Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Betta Lemme

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Betta Lemme
Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
NazionalitàCanada Canada
Italia Italia
GenerePop
Dance
Periodo di attività musicale2016 – in attività
Strumentovoce, piano
EtichettaX-Energy Records
Sito ufficiale

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica]

Nasce e cresce a Montréal, nella provincia francofona del Canada, da genitori di origini italiane. Tutti e quattro i suoi nonni sono infatti italiani (calabresi, precisamente seminaroti)

Inizia a suonare il pianoforte già all'età di due anni ed ha una particolare attitudine e facilità nel riprodurre i suoni dopo averli ascoltati, ma a causa della sua timidezza e difficoltà nel leggere gli spartiti deve mettere da parte la musica, decidendo così di cimentarsi nel mondo della moda, iniziando a viaggiare molto e sfilare soprattutto sulle passerelle di Parigi e New York, dove si trasferisce nel 2016. Nel frattempo continua però a scrivere testi e coltivare la sua passione per la musica con ascolti che partono da Mina e Freddie Mercury, con una particolare predilezione, nata quando aveva otto anni, per la dance.[1]

L'esordio avviene nel luglio 2016 con un featuring nel singolo Awoo, dell'esordiente duo americano Sofi Tukker.[2]

Ma il vero debutto come solista è datato 10 novembre 2017 con la pubblicazione del primo singolo, Bambola, ispirato anche dall'omonima canzone di Patty Pravo e composto da diverse melodie in un mix di tre lingue: francese, italiano, inglese.[3] Scala così in appena due mesi le classifiche piazzandosi fra le hit più ascoltate in Italia.[4]

Il 29 gennaio 2018 è per la prima volta ospite in un programma televisivo, a Che tempo che fa su Rai1, dove canta dal vivo Bambola.[5] Nelle settimane successive è ospite in diverse radio italiane,[6] dove canta in versione acustica Bambola e presenta il suo secondo singolo Vagues d'amour, dal testo questa volta completamente in francese.[7] Entrambi i singoli fanno parte del suo primo EP in uscita nel 2018.

Essendo cresciuta nel Québec parla sia il francese che l'inglese; in un'intervista rilasciata all'emittente radiofonica RDS dichiara inoltre di comprendere perfettamente la lingua italiana, ma di non parlarla fluentemente. È autrice e produttrice dei suoi brani.

Influenze[modifica]

Ritiene di aver trovato le giuste sonorità facendo incontrare gli studi di musica classica e la passione per la dance, ma le sue influenze musicali spaziano dalle più celebri cantanti italiane "nate" negli anni '60-'70 Mina (che considera il suo idolo), Mia Martini, Pravo, Bertè, agli ABBA; dalla francese Dalida al più recente Stromae, passando per la musica pop elettronica americana.[8]

Singoli[modifica]

  • 2017 - Bambola
  • 2017 - Vagues d'amour
  • 2017 - Sea of Silence

Note[modifica]

  1. Betta Lemme ospite a R101, in R101. URL consultato il 2 febbraio 2018.
  2. MAC Motions, SOFI TUKKER - Awoo (feat. Betta Lemme) (Live at Bardot LA, 02/16/16), 18 febbraio 2016. URL consultato il 2 febbraio 2018.
  3. Betta Lemme, "bambola" italo-franco-inglese, in R101. URL consultato il 2 febbraio 2018.
  4. Le 10 canzoni più ascoltate di gennaio 2018, in Democratica. URL consultato il 2 febbraio 2018.
  5. Rai, Betta Lemme "Bambola" - Che tempo che fa 28/01/2018, 29 gennaio 2018. URL consultato il 2 febbraio 2018.
  6. Betta Lemme ospite a R101, in R101. URL consultato il 2 febbraio 2018.
  7. radiodeejay, Betta Lemme canta "Bambola" in diretta da Albertino Everyday, 29 gennaio 2018. URL consultato il 2 febbraio 2018.
  8. Betta Lemme, "bambola" italo-franco-inglese, in R101. URL consultato il 2 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica]


Questo articolo wiki "Betta Lemme" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Betta Lemme.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !