedicato alla diffusione dello scacciapensieri in Sardegna (Sa Trumba)
  4. Alberto Contri, Presentazione all'opera MusicHology, Olismo per una ricerca musicale integrata”,Milano, 2018, ISBN 9788829562626; P. Mercurio, Amici della Musica Popolare, Milano 2016, ISBN 9786050342956.
  5. Renato Morelli, Presentazione di cui ha scritto nella discussione del PdC a P. Mercurio, Etnomusicologia, etnorganologia, folk revival. Nove incontri tra studio, ricerca e umanità, Milano, Milano 2017, ISBN 9788826094458. I saggi biografici sono riferiti a Giulio Fara, Diego Carpitella, Roberto Leydi, Sandra Mantovani, Andreas Fridolin Weis Bentzon, Giovanni Dore, Felix Karlinger, Febo Guizzi, Renato Morelli
  6. Giuseppe Mercurio, S'allega Baroniesa. La Parlata Sardo-Baroniese (Fonetica, Morfologia, Sintassi) , Ghedini, Milano, 1997; Actus Apostolorum, Atti degli Apostoli, tradotti in Sardo-Baroniese da Giuseppe Mercurio, Nuoro 2004; Giuseppe Mercurio, Il Tesoro di Kala , Nuoro, 2008, con postfazione di P: Mercurio, riferita al “Progetto interdisciplinare Pro Cultura Sarda” ideato da Giuseppe Mercurio.
  7. Mercurio si lureato al DAMS di Bologna con Roberto Leydi e Pietro Sassu, parallelamente ha studiato presso il Laboratorio di Spettacolo Popolare, Accademia Piccolo Teatro (Milano). Di questo periodo sono i lavori di ricerca, riscontrabili nel Fondo Roberto Leydi, Centro di dialettologia e di etnografia, Bellinzona, segnatura, “Etnomusicologia, 194” (“I Riti della Settimana Santa”, Laboratorio Spettacolo popolare, Milano); segnatura, "Etnomusicologia, 75", pp. 1-25 (Scacciapensieri), Milano, 1998

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Roberto Leydi , Presentazione all'Opera, in “Folklore Sardo”, Ghedini, Milano, 1991
  • Roberto Leydi, Presentazione all'Opera, in “Humanitas Musicale Sarda”, Progetto e Opera etnomusicale cofinanziato da Regione Sardegna e Comunità Europea, Nuoro, 2005
  • Il Folklore un Bene Culturale Vivo, Comitato Scientifico: Diego Carpitella, Alessandro Falassi, Valeria Petrucci, Direttore: Beatrice Del Rio, Catalogazione dei beni culturali, Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, Progetto integrato per il Patrimonio Culturale Immateriale e la Diversità Culturale PACI, 1987-1990, Roma
  • Sandra Mantovani Leydi, Nota di Presentazione dell'Autore, in “La Cultura delle Launeddas”, Ethno Sarda Musica, Cabras (OR), 2010
  • Pietro Sassu, Confraternita delle Voci, Canti Polivocali di Tradizione Orale, Orosei, a cura di Pietro Sassu e Renato Morelli, con supervisione linguistica di Giuseppe Mercurio, Ed. Nota, Udine, 1994, MIL0533043
  • Fondo Roberto Leydi, Centro di dialettologia e di etnografia, Bellinzona, segnatura, “Etnomusicologia, 194” (“I Riti della Settimana Santa”, Laboratorio Spettacolo popolare, Milano); segnatura, "Etnomusicologia, 75", pp. 1-25, Milano, 1998
  • Gianni Cabras, Vocabolariu baroniesu, Sardu de Baronia-Italianu, Ed. Trauben, Torino, 2003 (in particolare le voci segnate con sigla “Fso”)
  • Tenore e Cuncordu de Orosei, Voches de Sardinna, Miserere e Amore Profundhu, con testi tradotti in sei lingue, Winter & Winter, Munchen, Germany, 1998, pp.51-55, 2509100232
  • Luca Devito, Il canto: Mare e Terra, con presentazione di Paolo Fresu, Stampa Alternativa, Roma 2008, pp. 116–124 ISBN 978-88-6222-042-2
  • Cfr. Salvatore Succu, Presentazione all'opera”, in “Sa Trumba, Armonia tra telarzu e limbeddhu” , Nuoro, 1998
  • Ciro De Rosa e Salvatore Esposito (a cura di) Editoriali del Magazine, Blogfoolk, musica folk, tradizionale e world music, numeri relativi ad annate 2014-2018m testata registrata, codice ISSN 2384-9487.
  • AA.VV., Enciclopedia della Musica Sarda, Unione Sarda, Cagliari, 2013 (sezioni: “Polivocalità” e “Strumenti musicali”)


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Tema(i) : biografie cinema musica Sardegna

Altri articoli dei temi biografie E cinema : Ernesto Lama, Eleazar Ortíz, Lea Lander, Alessio Romero, Ruggero Gabbai, Gianna Spagnuolo, Bruno Tocci

Altri articoli dei temi cinema E musica : Angelo Minoli, Half of Me Documentary, Groenlandia (azienda), Silvio Berlusconi nella cultura di massa, Cats (film 2019), Parisa Music Mixify, Gianna Spagnuolo

Altri articoli dei temi biografie E musica : C-4 (rapper), Kuniko Kato, Sandy Farina, Enrico Zapparoli, Mark the Hammer, Renée la Bulgara, Giorgio Albiani

Altri articoli del tema biografie : Maria Laura Moraci, Claudio Gianini, Geoffrey Hull, Federico Varano, Enrico Laudanna, Gaetano Bonetta, Sydney Giampietro

Altri articoli del tema cinema : Rossana Montesi, Cinque cerchi roventi, Chandler Frantz, Agidi, The Art of Claude Lorrain, Fabio Corsaro, Clara Ristori

Altri articoli del tema musica : Angelo Minoli, Io vorrei (Gigi D'Alessio), Joyello Triolo, Gianluca Senatore, Dinfo, The Creatures (gruppo musicale italiano), Blnkay

Altri articoli del tema Sardegna : Territori della Sardegna, Paolo Mercurio, Palazzo Corda, Porto Palmas, Leonardo Cubello, Sa pramma pintada, Diaspora sarda "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Paolo Mercurio" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Paolo Mercurio.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !