Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Elegy of Madness

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search

Elegy of Madness
Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
Paese d'origineItalia Italia
GenereGothic metal[1]
Progressive metal[1]
Symphonic metal
Periodo di attività musicale2006 – in attività
EtichettaAural Music/WormHoleDeath
Album pubblicati3
Studio3
Sito ufficiale

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Gli Elegy of Madness sono un gruppo symphonic/progressive metal italiano proveniente da Taranto.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

2006 MARZO: nascono a Taranto gli Elegy Of Madness, fondati da Tony Tomasicchio con l'intento di creare sonorità in grado di fondere insieme le atmosfere tipicamente Gothic con quelle del Progressive Metal.

2006 dopo i primi mesi viene realizzato dalla band il primo demo “Another Path” il quale viene recensito da numerose riviste italiane e straniere del settore come “Flash Magazine”, “MetalShock”, “Gothica” e “Metal Hammer”, ottenendo i primi significativi riconoscimenti da parte della critica.

2007 AGOSTO: partecipano al 5° South's Cheyenne Rock/Metal Contest suscitando notevole interesse nei giurati, tra i quali Mario Riso (Rezophonic), che ospiterà gli Elegy Of Madness nella trasmissione Sala Prove su Rock TV mandata in onda a novembre, dicembre e gennaio 2008.

2008 dopo numerose esibizioni live cominciano a lavorare in studio sulla composizione di nuovi brani.

2009 Firmano il loro primo contratto discografico con la Sweet Poison Records del gruppo POCI ONE-FUEL-LOST SOUND. 2009FEBBRAIO-MARZO: registrano il primo Full Lenght dal titolo “The Bridge of Sighs” presso lo Studio Master Recording di Marco De Bartolomeo nella città di Taranto. I partner della band sono : GATTI PROMOTION - Distribuzione fisica per l'Italia "SELF distribuzione" - Distribuzione fisica per l'Europa " PHD Plastic Head Music e Code7" - Distribuzione digitale mondiale " I-TUNES".

2010 APRILE: il gruppo entra in classifica al quarto posto nella “Top 40” della canadese Radio Bizz Québec, insieme a band del calibro Lacuna Coil, Forever Slave, Sonata Artica, Epica e si guadagna l'ingresso in classifica con l'omonima track “Elegy Of Madness” definita come una delle migliori canzoni Metal 2010. 2010 GIUGNO: la band arriva alle semifinali del Redbull Tour Bus. “The Bridge of Sighs” ottiene numerose recensioni da importanti riviste e webzines (“Femme Metal”, “Heavy Metal”, “Versacrum”) che definiscono il gruppo come una nuova scoperta all'interno del panorama symphonic -female metal.

2010 DICEMBRE: tornano negli studi di Rock TV presentando a Sala Prove il brano “Agony Part 2”. Aprono, nello stesso mese, il concerto ai “Rezophonic” (Cristina Scabbia, Caparezza, Eva Poles, Roy Paci, Pino Scotto e tanti altri), al Blackout di Roma.

2012 Oltre a suonare in numerosi live nell'ambito nazionale, la band si dedica alla composizione di nuovi brani.

2013 Gli Elegy of Madness firmano un contratto discografico con WormHoleDeath /Aural Music / Dreamcell 11/ Warner Chappell.

2013 MAGGIO: registrano il nuovo album “Brave Dreams” presso il Realsound Studio (Parma-Italy), masterizzato in seguito da Mika Jussila – Finnvox Studio – Finland (Nightwish, Amorphis, Children of Bodom, Labyrinth, ecc.). 2014FEBBRAIO: “Brave Dreams” è ufficialmente disponibile in tutti i negozi digitali e fisici.

2014 APRILE: viene pubblicata un'edizione limitata giapponese di “Brave Dreams”. 2014LUGLIO: gli Elegy Of Madness partecipano all'Exit Festival in Serbia (Novi Sad) condividendo il palco con artisti del calibro di Arkona, Sabaton, Gloria Gaynor, Jamiroquai, Skrillex, Stromae.

2015 Dopo " Italian Dream Tour " il tour Italiano di presentazione dell'album “Brave Dreams”, la band torna alla sua attività compositiva.

2016 MAGGIO: gli Elegy Of Madness rinnovano il contratto con la WormHoleDeath /Aural Music / Dreamcell 11/ Warner Chappell e lavorano alla realizzazione del loro terzo album.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Alex Martina – basso (2006-2015)
  • Salvatore Buzzerio Stuart Slate - basso (2015-2015)
  • Lorenzo Chiafele – batteria (2011-2014)
  • Davide Coretti - batteria (2006-2007)
  • Nico Spinelli – batteria (2006)
  • Alex Di Donna – tastiere (2011-2012)
  • Marcello Lombardi – tastiere (2006-2011)
  • Roberto Raio – batteria (2007-2011, 2014-2016)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Demo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - Another Path

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - The Bridge of Sighs
  • 2014 - Brave Dreams
  • 2017 - New Era

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).


Tema(i) : metal



Altri articoli del tema metal : Volker Krawczak, Steve Augustine, Synthetic Breed, Joel Bruyere, Himsa, Endovein, Odin (gruppo musicale)




Questo articolo wiki "Elegy of Madness" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Elegy of Madness.


Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !