Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Figli di Francesco Petrarca

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Durante il suo periodo ad Avignone, Francesco Petrarca ebbe relazioni con una o più donne che gli diedero due figli, Giovanni e Francesca. La sua condizione di chierico, tuttavia, non gli permetteva di contrarre matrimonio e quindi di riconoscere la propria discendenza.

Giovanni Petrarca (Avignone, 1337-Milano, 1361)[modifica]

Nato nel 1337 dalla relazione di Petrarca con una donna sconosciuta, venne legittimato solo nel 1347. Seguì il padre nei suoi soggiorni italiani e la sua educazione fu affidata a vari amici del poeta, tra cui i parmensi Moggio Moggi e Giberto Baiardi, i veronesi Rinaldo Cavalchini e Guglielmo da Pastrengo. Le sue aspettative furono però deluse e Petrarca riuscì ad ottenere per lui un canonicato a Verona nel 1352, toltogli per motivi politici due anni più tardi. A causa della sua cattiva condotta, Giovanni non fu accolto nella casa del padre a Milano ma fu rispedito ad Avignone (Familiares XXII, 7). Solo nel 1360 fu riaccolto nella casa paterna, quando gli si presentò davanti pentito in compagnia di Lelio. Il primogenito del poeta morirà nel 1361 a Milano dopo essersi ammalato di peste. Nel Virgilio Ambrosiano Francesco Petrarca gli dedica una nota: "Il nostro Giovanni, nato per il mio tormento e il mio dolore, da vivo mi ha afflitto con gravi e continue preoccupazioni e da morto mi ha colpito con un acuto dolore, lui che ha trascorso pochi giorni lieti in vita sua".

Francesca (Avignone, 1343 - Arquà, 1384)[modifica]

Di madre sconosciuta, nacque nel 1343 e per molto tempo crebbe lontana dal padre, raggiunto forse solo sul finire del soggiorno milanese. Nel 1362 sposò il funzionario visconteo Francescuolo da Brossano con il quale seguì il padre nei suoi spostamenti a Venezia (dal 1366), Arquà (1371-1372) e Pavia. La coppia ebbe almeno otto figli: Elettra, Francesco I, Francesco II, Silvano, Gerardo, Caterina, Camilla, Cecilia. Al primo Francesco, tenuto a battesimo da Donato Albanzani e morto a soli due anni nel 1368, Petrarca dedicò un epitaffio. Il marito di Francesca sarà nominato erede universale dal suocero e si trovò a dover gestire parte della biblioteca di quest'ultimo; grazie a Francescuolo essa rimarrà in territorio padovano per secoli. Francesca morì di parto nel 1384 e il marito le sopravvisse a lungo, fino al 1405. Francesca è sepolta nella chiesa di San Francesco a Treviso.

Collegamenti esterni[modifica]

  • Copia archiviata, su internetculturale.it. URL consultato il 14 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2016).

La pagina Modulo:Navbox/styles.css è priva di contenuto.

Tema(i) : biografie



Altri articoli del tema biografie : Danilo Preto, Piero Clemente, Antreas Karo, John Berry, Alan Oke, Melani García, Jan Jiří Benda (1686-1757) "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Figli di Francesco Petrarca" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Figli di Francesco Petrarca.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !