Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Federico Cimini

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Federico Cimini
Federicowiki.jpg
Federico Cimini durante un concerto a Milano nel 2015
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Musica d'autore
Indie rock
Periodo di attività musicale2013 – in attività
EtichettaGarrincha Dischi
Album pubblicati3
Studio3
Sito ufficiale

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Federico Cimini nasce a Cosenza e cresce nella provincia calabrese, a San Lucido, sulla costa tirrenica. Finito il liceo si trasferisce a Bologna, per intraprendere gli studi universitari.

Gli esordi[modifica | modifica sorgente]

Nel dicembre del 2010 pubblica online l'EP autoprodotto Non trovo i miei calzini.

L'importanza di chiamarsi Michele[modifica | modifica sorgente]

Il 28 maggio 2013 esce il suo disco d'esordio, “L'importanza di chiamarsi Michele”, un concept album di 14 tracce che suscita un notevole interesse sia di pubblico che di critica[1][2][3], seguito da un tour che si protrae in tutta Italia fino a settembre 2014.

Questo album racconta le storie di personaggi della vita quotidiana che cercano di sopravvivere nella società contemporanea[4]. Il filo conduttore della vicenda è Michele, un personaggio comune che, disilluso, decide di espatriare alla ricerca di un mondo adatto alle sue idee. Michele si accorgerà presto che scappare non ha risolto i suoi problemi, quindi decide di tornare in Italia, nel suo sud, a manifestare la sua rabbia per contribuire a creare un futuro migliore[5].

Pereira[modifica | modifica sorgente]

Il 2015 è l'anno di "Pereira". Un disco di stampo più pop rispetto al precedente, in cui, tuttavia, continua a raccontare storie di impatto riflessivo e generazionale[6]. L'uscita del disco è preceduta dal "pilcoediV" di Pereira, brano che fa da title-track all'album: si tratta di un videoclip girato e cantato al contrario, con la regia di Giacomo Triglia[7].

L'album, uscito il 26 maggio 2015 sempre per l'etichetta MkRecords, contiene 11 tracce. Le sonorità diventano più ricercate, la musica non è più un semplice contorno al testo. È un album ironico, scanzonato e provocatorio[8]. Il disco, che deve il suo nome al romanzo di formazione di Antonio TabucchiSostiene Pereira”, contiene un cameo dei KuTso e uno di Simone Cristicchi.

Pereira è stato registrato a Rubiera, al “Bunker Studio” di Andrea Rovacchi (già dietro i cursori di Marlene Kuntz, Vinicio Capossela, Cisco, Modena City Ramblers, Patti Smith e tanti altri artisti)[9], è stato montato e arrangiato da Mirko Onofrio (fondatore dei Red Basica e musicista della Brunori Sas) e suonato dalla band quotidianamente al fianco di Cimini.

A fine maggio 2015 inizia il tour legato all'album, che lo porta ad aprire il concerto di Manu Chao a Camigliatello Silano il 25 luglio all'interno del festival "La Sila Suona Bee"[10].

A settembre 2015 viene indicato come una tra le dieci novità emergenti in Italia dalla rivista musicale Rockit[11].

Il "Pereira Tour" prosegue in tutta Italia e a dicembre 2015 Cimini viene indicato tra le "Rivelazioni Live" dal circuito KeepOn, una rete di oltre duecento locali e promoter sparsi nel territorio italiano[12]. Alcune date del tour vedono delle collaborazioni con ospiti come Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale, Dario Brunori e altri[13].

La legge di Murphy e Ancora meglio[modifica | modifica sorgente]

Nel Novembre 2017 dopo quasi due anni sabbatici in cui il cantautore calabrese si ridedica agli studi universitari, vari artisti del panorama indie italiano cominciano a pubblicare foto con su scritto "La legge di Murphy è più forte di me", anticipando così l'uscita del nuovo singolo di Cimini "La legge di Murphy" che fa da apripista al nuovo album del bolognese di adozione, il primo prodotto da Garrincha dischi. A Marzo 2018 esce l'album "Ancora meglio", un disco diverso rispetto ai precedenti, con sonorità e stili più vicini a quelli dell'emergente panorama Indie italiano, e parte un nuovo tour.

A tre mesi dall'uscita del nuovo album pubblica il singolo "A14", scritto e arrangiato insieme a Enrico Roberto de Lo Stato Sociale.[14]

A Novembre 2018 rientra tra i 69 finalisti alle selezioni di Sanremo Giovani 2019 col brano "Anime impazzite" , non riuscendo ad andare oltre nella competizione.[1]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

  • 2010 - Non trovo i miei calzini (EP autoprodotto)
  • 2012 - Canzoni clandestine (EP autoprodotto)
  • 2013 - L'importanza di chiamarsi Michele (MkRecords/Audioglobe)
  • 2015 - Pereira (MkRecords/Self)
  • 2018 - Ancora Meglio (Garrincha Dischi)

Videoclip[modifica | modifica sorgente]

  • 2013 - Questo è il mio paese (regia di Simone Danieli)
  • 2013 - La gente che conta (regia di Michele David)
  • 2013 - Ti amo terrone (regia di Michele David)
  • 2014 - Diversamente scomodo (regia di Diana Scalfati)
  • 2015 - Pereira (regia di Giacomo Triglia)
  • 2017 - La legge di Murphy (regia di Davide Spina)
  • 2018 - Sabato Sera (regia di Davide Spina)

Formazione dal vivo[modifica | modifica sorgente]

  • Federico Cimini: voce, chitarra, piano
  • Edoardo Nanni: basso
  • Ivan Emanuele: tastiere
  • Luca Rizzoli: batteria

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Federico Cimini, il terrone diversamente italiano. Blog de L'Espresso - Articolo di Giuliano Girlando
  2. Mescalina, 4 ottobre 2013 - Articolo di Giuseppe Verrini
  3. Buscadero, 23 giugno 2013 - Recensione di Lino Brunetti
  4. Musica: Federico Cimini e ‘L’importanza di chiamarsi Michele’ - Il Fatto Quotidiano, 10 giugno 2013 - Articolo di Pasquale Rinaldis
  5. Cimini, storie e rabbia indie Archiviato il 23 marzo 2016 in Internet Archive. - L'Unità, 27 maggio 2013
  6. Internazionale, Giugno 2015 - Recensione di Pier Andrea Canei
  7. La stampa, 15 maggio 2015, su lastampa.it. URL consultato il 10 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2017).
  8. Mescalina, 11 giugno 2015 - Recensione di Barbara Bottoli
  9. Nel Bunker di Andrea Rovacchi
  10. Manu Chao a 'La Sila suona Bee': un concerto per la Calabria, su Il Fatto Quotidiano. URL consultato il 26 luglio 2015.
  11. Dieci nuovi cantautori italiani da tenere d'occhio - Rockit, 17 settembre 2015 - di Nur Al Habash
  12. KeepOn Live Parade dicembre 2015 Archiviato il 10 giugno 2016 in Internet Archive. - KeepOn, dicembre 2015
  13. Pereira Tour @ B-Side, Cosenza - DafenProject, 29 febbraio 2016
  14. “A14”, il nuovo singolo inedito di CIMINI – SYSTEM FAILURE, su systemfailurewebzine.com. URL consultato il 6 febbraio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • CIMINI - Sito Ufficiale, su ilsitodicimini.com. URL consultato il 18 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 1º dicembre 2017).


Tema(i) : biografie musica

Altri articoli dei temi biografie E musica : Pedro Fernando, Mark the Hammer, Irene Ghiotto, El 3mendo, Jimin (cantante), Alfie Arcuri, Glen Wexler

Altri articoli del tema biografie : Giuseppe Olivotti, Pietro Gazzola, Eleonora Buratti, Franco Figueroa, Paolo Bocus, Tara Frederick, Compositori italiani

Altri articoli del tema musica : Adversor, Sebastián Yatra, Le Deva, Dinfo, Ian Ethan Case, Melodic dubstep, Stuart Cameron




Questo articolo wiki "Federico Cimini" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Federico Cimini.


Impossibile trovare il file HTML FacebookLikeButton.html


Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !