Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Giorgio Meo

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search



Giorgio Meo
Giorgio-meo.jpg

Sindaco di Crotone
Durata mandato 1969 - 1970
Predecessore Carlo Napoli
Successore Visconte Frontera

Dati generali
Partito politico PSI
Titolo di studio Laurea in Giurisprudenza
Università Università di Bari
Professione Avvocato

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica]

Nato a Crotone il 17 novembre 1921, ottiene la maturità classica presso il Liceo Ginnasio Pitagora di Crotone per proseguire gli studi all'Università di Bari, dove si laurea in Giurisprudenza nel 1946. È stato un affermato e stimato professionista, raggiungendo il traguardo dei 50 anni di vita forense.

Carriera politica[modifica]

La sua carriera politica inizia nel 1947 con l'iscrizione al PSI e culminerà con l'elezione a sindaco di Crotone in una giunta di centrosinistra, carica che mantenne dal 25 luglio 1969 al 24 settembre 1970. Gli altri incarichi politici da lui ricoperti sono: assessore allo Sport e Turismo nel 1967, assessore all'Annona e al Commercio nel 1968, assessore alla Pubblica istruzione nel 1971, componente del Comitato di gestione dell'U.S.S.L. n°. 16 (l'attuale A.S.P. di Crotone), componente dell'E.P.T. di Catanzaro e infine componente (e poi presidente) dell'Azienda di Soggiorno e Turismo di Crotone.

È stato un grande sostenitore nonché presidente onorario del Crotone, interessandosi per diversi anni della campagna acquisti. A caratterizzare in modo particolare il suo mandato fu l'intenso quanto familiare rapporto con i cittadini. Ciò gli permise di superare il disastro della calamità naturale che colpì le baracche del rione Carmine, riuscendo sempre in quel periodo a consegnare le case del rione Fondo Gesù. Diede l'impulso alla costruzione delle Carceri Giudiziarie per la cui realizzazione trovò non pochi ostacoli, superati con l'aiuto del Ministro dei lavori pubblici, l'on. Salvatore Lauricella. Altra opera realizzata durante il suo mandato è il villaggio turistico Casarossa. Si interessò inoltre della natura e dell'ambiente attraverso l'apertura sotto viale Regina Margherita di quella che poi i suoi concittadini chiamarono Villa Giorgio e la piantumazione di duemila alberi sul lungomare di Crotone. Altro suo impegno fu l'ampliamento del cimitero della città. Durante il suo mandato vennero realizzate altre opere pubbliche: scuole, strade, illuminazione urbana e impianti idrici.

Voci correlate[modifica]

  • Sindaci di Crotone



Questo articolo wiki "Giorgio Meo" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Giorgio Meo.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !