Welcome to EverybodyWiki ! Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article, a company page or a bio (yours ?)...


Groupalia

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.



La pagina Template:Avviso/styles.css è priva di contenuto.

Groupalia
Logo
StatoSpagna Spagna
Altri statiItalia
ISINModulo:Wikidata:435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
Fondazionemaggio 2010 a Barcellona
Fondata daModulo:Wikidata:435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
Sede principaleMilano
Persone chiaveAndrea Gualtieri
SettoreCommercio elettronico
Prodottivendita di viaggi, servizi e prodotti
Dipendenti310 (2011)
Sito webModulo:Wikidata:435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)
Articoli dello stesso tema

Altri articoli della categoria Azienda : Future Classic, Artec 3D, Airawak, Microeconomia aziendale, Giulio Perrone Editore

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Groupalia, tra le principali realtà nell'ambito del social shopping, è una azienda specializzata nella vendita di offerte per il tempo libero con sconti fino al 90%. La compagnia è stata fondata nel maggio 2010 a Barcellona,[1].

Nel 2013 l'azienda vende la sua filiale italiana alla cordata del country manager Andrea Gualtieri, del fratello Alessandro e di Claudio Rota che l'hanno resa indipendente dalla gestione spagnola[2].

Nel Gennaio 2014 Groupalia Italia acquisisce Desiderando.com, il primo sito di viaggi in Italia rivolto contemporaneamente ai mercati consumer e business to business.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 dicembre 2012 viene richiamata dall'autorità garante della concorrenza e del mercato per pratiche commerciali scorrette. L'istruttoria era stata avviata dall'Antitrust alla luce di oltre 300 segnalazioni di consumatori e di alcune denunce ricevute dalle associazioni Cittadinanza Attiva e Nero su bianco, che evidenziavano, da parte di Groupalia:[3]

  • messaggi pubblicitari non veritieri sull'effettiva disponibilità delle offerte nei termini pubblicizzati, sul prezzo e sulla percentuale di sconto realmente applicata, sulla prestazione resa dai partner e sulle responsabilità contrattuali di Groupalia nei confronti dei consumatori;
  • tardiva restituzione o sblocco delle somme indebitamente incassate o sottratte dalla disponibilità del cliente in caso di operazioni non andate a buon fine, e compiute attraverso carte di pagamento;
  • servizio di assistenza clienti carente e inadeguato. Gli uffici dell'Antitrust avevano poi esteso l'istruttoria nei confronti dell'agenzia di viaggi on line Liu Travel che cura la sezione ‘viaggi' di Groupalia tramite apposito contratto di collaborazione. In questo comparto emergeva, tra l'altro, che venivano promossi prezzi particolarmente vantaggiosi non corrispondenti però all'esborso finale sostenuto dal consumatore.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Tema(i) : aziende



Altri articoli del tema aziende : Aziende partecipate dalla città di Torino, Piero Sacerdoti, Società Editrice Barbarossa, Kukuxumusu, Aziende cinematografiche, Aziende multinazionali di elettronica, Casini Editore




Questo articolo wiki "Groupalia" è da Wikipedia