Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Paolo Cattaneo

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search




Paolo Cattaneo
Paolo Cattaneo © Ilaria Magliocchetti Lombi 5.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale1995 – in attività
Album pubblicati3
Sito ufficiale

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Comincia la sua carriera musicale pubblicando “L'Anima del Cipresso”, album di debutto del 1995. L'anno successivo il cd diviene la colonna sonora di uno spettacolo multimediale, con coreografie di Claude Gerster.

Dopo qualche anno passato a collaborare a diversi spettacoli musicali e teatrali (tra i quali “Il sogno e la vita” di Francois Kahn) partecipa alla compilation Bandsyndicate a fianco di Paolo Benvegnù, Giovanni Ferrario ed altri artisti[1].

Nel 2004 torna con nuovo lavoro, un EP dal titolo Nero che vede la partecipazione di Hugo Race, primo chitarrista e collaboratore di Nick Cave.[2]

Nel 2007 esce L'equilibrio non basta, primo album ufficiale di Paolo Cattaneo, pubblicato da V2 Records, che cattura l'attenzione della critica grazie alle sue atmosfere notturne affascinanti e che porta Paolo Cattaneo ad ottenere una forte visibilità. Rai 2 presenta il suo disco nel programma Cd-live con Omar Pedrini[3].

Paolo Cattaneo a Musicultura #25

Da qui inizia un'intensa attività live che lo porta a effettuare un lungo tour italiano. Partecipa alla rassegna romana Generazione X insieme a Moltheni, Riccardo Sinigallia ed Emilio Clementi, ed è ospite della terza edizione del MiAmi di Milano[4].

Apre i concerti di Perturbazione, Cesare Basile, Ivan Segreto, Hugo Race, Niccolò Fabi e Gianna Nannini[5].

Il 24 aprile 2009 esce il suo secondo album Adorami e perdonami, prodotto insieme a Daniele Sinigallia con la collaborazione di Riccardo Sinigallia, pubblicato da Eclectic Circus e distribuito da Venus Dischi con edizioni Warner Chappell.

Nel 2009 il videoclip Sei qui per me diretto da Daniel Marini vince il PVI (Premio videoclip Italiano) come miglior fotografia[6].

È tra i finalisti del concorso “L'artista che non c'era” del 2010[7], nella rosa dei semifinalisti di Musicultura#25[8] e direttore artistico di Voci Controvento, appuntamento dedicato alla nuova canzone d'autore, che ha avuto tra gli ospiti Marco Parente, Andrea Chimenti, Tricarico e Nada.[9]

Nel 2011 esce Il Gioco, un progetto breve, leggero, curato ed originale, frutto di un forte cambiamento non solo compositivo ma anche sonoro e musicale di un artista solitamente crepuscolare e intimista che riscopre l'aspetto giocoso della musica.

Questo EP, prodotto da Eclectic Circus di Stefano Clessi e arrangiato, registrato, suonato e mixato da Matteo Cantaluppi viene promosso live all'interno di numerosi programmi radiofonici tra cui Radio1 Stereonotte, Traffic e Twilight (Radio2) , Piazza Verdi (Radio3) , Rock Files (Lifegate) , Radio Città Futura e Il Mucchio TV.

Paolo Cattaneo al Salone delle Scenografie

Nel 2013 esce il suo nuovo album, “La Luce Nelle Nuvole”, che si snoda tra raffinato cantautorato e svolte synth-pop, alla ricerca di un sound ancor più riconoscibile rispetto al passato.[10] Nove brani che prendono in prestito elementi tipici della musica classica, o del jazz, rielaborandoli in una nuova veste delicata e fresca[11]. Canzoni che raccontano storie differenti, profonde, colorate, realizzate grazie al contributo di molti talentuosi collaboratori tra cui Stefano Diana (autore di Niccolò Fabi), Lele Battista e il trombettista Fulvio Sigurtà (“Best New Talent” Top Jazz 2011[12]).

Nel 2014 scrive insieme al M° Mauro Montalbetti la colonna sonora del cortometraggio “Gallery A” del regista Ruggero Loria, prodotto da James Smith ed interpretato da Justice Leak e Mason McCulley[13], selezionato al festival "The Audience Now" di New York.

Il brano "Incastri" è stato utilizzato da Rai 5 per il teaser "Ecogreen", mentre "Il Gioco" è stato scelto da Rai Movie come colonna sonora del video promo "La felicità secondo Mazzacurati".[14]

Nel 2015 la regista Lucrezia Le Moli per l’Università degli Studi di Parma ha scelto alcuni brani di Paolo Cattaneo per la sonorizzazione del video[15] di presentazione dell’Anno Accademico.

Il 30 gennaio 2015 Paolo Cattaneo, la sua band e gli ospiti d’eccezione Fulvio Sigurtà, Emanuele Maniscalco e Walter Beltrami incantano il Salone delle Scenografie del Teatro Grande di Brescia[16] con un live sold out affascinante e raffinato.

L’11 novembre 2016 esce Una piccola tregua, quarto album ufficiale di Paolo Cattaneo.

La Rai utilizza “L’Uomo Sul Filo” per il Social Responsibility Spot[17] in occasione delle Paralimpiadi Rio 2016.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

  • 2007 - L'equilibrio non basta (OmarGru/Eclectic Circus/V2)
  • 2009 - Adorami e perdonami (Eclectic Circus/Venus)
  • 2013 - La luce nelle nuvole (Eclectic Circus)
  • 2016 - Una piccola tregua (Lavorarestanca/Eclectic Music Group)

EP[modifica | modifica sorgente]

  • 1995-1997 - L'anima del cipresso (Futura Records)
  • 2003-2004 - Nero EP (Tomobiki Music)
  • 2011 - Il gioco (Eclectic Circus)

Compilation[modifica | modifica sorgente]

  • 2002 - Dimmi, dimmi e Il parco dei giochi in Bandsyndicate
  • 2006 - Sei qui per me in Note di Natale

Band di supporto[modifica | modifica sorgente]

Formazione attuale[modifica | modifica sorgente]

  • Fidel Fogaroli - rhodes, synth
  • Nicola Panteghini - chitarra elettrica
  • Andrea Lombardini - basso
  • Andrea Ponzoni - elettronica
  • Fulvio Sigurtà - tromba
  • Andrea Belfi - batteria
  • Phil Mer - batteria
  • Ronnie Amighetti - fonico

Membri precedenti[modifica | modifica sorgente]

  • Beppe Facchetti - cajon, percussioni, batteria
  • Fabrizio Saiu - batteria
  • Emanuele Maniscalco - batteria
  • Walter Beltrami - chitarra elettrica
  • Lele Battista - special guest
  • Stefano Tamborrino - batteria
  • Giulio Corini - contrabbasso
  • Paolo Fappani - chitarra elettrica
  • Maurizio Rinaldi - chitarra elettrica
  • Giacomo Papetti - basso
  • Roberto Bordiga - contrabbasso, chitarra acustica
  • Mauro Galbiati - fonico, elettronica

Coautori[modifica | modifica sorgente]

  • Cinzia Riviera - Nero ep
  • Giovanni Peli - L'equilibrio non basta, Adorami e perdonami, Il gioco, La luce nelle nuvole, Una piccola tregua
  • Riccardo Sinigallia - Adorami e perdonami
  • Andrea Amati - Il gioco
  • Stefano Diana - La Luce Nelle Nuvole, Una piccola tregua
  • Ettore Giuradei - Trasparente (Una piccola tregua)
  • Lele Battista - Una piccola tregua

Galleria d'immagini[modifica | modifica sorgente]

Fotografia realizzata con tecnica lightpainting da Ilaria Magliocchetti Lombi a Paolo Cattaneo
Paolo Cattaneo, ph. Ilaria Magliocchetti Lombi, lightpainting
Fotografia di Ilaria Magliocchetti Lombi per l'album Una piccola tregua di Paolo Cattaneo
Paolo Cattaneo, ph. Ilaria Magliocchetti Lombi, Una piccola tregua, 2016
Fotografia di Ilaria Magliocchetti Lombi per la copertina dell'album Una piccola tregua di Paolo Cattaneo
Paolo Cattaneo, ph. Ilaria Magliocchetti Lombi, Una piccola tregua copertina, 2016

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Recensione su Rockit.it, su rockit.it.
  2. Andrea Croxatto, BS Feudo Indie, Brescia, GAM, 2012.
  3. Articolo su MusicalNews.com, su musicalnews.com. URL consultato il 13 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  4. Scaletta Miami 2007, su circolomagnolia.it. URL consultato il 13 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2013).
  5. Articolo In Franciacorta, su infranciacorta.com. URL consultato il 13 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 10 febbraio 2015).
  6. News Rockol, su rockol.it.
  7. Articolo su MusicalNews.com, su musicalnews.com. URL consultato il 21 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 22 maggio 2014).
  8. Articolo Euromusica.
  9. Nada ospite del Festival Voci Controvento, in http://www.teatro.it/musica/news/nada_ospite_del_festival_voci_controvento_9881.
  10. Fabio Guastalla, La luce nelle nuvole, su ilmucchio.it (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2014).
  11. Comunicato stampa Pitbellula, su pitbellula.com.
  12. Cam Jazz, Through The Journey, su camjazz.com.
  13. IMDB, Gallery A (2014) Full Cast & Crew, su imdb.com.
  14. Promo Rai Movie, su vimeo.com (archiviato dall'url originale l'11 febbraio 2015).
  15. universitaly, UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA: IL MONDO CHE TI ASPETTA, 8 maggio 2015. URL consultato il 14 dicembre 2016.
  16. PAOLO CATTANEO BAND | Fondazione Teatro Grande di Brescia, su www.teatrogrande.it. URL consultato il 14 dicembre 2016.
  17. WE DEFY GRAVITY, su Vimeo. URL consultato il 14 dicembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Tema(i) : biografie musica

Altri articoli dei temi biografie E musica : Blnkay, Carlo Di Francesco, Giuseppe Tortora (musicista), Meltea Keller, Cristiano Cremonini, Davide Ageno, Alberto Urso

Altri articoli del tema biografie : Giorgio Fabretti, Knut Tarald Taraldsen, Violetta Gragnani, Osvaldo Piraccini, Pasquale Costanzo, Persone legate a Berlino, Almo Violin

Altri articoli del tema musica : Francesco Guasti, Nextpunk, Compositori italiani, Jeon So-yeon, Singoli al numero uno in Italia, Ma il cell. era spento, Vegas Jones




Questo articolo wiki "Paolo Cattaneo" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Paolo Cattaneo.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !