Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Fluismo

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search

Il Fluismo è una corrente culturale d’avanguardia che individua, nella sua ragion d’essere, il benessere spirituale e materiale dell’uomo e della donna proiettati nel futuro.[1]

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

L’etimologia del termine Fluismo va ricercata nel pensiero dei greci Socrate e Cratilo (intorno all’anno 50 a.C.), pensiero ripreso, successivamente, da Platone. Secondo Platone l’etimologia di fluire (ροή) è legata a due momenti. Il primo momento consiste nel provare un sentimento di gioia/letizia. Il secondo momento è la facilità con cui diffondiamo, riusciamo a diffondere questo sentimento. Da dove nasce questo sentimento? Dall’Anima. Il Fluismo è evidenziato, dunque, da un movimento positivo, in quanto non trova impedimenti, ma risulta effusivo, agevole ordinato.[2] [3]

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Fluismo, fondato nel 2013 a Roma da un gruppo di ricercatori e studiosi italiani, può essere considerato un esempio di serendipità. Una ricerca scientifica iniziata da Clara Orlandi, alla fine degli anni ottanta, basata sull’antica cultura degli aborigeni australiani precedente alla colonizzazione da parte dell’Impero Britannico (26 gennaio 1788), ha portato ad una traslazione culturale di antiche Leggi.[4] Il ritorno ad uno stato pre-agricolo, nomade o seminomade, sarebbe difficile da riproporre oggi, sebbene gli studiosi abbiano individuato nell’agricoltura e nell’allevamento le cause della sopraffazione, della schiavitù, dello sfruttamento della terra ma anche della gerarchia, delle guerre, dell’alienazione.[5]

Comunicazione[modifica | modifica sorgente]

È necessaria un'inversione di rotta, un nuovo modo di comunicare che propone il Fluismo come un organismo vivente che respira e cresce, composto da miliardi di cellule che lavorano in sincronia grazie al Nucleo (Spirito) che riceve e trasmette informazioni. È importante l’azione dell’informare, di dare forma a qualcosa secondo le leggi della natura e non quelle degli uomini. Queste informazioni ci mettono di fronte ad azioni che dobbiamo intraprendere e realizzare. Ma per realizzare in modo corretto il messaggio occorre essere coerenti e in armonia col messaggio stesso. Serve l’unione, quella vera, che non lascia spazio alla diffidenza e alla divisione e ciò può nascere solo dalla coscienza di essere parte di un unico Organismo. Solo così il ‘gioco’ si fa diretto, senza intermediari. Il Nucleo (Spirito) diventa coscienza.[6]

Organizzazione[modifica | modifica sorgente]

Il Fluismo non è un movimento o un’associazione culturale, tuttavia, le persone che ne fanno parte si riuniscono spontaneamente in gruppi di lavoro impegnandosi sui seguenti punti:

  1. Arti espressive e creative (pittura, tessitura, scultura, teatro, musica, fotografia, ecc.)
  2. Scienze Umane, Pedagogia (Scuola dell’Armonia Umana), Psicologia
  3. Antropologia (area di studio Australia, Tempo del Sogno)
  4. Umanità in movimento (Danze, Euritmia, Tai-qi-quan, Spirito in movimento)
  5. Sensibilità femminile (Borsa sacra, Maternità)
  6. Sensibilità maschile (Sacco sacro, Paternità)
  7. Salute e Alimentazione
  8. Comunicazione Mass-Media ( mail art, fotografia, cinema, televisione, radio)
  9. Letteratura (poesia-prosa-saggistica)
  10. La Natura, elementi primordiali maschili e femminili, agricoltura dinamica ed ecologia
  11. Scienza e Tecnologia
  12. Giustizia e Diritti Umani
  13. Solidarietà, Volontariato e Flussi migratori, Intercultura
  14. Ecologia, Economia fluida (artigianato, baratto, banca del tempo, riciclo, mercatini dell’usato, risparmio sostenibile, eco-villagi)
  15. Fisica e medicina quantica (Aborigeni in correlazione quantica)
  16. Esopolitica (Già presente nei miti aborigeni, Correlazione iniziale che ha avuto origine in un futuro spazio-tempo)
  17. Discipline olistiche

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Clara Orlandi, Il Fluismo, una nuova corrente di pensiero, Edizioni SD, Vibo Valentia, 2018
  2. Maria Luisa Gatti Perer, Etimologia e filosofia: strategie comunicative del Filosofo, Vita e Pensiero, Roma, 2006, pag. 426
  3. Francesco Aronadio, I fondamenti della riflessione di Platone sul linguaggio: Il Cratilo, Edizioni di Storia e Letteratura, 2011
  4. Il Decalogo aborigeno, alcune delle antiche leggi che regolavano il mondo degli aborigeni, in Claretta Orlandi, Iniziazione al mondo degli aborigeni, edizioni Mediterranee, Roma, 2003)
  5. Yuval Noah Harari, Da Animali a Dèi breve storia dell’Umanità, Bompiani, Milano, 2016
  6. Clara Orlandi, Il Fluismo, una nuova corrente di pensiero, Edizioni SD, Vibo Valentia, 2018

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !