Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Naar

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Naar è il Dio del Male nella saga letteraria fantasy Lupo Solitario, creata dallo scrittore inglese Joe Dever intorno al 1975. Naar è la personificazione della malvagità assoluta, in aperto contrasto con la dea Dea della Luna Ishir ed il Dio del Sole Ramas (Kai nella versione originale).

Lupo Solitario lo incontra direttamente solo una volta, nel libro numero 19 (Il destino del lupo), quando, una volta giunto nel palazzo della divinità malvagia attraversando il dominio delle entità malvagie di Aon dove era giunto attraversando un Cancello d'Ombra (una sorta di portale tra le varie dimensioni e piani astrali), si ritrova faccia a faccia con lui.

Naar si presenta nella sua forma preferita, un abominevole essere, dal corpo gigantesco e molliccio da cui spuntano senza una logica apparente braccia, mani e gambe appartenenti ai più svariati esseri, ma la cosa che più colpisce Lupo Solitario sono gli occhi del dio: Naar infatti ha gli occhi di un uomo.

Nel romanzo Il massacro dei Ramas viene detto che Naar corruppe il primo di moltissimi pianeti nell'universo di Aon presentandosi con le sembianze di un bambino, per ingannarne gli abitanti. Viene presentato come l'artefice dei Dragoni malvagi, contrapposti ai Dragoni buoni guidati da Nyxator creati da Ishir e Ramas, del demone Agarash il Dannato (che uccise Nyxator dopo un'estenuate battaglia per rubargli le pietre della Sapienza che custodiva) e dei terribili Signori delle Tenebre, presentati più volte nel corso dei romanzi come nient'altro che marionette, la cui mente è totalmente riempita dallo spirito malvagio di Naar.
Questo articolo wiki "Naar" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Naar.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !