Welcome to EverybodyWiki ! Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article, a company page or a bio (yours ?)...


IRICAV Uno

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.


La pagina Template:Avviso/styles.css è priva di contenuto.

IRICAV Uno
Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
StatoItalia Italia
Forma societariaconsorzio
ISINModulo:Wikidata:435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
Fondazione1991 a Roma
Fondata daModulo:Wikidata:435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
Sede principaleRoma
SettoreTrasporto
Prodottiprogettazione, costruzione e manutenzione della Linea Ferroviaria ad Alta Velocità Roma-Napoli
Sito webModulo:Wikidata:435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
Articoli dello stesso tema

Altri articoli della categoria Azienda : Macroeconomia aziendale, Nuove Edizioni Romane, Vision Distribution, Adiva, Airawak

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Il consorzio IRICAV Uno, altrimenti noto come Consorzio IRI per l'Alta Velocità Uno, è un'associazione di imprese costituita su iniziativa di IRI-Iritecna (40%) per la progettazione e costruzione della Linea Ferroviaria ad Alta Velocità Roma-Napoli, di cui la stessa IRI fu General contractor.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il consorzio venne formato nel 1991 quando la TAV (Ferrovie dello Stato per l'Alta Velocità Italiana), la società del gruppo Ferrovie dello Stato allora operante per gestire la realizzazione di una nuova rete di linee ad alta velocità, affidò l'incarico di progettazione e realizzazione delle diverse tratte di cui tale rete avrebbe dovuto essere costruita ad altrettanti soggetti qualificati.

La rilevanza dei progetti Alta Velocità aveva infatti indotto TAV a ricercare grandi gruppi in grado di fornire quelle che erano ritenute le migliori garanzie in termini tecnici, organizzativi, economici e finanziari, che potessero assumere il ruolo di General contractor. Furono ritenuti idonei a tale scopo i maggiori gruppi industriali italiani dell'epoca, ossia IRI, ENI e FIAT.

L'8 febbraio 1994 IRICAV UNO, inizialmente costituito da Ansaldo trasporti, Astaldi, Condotte d'Acqua, Consorzio Cooperative Costruzioni, Fintecna, ICLA, Italstrade e Vianini lavori, siglò con TAV SpA l'Atto Integrativo della convenzione per la progettazione e la realizzazione della ferrovia ad alta velocità Roma-Napoli.

Il lavori dell'opera iniziarono il 14 aprile dello stesso anno con l'inaugurazione ufficiale del primo cantiere operativo da parte del Ministro dei Trasporti.

Il primo lotto funzionale (dal Km 12 al Km 198) venne consegnato per l'esercizio commerciale in Dicembre 2005. Il secondo e ultimo lotto (dal Km 198 al Km 216) in Dicembre 2009.

La nuova linea ad Alta Velocità, lasciata Roma, si affianca a quella per Sulmona costeggiando l'Autostrada Roma-L'Aquila. Nell'attraversamento successivo della zona collinare di San Cesareo, la linea raggiunge la massima quota altimetrica (370 m) con rampe che toccato il 21 per mille di pendenza massima prevista ed entra poi in tunnel con la più lunga galleria della linea, la "Colli Albani" di 6.619 metri. La tratta prosegue inserita nel corridoio pedemontano in prossimità delle infrastrutture esistenti, autostrada e ferrovia Roma-Napoli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • socialpress.it. (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2005).
  • Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).


Tema(i) : aziende trasporti

Altri articoli dei temi aziende E trasporti : Società Autotrasporti Tessitore, Viaggi e Turismo Marozzi, Adiva, Tokyo Trading, Cepav Uno, Airawak, Giotti Victoria

Altri articoli del tema aziende : Aziende italiane del settore difesa, Sòphia High Tech, Distilleria Caffo, Halifax (videogiochi), Cepav Uno, Etichette discografiche, Airawak

Altri articoli del tema trasporti : Via Settimia Severa, Ferrovie, Renato Mazzoncini, Via Vicinalis, Airawak, Organizzazioni dell'aviazione, Aziende aeronautiche




Questo articolo wiki "IRICAV Uno" è da Wikipedia