Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Ilaria Abate

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Ilaria Abate
SagaSquadra antimafia - Palermo oggi
1ª app. inSquadra antimafia 4 - Palermo oggi
Ultima app. inSquadra antimafia 4 - Palermo oggi
Interpretato daSerena Iansiti
Sessofemmina

Parenti

  • Umberto Nobile/Carmine Abate[1] (fratello †)
  • Carmelo Abate (padre †)
  • Santo Abate (zio †)
  • Rosy Abate (cugina)
  • Dante Mezzanotte (marito †)
Professioneex escort, mafiosa

«Anche se abbiamo lo stesso cognome, io ti voglio vedere morta!»

(Ilaria Abate a Rosy Abate, Squadra antimafia - Palermo oggi 4)

Ilaria La Viola, vero nome Ilaria Abate, è un personaggio fittizio, interpretata da Serena Iansiti nella quarta stagione della serie Squadra antimafia - Palermo oggi.

Biografia[modifica]

30 anni, con un passato da escort, la conosciamo in carcere dov'è finita per aver sparato al suo manesco pappone. Come compagna di cella di Rosy Abate, si guadagna con deferenza e umiltà la sua fiducia, ma è chiaro che nasconde qualcosa.

Quarta stagione - Vendetta dal passato[modifica]

Ilaria La Viola è la compagna di cella di Rosy Abate. Sembra instaurare fin da subito un bel rapporto con l'ex Regina di Palermo. Anche sotto i tentativi di collaborazione di Domenico Calcaterra, Ilaria sceglie di non tradire Rosy e viene addirittura aggredita nelle docce da altre detenute che le sfregiano il volto. Però, quando il suo avvocato consegna ad Ilaria una polvere bianca, lei la immerge in una tisana preparata per l'Abate. L'effetto della polvere bianca è quello di drogare Rosy e costringerla a dire a Ilaria quello che vuole sapere. L'Abate, sotto l'effetto della droga, rivela dove ha nascosto la lista e, quando lei si riprende, Ilaria finge che non sia accaduto nulla.

Ilaria viene scarcerata e, insieme al suo avvocato, risale al nascondiglio della lista, che requisisce prima dell'arrivo di Rosy e Claudia Mares. Senza ascoltare l'avvocato che l'avverte del fatto che con l'Abate c'è una poliziotta, Ilaria ribadisce che Rosy Abate deve morire, perciò aziona una bomba.

Dopo aver ucciso il suo avvocato, Ilaria si reca in un circo dove lavora il killer Nerone, chiedendogli un'alleanza. Ma Ilaria sembra nascondere un altro piano con un uomo misterioso, probabilmente il suo capo, con cui telefona grazie ad un telefono satellitare.

Il Comitato sta eleggendo un nuovo cassiere dopo la morte di Parrini, ucciso da Nerone su ordine di Ilaria. I due assassini entrano in azione mentre la mente di Ilaria ritrasmette la scena del passato in cui Ilaria da bambina ha visto morire suo padre Carmelo, ai tempi il cassiere del Comitato. Ilaria e Nerone uccidono tutti i membri del Comitato.

Ilaria non è contenta della notizia che Rosy Abate è ancora viva, cosa che comunica al suo misterioso capo. Rosy capisce che la persona di cui si fidava di più la tradiva: fu lei ad uccidere Claudia Mares, ma voleva eliminare solo Rosy. Ilaria La Viola è in realtà Ilaria Abate, cugina di Rosy, ma anche il suo capo Umberto Nobile che si chiama in realtà Carmine, il fratello di Ilaria. trova lo scheletro di suo padre, ma De Silva e Armando Mezzanotte rapiscono lei e Nerone. Da un'iniziale attrazione capirà di essere innamorata di Dante Mezzanotte, che sposerà. Non darà fine ai contatti con Nerone, suo fedele alleato fino alla sua unione con i Mezzanotte. Nobile, che voleva costituirsi, viene ucciso da sua sorella Ilaria su ordine dei Mezzanotte.

Ilaria Abate e i Mezzanotte sono determinati a prendere il controllo del mercato del traffico internazionale di eroina insieme ai talebani. La squadra Duomo e i servizi segreti fanno irruzione nella raffineria arrestando il talebano Ismail Massoud, altri afghani, Dante Mezzanotte, Rosy e Ilaria Abate. Rosy chiede e ottiene di essere messa nella stessa stanza di Ilaria per cercare di farla parlare, e le due cugine si insultano a vicenda. Ilaria non intende dire dove si trova Calcaterra che, insieme a De Silva, è stato rinchiuso da Nerone in un acquedotto. Palladino e Leoni decidono di dare retta a Rosy e di aiutarla nel suo piano di portare via dalla Duomo Ilaria con la forza, per farsi condurre da Calcaterra. Rosy tramortisce la cugina, però, Ilaria rinviene e fugge, mentre Rosy accortasi di ciò, informa la polizia che ha intenzione di inseguire la cugina, per chiudere definitivamente i conti con lei. Ilaria, in fuga, chiama il pilota dell'aereo da turismo che l'aspetta, e con lui c'è anche il talebano sfuggito alla cattura con tutti i soldi della droga. Ilaria uccide il talebano, ma poco prima che lei parta con tutti i soldi arriva anche Rosy, che a sua volta uccide la cugina.

Voci correlate[modifica]

  • Squadra antimafia - Palermo oggi
  • Serena Iansiti
  1. Vero nome Carmine Abate


Questo articolo wiki "Ilaria Abate" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Ilaria Abate.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !