Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Armando Vezzelli

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Si era diplomato maestro a Modena e aveva combattuto nella Prima guerra mondiale. A Genova, nel primo dopoguerra, esercitò il suo lavoro di insegnante e a Borgoratti fondò il Circolo "Avanti", che poi prese il nome di "Ordine Nuovo" divenendo attivo organizzatore dei circoli operai [1]. Fu delegato di Genova al XVII Congresso del Partito Socialista Italiano di Livorno ove fu tra i fondatori del Partito Comunista.[2][3]

Come segretario della sezione della Lega proletaria fra i reduci di guerra, Vezzelli fu tra i fondatori degli arditi del popolo tra gli operai liguri [4], organizzandoli in squadre d'azione per combattere i fascisti [5].

Durante il fascismo sospese l'attività politica per motivi famigliari. Nel corso della seconda guerra mondiale riprese contatti col Partito comunista italiano, partecipò attivamente alla Resistenza guidando giovani a formare gruppi di resistenti fino alla sua cattura [6] avvenuta nel febbraio 1944.

Dopo il suo arresto fu inizialmente imprigionato nel campo di Fossoli, poi deportato a Mauthausen e quindi trasferito nel lager di Gusen, dove morì il 4 ottobre 1944.

A lui è dedicata una via di Genova [7]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. p. 75-76, G. Bianco, G. Perillo (1975)
  2. Donne e Uomini della Resistenza: Armando Vezzelli, in ANPI. URL consultato il 29 ottobre 2018.
  3. 25 aprile 2014: la Marcia del Levante, dal Risorgimento alla Resistenza, in mentelocale.it, 24 aprile 2014. URL consultato il 29 ottobre 2018.
  4. p 87, I. Fuschini (1994)
  5. p. 151, G. Isola (1990)
  6. p.16 Contributi per la Storia della Resistenza in Liguria, Volume 2, 1968
  7. Mappa di Genova - Passo Armando Vezzelli, 4 - CAP 16132 | TuttoCittà, su TuttoCittà. URL consultato il 29 ottobre 2018.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Questo testo proviene in parte, o integralmente, dalla relativa voce del progetto Donne e Uomini della Resistenza, opera dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia, pubblicata sotto licenza Creative Commons CC-BY-3.0 IT
  • Gino Bianco, Gaetano Perillo, I Partiti operai in Liguria nel primo dopoguerra, Istituto Storico della Resistenza in Liguria, 1965
  • Ivan Fuschini, Gli Arditi del popolo,Longo, 1994
  • Gianni Isola, Guerra al regno della guerra!: storia della Lega proletaria mutilati invalidi reduci orfani e vedove di guerra (1918-1924),Le Lettere, 1990
  • Piero Fossati, Armando Vezzelli: antieroe antifascista di una famiglia fra tradizione e futuro, in Storia e memoria, vol. 20, nº 2, Istituto storico della Resistenza in Liguria, 2011, pp. 33-79.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Tema(i) : biografie comunismo

Altri articoli dei temi biografie E comunismo : Egor Kuz'mič Ligačëv, Aleksandr Aleksandrovič Bogdanov, Nikolaj Ėrnestovič Bauman, Gennadij Zjuganov, Angelica Balabanoff

Altri articoli del tema biografie : Volodymyr Machan'kov, Marek Solczyński, Alfredo Giacon, Carlo Cardascio, Massimo Tursi, Maksim Gor'kij, Saverio Oreglia d'Isola

Altri articoli del tema comunismo : Partito Comunista d'Aotearoa, Partito Comunista Italiano (2016), Comunismo bordighista, Partito Comunista della Federazione Russa, Partito Comunista Operaio Russo del Partito Comunista dell'Unione Sovietica, Partito Comunista dell'Azerbaigian (1920), Tirana International Hotel "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Armando Vezzelli" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Armando Vezzelli.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !