Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Antonio Venturini

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica]

Toni.jpg

Nasce il 26 ottobre 1942 a Napoli da Modesto Venturini e Rosa De Pompeis.

Sin dall'adolescenza sente il bisogno di esprimersi in versi; infatti la sua prima poesia, dal titolo "Frennesia d'ammore", è del 1959. Appassionato della lingua napoletana, si accultura sui grandi poeti e commediografi napoletani, come Salvatore Di Giacomo, Ferdinando Russo, Eduardo Scarpetta, Eduardo De Filippo, Peppino De Filippo e Raffaele Viviani.

La sua prima pubblicazione risale al 1984 e si intitola "Scrivenno pe' pazzià"[1].

Nel 1992 pubblica un'altra antologia di suoi componimenti dal titolo "... e pazzianno ancora".

Il giudizio su queste due pubblicazioni è indubbiamente favorevole sia da parte della critica di settore sia da parte dei lettori.

Nel 1994 pubblica, per il teatro, un atto unico dal titolo "Totonno Fasulillo" e nel 2002 pubblica un volume tascabile contenente poesie dal titolo "Attimi d'amore".

È inserito in alcune Antologie di poesie e componimenti napoletani ed è citato anche nel Dizionario Biografico degli Autori Contemporanei scritto da Emanuele Schembari.

Vincitore di premi letterari, ricordiamo soprattutto la Barca d'Oro, premio della critica, nel 1967, durante le Due giornate della Canzone Italiana e Napoletana, per il testo della canzone Oi mare. Nel 2001 risulta 3º classificato, per il teatro, al premio "Città di Moncalieri" , con l'atto unico "Totonno Fasulillo".

Negli ultimi anni si è dedicato maggiormente alla recitazione. Nel 2006, infatti, ha pubblicato, per il teatro, una commedia brillante in tre atti dal titolo Dduje Spusarizie. Inedite sono le ultime due rappresentazione teatrali da lui scritte e interpretate: 'O Miereco e 'O malato, farsa in un atto; Turista pe' sempre, commedia farsesca in due atti.

Iscritto alla S.I.A.E., le sue opere sono catalogate nella Biblioteca Nazionale di Napoli e nella Biblioteca Nazionale di Firenze.

Canzoni napoletane di cui ha curato il testo e musica[modifica]

  • 1964: Oi mare
  • Femmena 'nfama
  • Comm'era bello a sta' cu' tte
  • Canzoni Italiane di cui ha curato testo e musica
  • Il trovatello
  • la Siringa
  • Elena mia
  • Nessuno può amarti più di me
  • L'hanno rapita

Opere teatrali[modifica]

  • 1994: Totonno Fasulillo, farsa in atto unico
  • 2006: Dduje Spusarizie, commedia brillante in tre atti
  • 2012: 'O Miereco e 'O malato, farsa in un atto
  • 2013: Turista pe' sempre, commedia farsesca in due atti

Raccolte di Poesie e altri componimenti[modifica]

  • Scrivenno pe' pazzià poesie in dialetto napoletano, a cura dell'autore - Berisio editore, Napoli 1984
  • ...e pazzianno ancora poesie, a cura dell'autore - Club Medicina e Cultura, Napoli 1992
  • Attimi d'Amore a cura dell'autore - I tascabili di Cronache italiane - Collana Calliope, Salerno 2002

Note[modifica]

  1. A questo indirizzo puoi trovare una sua poesia: Femmena 'nfama

Bibliografia[modifica]

  • Schembari E. (cur.), Dizionario Biografico degli autori italiani contemporanei, Ragusa, Libroitaliano, 1994.

Antologie in cui compare[modifica]

  • Gilberto Paraschiva (cur.), Galleria, Napoli, 1987.
  • Pentacthones, Napoli, Club Medicina e Cultura, 1990.
  • Gianni Ianuale - Tina Piccolo (curr.), Documento Poetico, Pomigliano d'Arco (Na), Nuove Proposte, 1993.
  • Gilberto Paraschiva (cur.), Piccoli Versi e Grandi Poesie, Napoli, Velardi, 1993.
  • La Parola e il Tempo, Empoli, Ibiskos, 1997.
  • Realtà & Poesia, Salerno, Cronache italiane, 1997.
  • Alfa & Omega, Salerno, Cronache italiane, 1999.
  • Pagine di Poesie, Roma, Pagine, 2001.
  • Sottovoce, Roma, Pagine, 2002.
  • Natale Napulitano, Istituto Grafico Editoriale Italiano, 2004.
  • Sulle traccia Di Marsia, Salerno, Cronache italiane, 2008.
  • I Figli della Luna, Salerno, Cronache italiane, 2012.



Tema(i) : biografie letteratura teatro

Altri articoli dei temi biografie E letteratura : Nicla Morletti, Giovanni d'Orléans (1965), Matteo Bittanti, Ottavia Casagrande, Giovanna Cristina Vivinetto, Silvia Truzzi, Michael Bates (Sealand)

Altri articoli dei temi letteratura E teatro : Maksim Gor'kij, Giorgio Crisafi, Silvio Berlusconi nella cultura di massa

Altri articoli dei temi biografie E teatro : Andrea Nicolini, Rodolfo Magnaghi, Gigi De Luca, Maksim Gor'kij, Ludovica Marineo, Salvatore Cafiero, Roberto Bruni (attore)

Altri articoli del tema biografie : Nayt, Andrea Battistoni, Francesco Bonfiglio (ingegnere), Maldin Ymeraj, David Balaguer, Matteo Baiocchi, Youssouf Traoré (1991)

Altri articoli del tema letteratura : Teresina De Pierro, Renato Sargeni, Luigi Rossi (giornalista), Beit, Antonio Prestinenza, Claudio Forti, Ilide Carmignani

Altri articoli del tema teatro : Maria Dominiani, Giorgio Crisafi, Gianluca Fiorentini, Massimo Piras, Maurizio Di Carmine, Gian Paolo Mai, Alcesti (Abbondanza-Bertoni) "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Altri articoli della categoria Attori teatrali italiani : Evelina De Felice, Roberto Bruni (attore), Giovanni Cirfiera, Noemi Giangrande, Federica Quaglieri



Questo articolo wiki "Antonio Venturini" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Antonio Venturini.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !