Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Garibalda Canzio

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlia ultimogenita di Teresita Garibaldi e Stefano Canzio era nipote di Giuseppe Garibaldi visse la sua gioventù prevalentemente in Sardegna, tra Caprera e La Maddalena, con le altre sorelle e i fratelli, questi ultimi appena diciottenni lasceranno presto l’isola.[1]
Quando la sorella Annita ed il cognato vanno a vivere a Castelbellino, Garibalda li segue, trasferendosi anche lei nella Marche, dove rimase anche quando, dopo alcuni anni, la sorella maggiore e il cognato si trasferirono di nuovo verso Bologna.[2]
Visse a lungo in una parte di Palazzo Chiodi, già di proprietà della madre del cognato, riceveva una modesta pensione concessa dal Governo ad alcuni discendenti di Garibaldi, che le garantiva una esistenza decorosa ed era molto conosciuta ed amata dalla popolazione di Castelbellino.
Riceveva volentieri gli ospiti, che in lei vedevano la continuazione del mito di Garibaldi e raccontava gli anni della sua gioventù a Caprera e altri aspetti legati alle vicende mitiche dell’Eroe dei Due Mondi,[3] conosciuta da tutti come “zia Garibalda”, a Castelbellino, in Via Madonna del Piano 3 è presente una targa che ricorda il soggiorno in quella casa della nipote di Garibaldi.
Nel 2003 l’amministrazione comunale di Castelbellino ha intitolato una strada a Garibalda Canzio ed è stata aperta una sezione garibaldina nel Museo Comunale di Villa Coppetti,[4] con documentazione fornita anche da Annita Garibaldi Jallet, discendente di Giuseppe Garibaldi e nipote di Ricciotti.
È stato pubblicato il volume “La presenza di Garibaldi nella storia marchigiana” [5], che ha fornito molte delle presenti informazioni sulla nipote di Garibaldi.
Garibalda Canzio riposa nel cimitero di Castelbellino accanto alle tombe delle famiglie Chiodi e Camerini.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. L’eredità di Garibaldi di Francesco Sante Garibaldi –
  2. Comune di Castelbellino - Storia -
  3. I Garibaldi dopo Garibaldi: la tradizione familiare e l’eredità politica – Zeffiro Ciuffoletti, Arturo Colombo, Annita Garibaldi Jallet – P. Lacaita – 2005 – pagg. 69-71
  4. Museo Comunale di Villa Coppetti –
  5. “La presenza di Garibaldi nella storia marchigiana”, Comune di Castelbellino - Castelbellino - 2003 - a cura di Riccardo Ceccarelli


Tema(i) : biografie Risorgimento



Altri articoli del tema biografie : Peter Joseph Lausberg, Sabrina Pieragostini, Gianmartino Durighello, Medici, Julian (attore pornografico), Ercole Nardi, Persone del mondo dello sport legate a città argentine

Altri articoli del tema Risorgimento : Strage di Fagnano Castello, Risorgimento italiano, Giovanni Battista Fabbio "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Garibalda Canzio" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Garibalda Canzio.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !