Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Allhelluja

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Allhelluja
Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
Paese d'origineItalia Italia
Danimarca
(crea redirect al codice)
GenereHard rock
Stoner metal
Alternative metal
Indie rock
Periodo di attività musicale2003 – in attività
EtichettaScarlet Records
Album pubblicati3
Studio2
Raccolte1
Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Gli Allhelluja sono un gruppo italiano autore di un mix molto "sporco" tra stoner rock, hard rock e metal sulla scia di Entombed, Black Sabbath e Kyuss.

Biografia[modifica]

Il progetto nasce nel 2003 su idea di Stefano Longhi (batteria) e Massimo Gajer (chitarra), al microfono viene invitato il cantante di Hatesphere e chitarrista dei Barcode Jacob Bredahl, la formazione viene completata dal bassista Roberto Gelli.

Nel maggio 2005 viene pubblicato il primo LP della band, dal titolo Inferno Museum di 10 tracce, attraverso la Scarlet Records, di cui lo stesso Stefano Longhi è uno dei proprietari. Precedentemente grazie ai primi demo il gruppo era stato contattato anche dalla Roadrunner Records. L'album riceve recensioni entusiaste da tutte le principali riviste del settore e la band viene paragonata a gruppi del calibro di Entombed, Down, Unsane, Raging Speedhorn, Gluecifer e addirittura Black Sabbath.

Nel settembre 2006 è stato pubblicato il secondo album dal titolo Pain is the Game, registrato negli studi Smart 'n Hard di proprietà di Jacob Bredahl e prodotto da Tue Madsen (Heaven Shall Burn, Mnemic, The Haunted, Sick of it All). I responsi sono stati anche migliori del primo LP grazie a una maggiore varietà delle canzoni e ad un sensibile miglioramento delle capacità vocali del cantante danese.

Al Gods of Metal 2007 è stato messo in vendita un cofanetto speciale a tiratura limitata intitolato Into The Inferno - Into The Pain contenente i due album della band e dei gadget a sorpresa.

Nel mese di gennaio 2008 è stato ufficialmente annunciato il loro terzo album, che si intitolerà Breath Your Soul e uscirà nel marzo 2009; l'album conterrà 15 brani di cui 3 cover ("21st Century Schizoid Man" dei King Crimson, "Into the Void" dei Black Sabbath e "Profondo Rosso" dei Goblin).

Il 9 dicembre dello stesso anno Stefano Longhi ha annunciato l'uscita dal gruppo di Bredahl e l'entrata di Trevor dei Sadist e GL Perotti degli Extrema nelle vesti di cantante e di Tommy Massara, ancora Extrema, in sostituzione del chitarrista Massimo Gajer.[1]

Formazione[modifica]

Attuale[modifica]

  • Trevor - voce (2008 - ) (Sadist)
  • GL Perotti - voce (2008 - ) (Extrema)
  • Tommy Massara - chitarra (2008 - ) (Extrema)
  • Roberto Gelli - basso (2003 - )
  • Stefano Longhi - batteria (2003 - )

Ex componenti[modifica]

  • Massimo Gajer - chitarra (2003 - 2007)
  • Jacob Bredahl - voce (2003 - 2008) (ex-Hatesphere, Barcode)

Discografia[modifica]

  • 2005 - Inferno Museum
  • 2006 - Pain is the Game
  • 2007 - Into The Inferno - Into The Pain
  • 2009 - Breath Your Soul

Note[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]


Questo articolo wiki "Allhelluja" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !