Welcome to EverybodyWiki ! Sign in or sign up to improve or create : an article, a company page or a bio (yours ?)...


Users account were merged into the english everybodywiki. You must logIn again.

Léon Kalenga Badikebele

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.


Léon Kalenga Badikebele
arcivescovo della Chiesa cattolica
Léon Kalenga Badikebele (35676283526) (cropped).jpg
Template-Archbishop.svg
Fortes in fide
 
TitoloMagneto
(titolo personale di arcivescovo)
Incarichi attualiNunzio apostolico in Argentina
Incarichi ricoperti
 
Nato17 luglio 1956 (62 anni) a Kamina
Ordinato presbitero5 settembre 1982 dal vescovo François Kabangu wa Mutela
Nominato arcivescovo1º marzo 2008 da papa Benedetto XVI
Consacrato arcivescovo1º maggio 2008 dal cardinale Tarcisio Bertone, S.D.B.
 

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nato a Kamina, nell'allora colonia del Congo belga, il 17 luglio 1956.

Formazione e ministero sacerdotale[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 settembre 1982 è stato ordinato presbitero per la diocesi di Luebo dal vescovo François Kabangu wa Mutela.

Nel 1988 è stato ammesso nella Pontificia accademia ecclesiastica. Si è laureato in diritto canonico.

È entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede il 27 febbraio 1990 e ha prestato successivamente la propria opera nelle Rappresentanze Pontificie in Haiti, Guatemala, Zambia, Brasile, Egitto, Zimbabwe, Giappone.

Ministero episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º marzo 2008 papa Benedetto XVI lo ha nominato nunzio apostolico in Ghana ed arcivescovo titolare di Magneto. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 1º maggio successivo, dal cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato di Sua Santità, coconsacranti il cardinale Agostino Vallini, prefetto del Supremo tribunale della Segnatura apostolica, e l'arcivescovo Francesco Coccopalmerio, presidente del Pontificio consiglio per i testi legislativi. Il 22 febbraio 2013 è stato nominato nunzio apostolico a El Salvador e il successivo 13 aprile anche in Belize. Il 17 marzo 2018 è stato nominato nunzio apostolico in Argentina.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Tema(i) : biografie cattolicesimo

Altri articoli dei temi biografie E cattolicesimo : Donato Squicciarini, Ermelinda Rigon, Domenico Amato, Paolo De Nicolò, Romeo Panciroli, Maria Chiara Magro, Henry Aruna

Altri articoli del tema biografie : George Elcoat, Can Kim Hua, Giovanni Montano, Girolamo Surdi, Caylian Curtis, Giovanni Durando (giurista), Francesca Ferrazza

Altri articoli del tema cattolicesimo : Chiesa cattolica in Algeria, Chiesa di Santa Maria Immacolata (Giardini-Naxos), Nunzi apostolici per la Svezia, Redentoristi, Chiesa cattolica in Spagna, Nunzi apostolici per Israele, Paolo De Nicolò




Questo articolo wiki "Léon Kalenga Badikebele" è da Wikipedia