Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Giuseppe Seggio

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Cenni biografici[modifica]

Nacque a Ravanusa (Agrigento) il 12 settembre 1922. Poco si sa sulla sua vita. Dopo gli studi di teologia presso il seminario dell'Arcidiocesi di Agrigento, divenne vicario della Chiesa madre di Favara, paese nella quale venne subito trasferito dopo la sua ordinazione sacerdotale. Dal 6 maggio 1962[1], non ancora quarantenne, venne collocato presso la Chiesa di San Vito di Favara, divenendone parroco effettivo. Si inserì subito nel contesto socio-culturale cittadino, tanto da essere affettuosamente chiamato "l'apostolo dei giovani".

Agguato[modifica]

Dopo il consueto lavoro pastorale in parrocchia e dopo una riunione dei genitori dei ragazzi che si preparavano alla Prima comunione, recandosi verso la Chiesa Madre, dove era programmata una riunione di Clero, venne aggredito alle spalle da uno squilibrato, che gli esplose contro 7 colpi di pistola, nella centrale Via Umberto, sul tardo pomeriggio del 5 maggio 1969, in un giorno piovoso[2]. Quando morì, aveva solo 46 anni.

Movente dell'omicidio[modifica]

Gli organi di stampa dell'epoca si divisero: alcuni collegarono il fatto ad un possibile legame mafioso, altri ad un semplice squilibrato del paese che non appoggiava le sue idee. Venne accertato in seguito che il movente dell'omicidio era collegato esclusivamente al consiglio dato da Don Giuseppe Seggio, alla moglie dell'assassino, di non sposare quest'ultimo.

Iniziative[modifica]

Durante la ricorrenza del 40º anniversario dalla sua morte, la città di Favara ha svolto diverse iniziative[3], tra cui una Messa in ricordo, congiunta con il comune di Ravanusa e la consegna di una targa ricordo alla famiglia del sacerdote.

Note[modifica]

  1. S. Vito - Cronotassi sacerdoti, su calogerodip.it. URL consultato il 06-05-2016.
  2. L'album delle memorie: canonici di Favara - Sac. Giuseppe Seggio, su favara.biz. URL consultato il 06-05-2016.
  3. Favara ricorda Don Giuseppe Seggio, su agrigentoweb.it. URL consultato il 06-05-2016.

Fonti[modifica]


Questo articolo wiki "Giuseppe Seggio" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Giuseppe Seggio.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !