Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Alessia Righi

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search



Alessia Righi
UniversoCentoVetrine
1ª app. in26 marzo 2008
Puntata 1.646
Ultima app. in20 settembre 2011
Puntata 2.447
Interpretato daEleonora Di Miele
Sessofemminile
Data di nascita18 aprile
Professioneex direttrice della profumeria
ex segretaria in uno studio di danza
ex ballerina
ex commessa della boutique Donna & Co
ex insegnante di danza e teatro
Ex animatrice di un Resort
Ex animatrice di una nave da crociera
Truffatrice
Latitante

Alessia Righi è un personaggio di CentoVetrine interpretato da Eleonora Di Miele: il suo arrivo nella soap è avvenuto il 26 marzo 2008 mentre la sua uscita di scena dal cast fisso il 2 aprile 2010 nella puntata 2.108.

Questo personaggio è stato molto amato dal pubblico tanto da volere un ritorno sul set dell'attrice, infatti Eleonora Di Miele ha ricominciato a girare la soap intorno settembre 2010.

Il personaggio appare dopo quasi un anno dalla sua uscita in sogno ad Adriano nella puntata 2.337 del 31 marzo 2011, ma l'immagine è ripresa da una delle vecchie puntate.
Il 19 aprile 2011, nella puntata 2.350 Adriano legge una lettera scritta da Alessia e per la prima volta dopo la sua uscita dal cast si sente la voce di Alessia.

Alessia è tornata in scena, come personaggio ricorrente, durante la puntata 2.412, andata in onda martedì 19 luglio 2011.

Il personaggio esce definitivamente di scena - partendo (con una somma di danaro datale da Donatella Navarro) insieme a suo figlio - durante la puntata 2.446 del 19 settembre 2011.
Riappare in un breve cameo - rivelandosi telefonicamente viva a Carol Grimani - durante la puntata 2.447 del 20 settembre 2011, dopo 35 puntate dal suo secondo ingresso.

Descrizione[modifica]

Alessia è una bella ragazza apparentemente senza scrupoli, ma in realtà dolce e protettiva, soprattutto nei confronti del fratellastro Adriano, con il quale ha condiviso un'infanzia difficile. Non ha mai conosciuto il suo vero padre: la madre, Diana, ha sposato il padre di Adriano, Francesco, che ha cresciuto la bambina come fosse sua figlia. In punto di morte, Diana ha confessato alla figlia di aver creduto che il marito non l'avesse mai amata. Poco prima che l'Alzheimer se lo portasse via, Francesco ha confessato ad Alessia di averla amata in realtà moltissimo.

Alessia ha avuto molte relazioni ma con degli uomini che stavano con lei solo per il suo aspetto, e proprio dopo tante delusioni capisce di amare il fratellastro Adriano. Alessia è stata complice con lui di alcune truffe fatte ai danni di donne ricche e per questo motivo arriva a CentoVetrine. I due in realtà volevano solo raccogliere il denaro necessario per ricomprare la villa di Providence in cui sono cresciuti, che era stata messa all'asta per via dei debiti del padre di Adriano. L'intento però fallirà.

Le vicende nella soap[modifica]

Le truffe con Adriano[modifica]

Alessia è complice di Adriano e arriva a Torino per aiutarlo a truffare la ricca Ludovica Capitani d'Aragona, donna di mezza età che Adriano sta seducendo, con successo, per tentare di estorcerle con l'inganno più denaro possibile. Adriano, conosciuta Lavinia Grimani, pensa che la ragazza possa essere la sua prossima vittima, ma Alessia, consapevole del rischio di avere a che fare con un patrimonio così grande ma in realtà gelosa del fratellastro, tenta di dissuaderlo anche se poi accetta di aiutarlo perché vuole a tutti i costi il denaro necessario a ricomprare la villa. Alessia però teme che ad Adriano piaccia veramente Lavinia ed è molto invidiosa del loro rapporto.

Per controllare meglio Lavinia, quindi, Alessia decide di trovarsi un nuovo lavoro e inizia a lavorare come direttrice della profumeria di CentoVetrine, assunta da Ivan Bettini, al quale consegna un falso curriculum, assieme a Bianca De Gregorio. Proprio nel centro commerciale fa anche la conoscenza di Matteo, l'ex fidanzato della giovane Grimani. Inizialmente consiglia Bianca sul suo rapporto con Ivan, ma poi si rende conto di avere un notevole ascendente su quest'ultimo, e cerca di sfruttare la cosa a suo vantaggio. Con il tempo, inoltre, inizia a temere che ad Adriano possa piacere la sua vita al fianco di Lavinia, ed entra in un periodo di crisi per il quale, dopo una lite con Ivan, decide di lasciare la profumeria sbrindelloso. L'uomo, successivamente, comprende il suo stato d'animo e decide di riassumerla; i due divengono così amici e confidenti.

A causa dei ripetuti scontri con Adriano e delle esitazioni di quest'ultimo a lasciare Lavinia, Alessia decide alla fine di lasciarlo e di abbandonarsi ad una relazione con Ivan, logorando il suo rapporto con Bianca. Quando però Adriano le dimostra che è riuscito finalmente ad acquistare la casa di Providence, sembra esserci un riavvicinamento tra i due; tuttavia la ragazza, ancora scettica, decide di partire da sola per Providence. La sua speranza che Adriano, alla fine, scelga di seguirla abbandonando Lavinia e la sua seconda vita fatta di menzogne, viene esaudita quando il ragazzo la raggiunge nella loro villa di un tempo, mentre a Torino fervono i preparativi per le sue nozze ufficiali con la giovane Grimani.

Dopo un primo momento di felicità, tuttavia, Alessia comincia a preoccuparsi per la sempre crescente diminuzione dei loro risparmi, e persuade Adriano a fare un'ultima volta ritorno a Torino, per sottrarre a Lavinia denaro sufficiente a garantirsi un futuro senza preoccupazioni, lontani dall'Italia. Ad attenderli c'è però un'infuriata Lavinia, che sebbene non sospetti minimamente che tra i due ci possa essere una relazione, è comunque indecisa se sposare o meno Adriano, del quale non si fida più ma alla fine si convince a sposarlo.

I due complici vengono scoperti[modifica]

Nel frattempo Alessia rincontra una sua vecchia conoscenza, Isabelle, una modella francese che sa il vero rapporto che intercorre tra Alessia e Adriano. Successivamente scopre che Bianca si è messa in contatto con la donna, che per dimostrare che i Riva non sono fratelli le manda un DVD come prova. .Alessia cerca di intercettare il video prima che arrivi a Bianca, ma non ci riesce e così decide di introdursi in casa sua. Alessia riesce a riprendersi il DVD, ma Bianca la segue fino ad un'impalcatura dove Alessia sta per cadere. Bianca nel tentativo di aiutarla, si spinge troppo in avanti e precipita nel vuoto. Alessia, dopo essersi ripresa il DVD e avvisata l'ambulanza, abbandona Bianca ma è distrutta dal senso di colpa. Dopo qualche giorno ha luogo il matrimonio tra Adriano e Lavinia ed Alessia durante la cerimonia nota la presenza del padre di Adriano, Francesco. La ragazza cerca di convincere l'uomo ad andarsene ed in effetti poco dopo se ne va, ma ritorna durante il ricevimento di nozze. Francesco ha intenzione di parlare con Adriano per scusarsi di tutti gli errori commessi nel passato, ma Alessia gli dice che Adriano non vuole vederlo e così l'uomo se ne va, ma dice alla donna che non se ne andrà da Torino finché non avrà parlato con il figlio. Intanto Alessia, sempre più distrutta dal senso di colpa nei confronti di Bianca, che è finita in coma, si avvicina molto a Matteo, che comincia a ricredersi su di lei e a vederla come una persona buona. Pian piano tra i due comincia a crearsi un'inaspettata amicizia e nel momento in cui Matteo viene a sapere che Bianca sta per essere risvegliata dal coma, si bacia con il ragazzo, ma nello stesso tempo è preoccupata al pensiero che Bianca riveli tutta la verità a Matteo, che quando viene a conoscenza del suo segreto è dispiaciuto e lascia Torino con il fratello, che si stava veramente innamorando di Alessia.

Il rancore per l'ex amante Adriano e l'incontro con Vittorio[modifica]

Alessia non vuole che Adriano si costituisca alla polizia allora, in un momento di follia, lo colpisce con un colpo di pistola. Adriano decide di non denunciarla e di proteggerla dalle forze dell'ordine però i due devono prendere delle strade diverse e iniziare due nove vite. All'inizio la donna è disperata ma l'incontro con il primario dell'ospedale Vittorio Cortona le farà in parte dimenticare Adriano. Infatti i due intrecciano una tormentata relazione, che però in poco tempo termina in quanto lui le concedeva poche libertà. Alessia sembra così aver dimenticato il suo amato Adriano, ma una vicenda che riguarda Vittorio porterà ad unire nuovamente i due ragazzi. Alessia dopo un periodo buio ha ritrovato il sereno, ma un'altra delusione arriva quando viene scartata ad un provino per un'importante compagnia di ballo. Alessia decide di lasciare casa di Ivan e delusa e depressa decide di tornare a vivere da Vittorio per ricominciare a fare la bella vita che faceva prima ma senza nessuno stimolo. Al centro commerciale incontra Adriano che sta comprando un regalo a Flavia e gli dice di voler chiudere con la danza. Alessia si reca in ospedale a trovare Adriano per sapere com'è andata la sua prima operazione, l'uomo è distrutto perché la paziente è morta così Alessia lo consola e i due fanno l'amore. Adriano in seguito allontana Alessia perché si sente in colpa nei confronti di Flavia. Alessia capisce però di non aver mai dimenticato Adriano.

Il gesto disperato e la nuova vita[modifica]

Alessia una volta troncata la storia con Vittorio chiede ad Adriano di tornare insieme ma lui la rifiuta nuovamente dicendogli che sposerà Flavia, Alessia allora lascia una lettera d'addio a Adriano con l'intenzione di togliersi la vita. Adriano però abbandona Flavia su l'altare e va a soccorrere Alessia, la ragazza viene portata d'urgenza in ospedale e riesce a salvarsi. Al suo risveglio trova accanto a lei Adriano e scopre così che il ragazzo ha lasciato Flavia per salvarla. Alessia incontra Lavinia, la ragazza gli dice di non avercela più con lei, ma gli consiglia di dimenticare Adriano e guardare avanti. Alessia si è sistemata a casa di Adriano e non volendo si sta nuovamente rinchiudendo in se stessa, ma grazie a lui riesce a ritrovare il suo equilibrio. Alessia riesce a farsi assumere da Laura Beccaria come commessa e per lei è uno stimolo in più per ricominciare a vivere. Un giorno però va in ospedale a trovare Adriano ma incontra Flavia, tra le due donne c'è molta tensione, Flavia gli dice che per colpa sua Adriano sta rinunciando a tutti i suoi sogni. Alessia parla con Adriano e la ragazza pur amandolo ancora gli dice che le loro strade devono dividersi. Allora capisce che non c'è più niente per tenerla legata a Torino, così dopo aver lasciato una struggente lettera di addio a Adriano lascia Torino e inizia a lavorare come insegnante di danza e recitazione nelle scuole.

La nuova vita in Nuova Zelanda e l'alleanza con Donatella Navarro (off screen)[modifica]

Alessia si trasferisce a Providence, in Nuova Zelanda, dove anni prima ha conosciuto Adriano e dove i due hanno vissuto i momenti più intensi della loro storia d'amore. Alessia tenta di ricominciare una nuova vita, lì in Nuova Zelanda; comincia a lavorare come animatrice su una nave da crociera e in un Resort, all'interno del quale affitta il cottage in cui abita. Appena arrivata, la Righi era chiusa in se stessa, stava per conto suo e non dava retta a nessuno: pensava solo ad Adriano. C'è voluto del tempo affinché diventasse allegra ed energica, anche se continuava a ricordare la sua storia con il Riva.
Inizia a fare amicizia con i suoi colleghi animatori, in particolare con Mark, il quale in fretta si è innamorato di lei. Anche Alessia prova qualcosa per Mark; i due cominciano una relazione, durata poi quattro mesi. Ma Alessia, in segreto, non aveva mai smesso di amare Adriano; continuava a pensare a lui, molto frequentemente guardava le loro foto, scattate nei tanti anni in cui sono stati insieme: questi sentimenti non le permettevano di essere felice, ne di vivere una bella storia con il neozelandese. Infatti, Alessia e Mark avevano alti e bassi, non andavano d'accordo e i litigi e le incomprensioni prevalevano sui pochi momenti felici che hanno vissuto insieme. Inoltre, Alessia stava vivendo dei problemi anche economici e finanziari: faceva una vita misera, era piena di debiti quando i creditori la stavano inseguendo.
Le cose peggiorarono quando scoprì di essere incinta di Mark: infatti, Mark non voleva un figlio da Alessia, e quando la Righi gli diede la notizia, glielo disse, aggiungendo che il loro complicato rapporto non poteva andare avanti, che non avevano un futuro insieme, e che non avrebbe riconosciuto quel figlio come suo e che non l'avrebbe aiutato ad educarlo. Alessia si è vista senza il suo grande amore, e con un figlio da crescere da sola, che sicuramente gli assistenti sociali le avrebbero portato via.
A quel punto disperato della sua vita, bussa alla sua porta Donatella Navarro, la madre di Adriano che aveva abbandonato il figlio appena nato; Donatella informa Alessia che allo zio di Adriano, Roberto Riva, imprenditore di successo che viveva in Lussemburgo, rimaneva ancora poco tempo da vivere, e che aveva fatto un testamento nel quale indicava Adriano come unico erede del suo patrimonio, di 50.000.000 di euro; Donatella stava cercando un modo per far interdire Adriano prima della morte dello zio, in modo che quell'eredità non andasse ad Adriano ma al suo parente più vicino, cioè proprio Donatella; se Alessia fingerà di essere morta, se le darà il suo diario e se racconterà a lei all'altra complice, Alena Preston la sua vita con Adriano, quando l'eredità passerà nelle mani di Donatella, la Righi ne riceverà una parte, in modo da poter dare in futuro a suo figlio. Alessia non vede altra scelta, e anche se con sofferenza, accetta. La donna scrive una lettera ad Adriano, che consegna al capitano della nave da crociera dove lavora al quale raccomanda di darla ad Adriano quando fosse giunto da lui, dalla quale si evince che Alessia si sia gettata in mare il 18 aprile perché non riusciva a vivere senza Adriano; Alena, invece, sotto la falsa identità di Livia Frigerio, fingerà di essersi svegliata da un come proprio quel 18 aprile, e che, da allora, Alessia sia dentro di sé, perché farà credere ad Adriano di avere i pensieri e i ricordi di Alessia dentro di sé; il piano prevedeva che Adriano ci credesse e che, quindi, venisse interdetto. Dopo aver svolto la sua parte, Alessia si nasconde in Austria, dove mette al mondo suo figlio David.
(Tutto questo è accaduto off - screen, cioè non lo abbiamo visto in video ma ci è stato raccontato nelle successive apparizioni di Mark e durante il ritorno di Alessia).

Un breve rientro[modifica]

Purtroppo il piano di Donatella rischia di fallire quando Alena fa scoprire tutto al proprio amante, Jacopo Castelli, che per mantenere il silenzio pretende 25.000.000 di euro, e quando Alena aggredisce la sua matrigna Carol Grimani, compagna di Adriano; prima che Carol potesse denunciarla per aggressione, e che, quindi, la polizia potesse scoprire la congiura, Alena fugge via. Il nuovo piano per far interdire Adriano prevede che Alessia torni a Torino e che si faccia vedere solo dal medico, in modo che tutti pensino che lui soffra di allucinazioni. Quindi, quando Adriano sta tenendo una conferenza dove discute delle sue ricerche, vede in fondo alla sala Alessia, così lascia tutto e la rincorre. È proprio adesso che rivediamo Alessia dopo quattordici mesi! Alessia si farà vedere anche un'altra volta da Adriano, in ospedale: Adriano la rincorrerà, ma Alessia riuscirà a nascondersi; successivamente lo contatterà telefonicamente dandogli un appuntamento al parco, al quale si presenterà ma cercherà di non farsi vedere: ma Adriano la vede, e stavolta, mentre stava fuggendo, riesce a fermarla, ma Alessia fa capire agli altri presenti che Adriano la sta aggredendo, e così il medico verrà internato.

Collegamenti esterni[modifica]


Questo articolo wiki "Alessia Righi" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Alessia Righi.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !