Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Edoardo Catemario

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Edoardo Catemario
Edoardo Catemario
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica classica
Periodo di attività musicale1976 – in attività
Strumentochitarra classica
EtichettaDECCA records, ARTS music
Album pubblicati12
Sito ufficiale

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Edoardo Catemario, napoletano d'origine, ha intrapreso lo studio della chitarra all'età di cinque anni. Ha studiato con Salvatore Canino, Antimo Pedata, José Tomás, Stefano Aruta e Maria Luisa Anido, pianoforte e analisi con Titina De Fazio ed interpretazione con Leo Brouwer e Oscar Casares. Il suo repertorio va dal barocco al romantico (suonato su strumenti originali), al Novecento storico alla musica contemporanea e d'avanguardia. Ha vinto il primo premio dei concorsi Andrés Segovia di Almuñécar (Granada) nel 1991[1] e di Alessandria nel 1992.[2][3]

Ha dato concerti in Austria, Germania, Francia, Belgio, Italia, Spagna, Grecia, Repubblica Ceca, Polonia, Stati Uniti, Sud America e Regno Unito: Grosser Saal del Wiener Musikverein a Vienna, Sidney Meir Bowl Melbourne, Auditorio Nacional di Madrid, St John's Smith Square e Royal Academy di Londra, Weill Hall at Carnegie Hall di New York, a Parigi alla Cité de la musique, a Buenos Aires al Teatro Coliseo, ad Amburgo al MusikHalle, a Valencia nell'Auditorium del Conservatorio[2].

Sia come solista che in formazione da camera collaborando con celebri artisti fra i quali citiamo: Vega String Quartet, Silesian String Quartet, Alain Meunier, Massimo Quarta, Roberto Fabbriciani, Antonello Farulli, Mario Ancillotti, Sylvie Gazeau, Gabriele Cassone, Vittorio e Duccio Ceccanti, Nicoletta Curiel, Vincent Aguettant, Oscar Casares[4].

È stato ospite in qualità di solista di grandi orchestre: Wiener Akademie, Orquesta sinfonica de Andorra, Orchestra di Sanremo, Accademia Bizantina, Orchestra della Toscana, Orchestra di Stato del Messico, Orchestra Filarmonica Italiana, Solisti di Fiesole con direttori quali: Martin Haselboek, Michael Helmrat, Inma Shara, Marzio Conti, Ottavio Dantone, Enrique Batiz, Nicola Paszkowski.

In qualità di didatta ha tenuto Master Classes al Mozarteum di Salisburgo durante la "Sommer Akademie" dal 2001 al 2007, alla Royal Academy di Londra, alla Musikhochschule di Lipsia, alle Università di Bloomington, Cincinnati e al Brooklyn College. È stato titolare della cattedra di perfezionamento ed interpretazione presso il “Conservatoire International de Paris” (Parigi, Francia) dal 1995 fino al giugno del 2001.Tiene regolarmente corsi in Italia ed all'estero.

È direttore artistico dell'Associazione QuattroQuarti per la quale dirige: MusicaSiena - La Primavera Senese (Siena - festival di musica da camera), Ars Citarae Novae (Roma - Festival chitarristico), Atella classica (Sant'Arpino - Festival chitarristico),

Premieres[modifica | modifica sorgente]

Incisioni[modifica | modifica sorgente]

  • Recuerdos (DECCA Records)
  • Bach for guitar (DECCA Records)
  • Conciertango (ARTS Music)
  • Mauro Giuliani Concerto for Guitar and Orchestra No. 3, Gran Quintetto for Guitar and Strings, Variations for Guitar and String Quartet (ARTS Music)
  • Mauro Giuliani Concertos for guitar and Orchestra n 1 & 2. (ARTS Music)
  • Italian Virtuoso (ARTS Music)
  • Guitar XX (ARTS Music)
  • Astor Piazzolla complete works with guitar. (ARTS Music)
  • Guitar Concertos (ARTS Music)
  • Barocco Napoletano (ARTS Music)
  • Spanish guitar music (ARTS Music)
  • Concierto Sefaradi (Koch Schwann)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. (ES) Historial del Certamen Internacional de Guitarra Clásica “Andrés Segovia”, su certamenandressegovia.es (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2011).
  2. 2,0 2,1 Edoardo Catemario, su euroarts.co.kr, 19 ottobre 2000.
  3. I vincitori, su pittaluga.org (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2011).
  4. Tokafi, Interview to Edoardo Catemario, su tokafi.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Tema(i) : biografie musica musica classica

Altri articoli dei temi biografie E musica : Flavio Paulin, Nicola Traversa, Francesco Sponta, FabS, Militant P, Ian Ethan Case, Alfie Arcuri

Altri articoli dei temi biografie E musica classica : Marc Giacone, Giovanni Capozzi, Montserrat Martí, Alessio Arduini, Silvia Dalla Benetta, Andrea Di Paolo, Vito Lo Re (musicista 1969)

Altri articoli del tema biografie : Irlian Ceka, Giuseppe Funicello, David Benefield, Ivan Francesco Alfonso, Antonella Berardi, Carlo Di Francesco, Giovanna Cristina Vivinetto

Altri articoli del tema musica : Girls' Generation-Oh!GG, Che male fa la gelosia/Ritornerà vicino a me, Agidi, Flavio Paulin, Vittorio Orabona, MusicArt, Coro da Camera del Conservatorio di Como

Altri articoli del tema musica classica : Donitilde Di Carlo, Rossana Rinaldi, Giovanni Capozzi, Silvia Dalla Benetta, Soñada, Sue Klausmeyer, Andrea Di Paolo




Questo articolo wiki "Edoardo Catemario" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Edoardo Catemario.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !