Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Annabella Calabrese

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata in una famiglia molto numerosa, Annabella Calabrese inizia appena quattordicenne a collaborare con il Teatro Abeliano di Bari e in particolare con Vito Signorile, Tina Tempesta e Roberto Petruzzelli.

Sempre giovanissima si diploma all'Accademia d'arte drammatica "Pietro Scharoff" di Roma e, in un secondo momento, prosegue gli studi specializzandosi nella recitazione in lingua inglese presso la Link Academy - Accademia Europea D'arte Drammatica dove si diploma con il massimo dei voti.[1]

Nel 2014 debutta in televisione interpretando il personaggio di Simonetta nella serie tv trasmessa su Rai Uno "Un'altra vita" per la regia di Cinzia Th Torrini. Interpreta, inoltre, nel 2015, sempre su Rai Uno, le serie "Provaci ancora prof!" per la regia di Enrico Oldoini e Francesca Marra e "Il paradiso delle signore" per la regia di Monica Vullo. L'anno seguente è protagonista nella web serie "Super Italian Family" con Michela Andreozzi ed Edoardo Pesce e per la regia di Daniele Esposito e Gabriele Galli, nel quale interpreta il ruolo di Sharon, è che è presentata nell'ambito del Roma Fiction Fest. Le serie vince il premio Best Comedy al Roma Web Fest 2017 e partecipa nel 2018 al Rio Web Fest.

Il debutto sul grande schermo arriva nel 2018 con il film "Un nemico che ti vuole bene" di Denis Rabaglia (film presentato alla 71ª edizione del Festival di Locarno), nel quale è tra le protagoniste femminili[2] e interpreta il ruolo della figliastra di Diego Abatantuono, nonché della figlia di Massimo Ghini. Sempre al Cinema, nel 2019, è tra gli interpreti di "Go home - A casa loro" di Luna Gualano, vincitore del premio Panorama Italia nella sezione Alice nella città del Festival del Cinema di Roma.[3]

A Teatro ha lavorato con numerosi registi e in molti teatri italiani. Tra i tanti ha preso parte allo spettacolo cult "Quando eravamo repressi"[4]per la regia di Pino Quartullo, nel quale è protagonista interpretando, completamente trasformata, il ruolo di Petra, interpretato nelle precedenti edizioni da Lucrezia Lante della Rovere e da Chiara Noschese. Nel 2014 interpreta lo spettacolo "Milano non esiste" per la regia di Roberto D'Alessandro, ispirato al romanzo di Dante Maffia. Lavora, inoltre, nel 2015 con Massimo Corvo nello spettacolo "La Belva e La Bestia" per la regia di Daniele Esposito e con Antonio Salines nello spettacolo "La chiave di Virginia B" per la regia di Rodolfo Martinelli Carraresi.

Nel 2015 ha doppiato l'attrice statunitense Kirby Blass Blanton protagonista nel ruolo di Amy nel film "The green Inferno" di Ely Roth.[5]

Vince nel 2016 il premio "Vincenzo Crocitti" come Miglior Artista Emergente.[6]

Accompagna alla sua attività principale di attrice anche quella di regista e autrice.

Filmografia[7][modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Web Series[modifica | modifica sorgente]

Doppiaggio[modifica | modifica sorgente]

Teatro[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. I docenti Cinemaplayers, su www.cinemaplayers.it. URL consultato il 7 aprile 2019.
  2. (EN) Annabella Calabrese Showreel COMEDY 2019, su Vimeo. URL consultato il 9 aprile 2019.
  3. Annabella Calabrese, su IMDb. URL consultato il 7 aprile 2019.
  4. annabella calabrese Archivi, su Flaminio Boni. URL consultato il 7 aprile 2019.
  5. The Green Inferno, in Antonio Genna, 26 gennaio 2019. URL consultato il 7 aprile 2019.
  6. PREMIO VINCENZO CROCITTI, Annabella Calabrese - Intervista esclusiva - Premio Vincenzo Crocitti 2016, 18 settembre 2017. URL consultato il 7 aprile 2019.
  7. Annabella Calabrese – Planet Film, su planetfilm.it. URL consultato il 7 aprile 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Tema(i) : Biografie Cinema Televisione Teatro

Altri articoli dei temi Biografie E Cinema : Federico Riccardo Rossi, Fred Coplan, Alex Fitzalan, Edward Bluemel, Giancarlo Palermo, Antimo Reyner, Friedrich Mücke

Altri articoli dei temi Cinema E Televisione : Barbara Kornfeld, Francesco Guzzo, Jazmín Beccar Varela, Federico Riccardo Rossi, Selene Caramazza, BCT - Festival Nazionale del Cinema e della Televisione - Città di Benevento, Alex Fitzalan

Altri articoli dei temi Biografie E Televisione : Jazmín Beccar Varela, Conduttori televisivi di Rai 1, Conduttori televisivi di Italia 1 degli anni 2010, Giaime Mula, Conduttori televisivi di Canale 5, Edward Bluemel, Federico Campaiola

Altri articoli del tema Biografie : Giampaolo Azzoni, Mario Molfesi, Angelomario Moratti, Fabio Pietroiusti, Conduttori televisivi per decennio, Roger Smith (attore), Lista dei deisti

Altri articoli del tema Cinema : Inna Alexeievna, Film, Antimo Reyner, Film ambientati in Europa, Film ambientati in Basilicata, Bad Habits Stories, BCT - Festival Nazionale del Cinema e della Televisione - Città di Benevento

Altri articoli del tema Televisione : Kristen Forrester, Pier Luigi Stefani, Giaime Mula, Zende Dominguez, Nicole Avant, Karina Arutyunyan, Alessandro Alessandro

Altri articoli del tema Teatro : Joan Miquel Artigues, Eleonora Massa, Teatri della Toscana, Francesco Guzzo, Karina Arutyunyan, Annabella Calabrese, Sfogatevi e siate felici "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Annabella Calabrese" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Annabella Calabrese.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !