Welcome to EverybodyWiki 😃 ! Nuvola apps kgpg.png Log in or ➕👤 create an account to improve, watchlist or create an article like a 🏭 company page or a 👨👩 bio (yours ?)...

Iginio Kofler

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Iginio Kofler
Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
Nazionalità Italia Italia
Altezza Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value) cm
Peso Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value) kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1914
Carriera
Squadre di club1
1912-1914Padova4 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica]

Maggiore degli Alpini[1], dal 1961 al 1963 è stato presidente di Confindustria Padova.

Sport[modifica]

Insieme ad altri colleghi fonda una società ad Adria dal nome L'Aquila. Dal 1912 al 1914 giocò per il Padova totalizzando 4 presenze su 8 partite totali di campionato disputate dalla squadra in quegli anni. Ha debuttato il 13 aprile 1914 in Petrarca-Padova 6-0. Ha giocato la sua ultima partita il 18 maggio 1913 in Udinese-Padova 5-0. Inoltre nel Padova ricopriva anche il ruolo di cassiere[2].

Dal 1946 al 1954 fu presidente del rinato Tennis Club Padova[3].

Nel 1962 per sua iniziativa e di un gruppo di appassionati golfisti padovani nasce il Golf Club Euganeo oggi Golf Club Padova.

Filantropo[modifica]

Nel 1955 acquistò Villa Molin, facendola ritornare, con larghezza di vedute e lunghi e dispendiosi lavori, all'originaria bellezza[4] e rinominata successivamente Villa Molin-Kofler[5].

Onorificenze[modifica]

Commendatore Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al merito della Repubblica italiana
Grande Ufficiale Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale Ordine al merito della Repubblica italiana
— 27 dicembre 1974. Di iniziativa della Presidenza del Consiglio dei ministri.[6]

Note[modifica]

  1. Il Gruppo Alpini di Roncegno (PDF), in Una Baita per incontrarsi, anaroncegno.com, 2009. URL consultato il 5 marzo 2018.
  2. Polesani nel Padova Calcio, polesinesport.it, 2 marzo 2013. URL consultato il 5 marzo 2018.
  3. La Storia del Club, su Tcpedona.it. URL consultato il 6 settembre 2017.
  4. Gianfranco Scarpari, Le ville venete, Newton Compton, 1980, p. 319. URL consultato il 5 marzo 2018.
  5. Mario Botter, La villa Molin, Treviso, Editrice Canova, 1961. URL consultato il 5 marzo 2018.
  6. Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana Kofler Sig. Iginio, su quirinale.it. URL consultato il 28 settembre 2015.

Voci correlate[modifica]

  • Villa Molin


Questo articolo wiki "Iginio Kofler" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Iginio Kofler.