Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Amine Ibn El Boushaki

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search


Amine Ibn El Boushakiin arabo: أمين ابن البوسحاقي
tifinagh: ⵄⵎⵉⵏⴻ Iⴱⵏ Eⵍ Boⵓⵙⵀⴰⴽⵉ
Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
Nazionalità Algeria Algeria
Altezza Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value) cm
Peso Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value) kg
Judo Judo pictogram.svg
Specialità Judoka
Società Mouloudia Club d'Alger
Ritirato 1988 - 2000
Statistiche aggiornate al 18 febbraio 2017

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Primi anni di vita[modifica]

Amine Ibn El Boushaki stato istruito a "Ahmed Ferhi School" di Thénia, poi a "Omar Rod college" nella stessa città si trova nella Provincia di Boumerdès all'interno di Cabilia.

Biografia[modifica]

Amine Ibn El Boushaki ha iniziato la sua carriera nel Sport professionistico già nel 1988, quando aveva solo sei anni, la scelta di judo come disciplina ampiamente praticata nel Provincia di Boumerdès.

Amine, che ha una morfologia coerente fin dalla tenera età, è stato integrato nella sezione "judo" del club "Chabab Moustakbal Baladiyate Thniya (CMBT)"[2].

Il suo intenso allenamento nel judo nel palazzetto dello sport, adiacente la stadio di calcio di Thénia, gli ha permesso di avviare e penetrare questa disciplina sportiva[3].

Il suo slancio individuo è stato accoppiato con il team di judo della CMBT di prendere parte alle gare e vincere numerose medaglie e coppe durante i tornei nazionali ed internazionali di sport[4].

Squadre[modifica]

CMB Thénia[modifica]

La prima scuola e la squadra di judo in cui Amine Ibn El Boushaki evoluta ed è stata confermata è quella della CMBT in Thénia[5].

Ha pazientemente scalato la categoria di judoka alla CMBT da pulcino a Benjamin, e quindi minima[6].

Diversi allenatori presso la CMBT hanno partecipato al suo debutto distinto, tra cui "Salah Abbad" dalla scuola di judo in Algeri per sviluppare la sezione Thénia di Provincia di Algeri prima della divisione amministrativa del 1984[7].

Per raggiungere tale scopo, la "Lega di Algeri del Judo"[8] delegato allenatore "Salah Abbad" da El Biar per Thénia per un contratto di due anni per sviluppare arte marziale del judo nel CMBT Club[9].

"Salah Abbad" è stata assistita dai dirigenti e tecnici della sezione CMBT di Thenia nel suo lavoro meticoloso per il successo di garanzia dei suoi giovani atleti judoka, tra cui "Malek Sahed", "Belkacem Mechkarini", "Brahim Afiri" e "Ali Boutiche"[10].

Mouloudia Club di Algeri[modifica]

Dopo aver rivelato e confermato la sua abilità sportiva con la squadra CMBT in Thénia, è la volta di MC Alger per avvalersi dei servizi e prodezze del giovane Amine Ibn El Boushaki per una durata di 7 anni prima della fermata accidentale il suo percorso sportivo.

Amine salito rapidamente alla prima fila della squadra di judo di MC Alger a diventare uno sportivo pregiato e premiato a difendere i colori del club algerino.

Sonatrach[modifica]

Il Sonatrach ha più volte fatto appello ai servizi judoka di Amine Ibn El Boushaki a rafforzare le fila dei suoi atleti judoka durante le partite e tornei[11].

Squadra nazionale algerino[modifica]

La rivelazione del giovane Amine Ibn El Boushaki non tardò a fargli notare e integrare nella "Nazionale algerino di Judo" in 1993 quando aveva solo 11 anni.

Per 7 anni, Amine onorato i colori nazionali algerini per la sua squadra del judo con cui ha vinto diverse medaglie, coppe e premi per aver vinto diverse partite.

Premi e medaglie[modifica]

Amine Ibn El Boushaki ricevuto medaglie e certificati di incentivazione diversi come premio per la sua performance di successo e onore[12].

Amine è stato premiato nel corso del decennio 1990 perché era uno dei più notevoli e noti atleti algerini della sua generazione che sono stati in grado di onorare il bandiera algerina[13].

Amine Ibn El Boushaki con altri judoka, come ad esempio Salima Souakri, è salito sul podio di dedizione sportivo internazionale in diverse occasioni[14].

Altri valorosi algerini judoka hanno condiviso questi successi con Amine durante lo stesso periodo, tra cui "Soraya Haddad", "Lila Latrous", "Rachida Louaer", "Omar Rebahi", "Ammar Meridja", "Noureddine Yacoubi", "Amar Benikhlef", "Khaled Meddah", "Sami Belkrouni" e "Mohamed Bouaïchaoui"[15].

Note[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]


Tema(i) : biografie sport

Altri articoli dei temi biografie E sport : Vincenzo Foglia, Andrew Robiskie, Eleonora Boi, Davide Rota, Garcia Amadori, Persone del mondo dello sport legate a Firenze, Juliana Machado

Altri articoli del tema biografie : Martin Guhn, Veriano Ginesi, James Merry, Jimin (cantante), Flaminio Delfini, Enrico Felli, Alans Zeltiņš

Altri articoli del tema sport : Sport nel Regno Unito, Garcia Amadori, Sport ad Alcamo, Sport a Chieti, Esercizio fisico, Kombato, Sport per nazione "Article ?" contains a listed "?" character as part of the property label and has therefore been classified as invalid.



Questo articolo wiki "Amine Ibn El Boushaki" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Amine Ibn El Boushaki.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !