Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Giuseppe Di Bianco

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La formazione[modifica | modifica sorgente]

Compie studi umanistici, laureandosi con Lode e Menzione accademica in Lingue e Letterature Straniere[1]

Fondamentali, per la sua formazione artistica, gli incontri con Pietro D'Amico e il pianista ungherese György Sándor, allievo di Béla Bartók e Zoltán Kodály. Enrico Buondonno, diretto erede della tradizione didattica di Licinio Refice, Raffaele Casimiri, Achille Longo lo avvia allo studio della composizione. A lui sarà profondamente legato da un profondo rapporto didattico ed umano, durato oltre un ventennio.[2]

Dopo aver conseguito diplomi in Pianoforte, Composizione, Musica corale e Direzione di coro, Didattica della Musica, studiando presso i Conservatori "G. Martucci" di Salerno, "San Pietro a Majella" di Napoli e "Santa Cecilia" di Roma, prosegue il perfezionamento presso l'Accademia Chigiana di Siena e la Scuola di Musica di Fiesole, studiando con Giacomo Manzoni, Luis de Pablo, Salvatore Sciarrino e seguendo seminari di analisi ed estetica musicale con Jean - Jacques Nattiez e Janet Schmalfeldt (Tufts University, MA/USA).

L'attività artistica e compositiva[modifica | modifica sorgente]

Autore di musica strumentale e da scena, mostra particolare predilezione per la composizione corale, edita da Feniarco [3] [4], Federcoritrentino e «Композитор • Санкт-Петербург» Publishing House[5], ed eseguita tra Italia, Europa, USA, Russia, Giappone, Filippine. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti a concorsi di composizione, ottenendo nel 2016 il primo premio al Concorso Internazionale di composizione “Cesare Augusto Seghizzi” di Gorizia e presiedendone la giuria del Trofeo di composizione per l'edizione 2017[6].

Ha scritto su commissione e dedicato partiture a numerosi cori, tra cui "The University of the Philippines Singing Ambassadors" [7], il Coro da Camera di Torino[8], l' Academic Mixed Choir "Vasilyev" (Russia)[9] e molti altri. Sue composizioni sono state eseguite nell'ambito di accreditati concorsi e festival musicali: Polifonico Nazionale ed Internazionale "Guido d'Arezzo”, Concorso Internazionale di Canto Corale “C. A. Seghizzi” di Gorizia, Concorso Nazionale Città di Vittorio Veneto][10], Concorso Internazionale "J. Gallus" di Maribor (Slovenia), "Cracovia Cantans" Festival (Polonia), "Rainbow Petersburg Choir Festival", S. Pietroburgo (RUS), Festival MITO Settembre Musica di Torino, Salerno Festival 2017, Concerti della Fondazione Pietà dei Turchini|Fondazione "Pietà dei Turchini", Napoli; URTIcanti Festival di Musica contemporanea, Bari (ed. 2008 e 2014); Milano Expo 2016, Festival Internazionale della Liuteria di Cremona, Rassegna concertistica di Villa Rufolo, Ravello.

Nel 2008 viene invitato quale guest composer presso la North Carolina University (Chapel Hill Campus, NC, USA), con concerti includenti composizioni per coro ed orchestra commissionati dal Chapel Hill Community Chorus[11]

Nel 2014 è selezionato tra i compositori inclusi nell'"Invisible Cities Project"[12], progetto compositivo internazionale ispirato all'omonimo romanzo di Italo Calvino e mirato alla trasposizione in musica del testo "Le Città invisibili", commissionate ad una rosa di compositori, tra cui Carlo Domeniconi, Victor Koulaphides, Alexey Larin, Joe Schittino.

Nel 2017 viene invitato quale compositore ospite della "Fine Arts and Music University" di Aichi, in Giappone ed è prescelto ufficialmente a far parte del progetto nazionale "Officina Corale del Futuro"[13], promosso da "FENIARCO". La sua composizione Lumen (SATB), su testo di Giorgio La Pira, viene eseguita in prima assoluta a Firenze, nella Chiesa di S. Maria Novella.

Sue composizioni sono state incise su CD dal "Coro da Camera di Torino" (il suo brano "In pace" è opening track di "Made in Italy"[14], 2015; "Passio Domini Jesu Christi", 2018) e selezionate per il progetto online PROJECT: ENCORE™ [15].

Riconoscimenti e premi[16][modifica | modifica sorgente]

  • 2016 - Vincitore del XIII Trofeo Internazionale di composizione corale “C.A. Seghizzi”- Gorizia
  • 2014 - 1º premio, VIII Concorso Internazionale "Amadeus" di composizione corale "CONTEMP-CORALIA", Badajoz (ESPAÑA)
  • 2013 - Premio speciale FENIARCO (Federazione Nazionale Italiana Associazioni Regionali Corali) al IV Concorso Nazionale A.R.C.C.
  • 2012 - 1º premio, V Concorso Internazionale di composizione corale, “Choral Laboratory. XXI Century" - San Pietroburgo (RUS)
  • 2010 - 1º premio, X Concorso Nazionale di Composizione ed elaborazione Corale A.C.P. (Associazione Cori Piemontesi)
  • 2010 - 2º premio (1° non assegnato), III Concorso Nazionale A.R.C.C. La canzone napoletana in polifonia
  • 2008 - 1º Premio, IX Concorso Nazionale di Composizione ed elaborazione Corale A.C.P. (Associazione Cori Piemontesi)
  • 2008 - 1º Premio, II Concorso Nazionale A.R.C.C. La canzone napoletana in polifonia
  • 2008 - 1º Premio, Concorso Nazionale di Composizione Corale “Opera Omnia”- Fiumefreddo di Sicilia (CT)
  • 2008 - 2º Premio (1° non assegnato), II Concorso Internazionale di Composizione Corale di Vittorio Veneto (TV)
  • 2008 - Premio “Franco Caracciolo” (premio del pubblico), VIII Concorso di Composizione su testi luterani, Napoli
  • 2008 - 1º Premio e Menzione d'onore, Concorso Internazionale di Armonizzazione Corale “José Ribeiro de Sousa”, Alqueidão da Sierra, Porto de Mòs (P)
  • 2007 - 2º Premio (1° non assegnato), Concorso Nazionale di Composizione Premio "Franco Michele Napolitano" - Napoli
  • 2007 - 1º Premio, Concorso di Composizione Corale “Soldanella” di Brentonico, TN
  • 2007 - Menzione d'onore, 7th Aliénor International Harpsichord Composition Competition, Salem College, Winston-Salem, North Carolina, USA
  • 2005 - Finalista, II Concorso Internazionale di composizione “C.A. Seghizzi”- Gorizia
  • 2004 - 2º Classificato, sez. Composizione - XI Torneo Internazionale della Musica “TIM”, Roma/Parigi
  • 2003 - 3º Premio I Concorso Internazionale “Drum Open Competition”- Fermo (AN)
  • 2002 - 2º Premio, X Concorso Internazionale di composizione “V. C. Righetti”, Cortemilia (CN)
  • 2002 - Menzione speciale (premi non assegnati); Concorso nazionale di composizione corale “P. Righele” - Malo (VC)
  • 2001 - 1º Premio ex aequo, XI Edizione Concorso Internazionale di Composizione corale, Federcoritrentino, Trento

Opere[modifica | modifica sorgente]

Composizioni corali[17] (selezione)[modifica | modifica sorgente]

  • Lumen - SATB a cappella (2017)
  • The Fairy Lullaby - 2 soli, SSA, Fl, piano (2016)
  • Alleluja - SATB, organo (2016)
  • In pace - SSATB a cappella (2014)
  • Victimae paschali laudes - SATB a cappella (2013)
  • Madonna de lu Carmene - Solo, SATB (2011)
  • Angele Dei - SATB a cappella (2010)
  • Silentium (Volatizzazione di Dosso Casina) - TTBB a cappella (2007)
  • In laude - SATB divisi, a cappella (2004)
  • Salmo 95 – SATB, piano (2002)
  • Ave Maria – SATB (o SSAA) a cappella (1996)
  • Agnus Dei – SATB a cappella (1992)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Linguaggi, inventio, percorsi critici tra tradizione e contemporaneità, in Atti del XXXVI Convegno Europeo di Studi "Seghizzi"[18], sez. musicologia (pp.195-217), Ed. Ufficio stampa Seghizzi, Gorizia, 2005
  • Autori vari, Melos 3, nuove composizioni corali, Edizioni Musicali Feniarco, 2012
  • E. Galvani e A. Ruo Rui (a cura di):Voci & Tradizione Piemonte[19], Canti della tradizione orale armonizzati o elaborati per coro, Ed. Feniarco, San Vito al Tagliamento; ACP, Piemonte, 2012
  • I. Vyaeslavovna Roganova (a cura di):"Хоровая лаборатория. XXI век. Музыка для детей и юношества. Выпуск 4", Ed. «Композитор • Санкт-Петербург», S. Pietroburgo, RUS, 2014
  • InCanti di Sirene: topografia musicale di un mito, dal Mediterraneo ai Mari del Nord, Convegno "Tra Amalfi e Bisanzio. Tradizioni e suoni delle terre di mare"

[20]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Tema(i) : biografie musica corale

Altri articoli dei temi biografie E musica corale : Sue Klausmeyer, Gianmartino Durighello

Altri articoli del tema biografie : Carlo Zannetti, Stefano Boggia, Marius Noubissi, John Easterlin, Staffan Stråhlman, Sergio Kalaj, Dani Faiv

Altri articoli del tema musica corale : Antoniano, Cori alpini e popolari italiani, Battista Pradal, Coro da Camera del Conservatorio di Como, Accademia Corale di Lecco, Cori polifonici, Sue Klausmeyer "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Giuseppe Di Bianco" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Giuseppe Di Bianco.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !