Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Alessandro Torre

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Alessandro Torre
UniversoCentoVetrine
1ª app. indicembre 2002
Ultima app. inPuntata 1.375gennaio 2007
Interpretato daFlavio Montrucchio
Sessomaschile
Data di nascita1974
Professioneex Impiegato nel
Negozio Hi Fi ELETTRIK di
CentoVetrine
ex Titolare del
PUB Dieci HP
di CentoVetrine

Alessandro Torre è un personaggio della soap opera di Canale 5 CentoVetrine, presente dal 2002 fino a gennaio 2007.

Descrizione[modifica]

Bello, spregiudicato e sveglio, Alessandro è corroso da una grande rabbia: non ha mai conosciuto suo padre e da bambino ha perso le tracce di sua madre Marisol, originaria di Buenos Aires. Ha passato tutta la sua giovinezza in un orfanotrofio e l'unica persona che si è presa cura di lui è la figlia del direttore dell'istituto, Rosa Bianco. Quando Rosa si trasferisce a Torino, Alessandro rimane nuovamente solo. Decide così di fuggire dall'istituto per non mettervi mai più piede e parte per Buenos Aires, dove scopre che anche sua madre è deceduta. Inaspettatamente viene contattato dal nuovo direttore dell'istituto, dal quale apprende che qualcuno ha fatto una donazione a suo nome di cinquantamila euro. Alessandro vuole scoprire chi è stato, torna in Italia e inizia le sue ricerche a Torino.

Le vicende della soap[modifica]

L'arrivo a Torino e l'amore per Francesca[modifica]

Alessandro arriva a Torino dall'Argentina e qui incontra Rosa, sua vecchia amica che decide di ospitarlo e di aiutarlo a ricostruire la storia della sua famiglia. Suo padre gli ha lasciato una forte somma di denaro che però il ragazzo non vuole. Intanto comincia a provare qualcosa per Francesca, ma lei sembra innamorata di Alberto, suo docente universitario. Alessandro decide di tornare in Argentina per devolvere a scopi umanitari il denaro lasciatogli dal padre. Fa ritorno dopo qualche settimana e viene accolto da Rosa e da Francesca che decidono di festeggiare il suo ritorno con una cena. A questa cena partecipa anche Davide, compagno di Rosa e fratello della seconda moglie di suo padre, ma Alessandro non lo ricorda. Alberto continua a perseguitare Francesca con le sue avances arrivando a pedinarla, ma Alessandro la salva minacciandolo. Alessandro trova lavoro a CentoVetrine mentre Francesca dovrà partire per il Marocco per le riprese di un film. Alessandro intanto scopre che quello che credeva essere suo padre è morto: in realtà non poteva essere il suo vero padre perché era sterile. Il giorno prima della partenza di Francesca, Alessandro le confessa di amarla e le regala un cd che lei porterà in Marocco. Francesca non arriverà mai a destinazione perché viene rapita da Alberto. Alessandro avverte Gabriele e Claudia e decide di pedinare Piranesi; nell'appartamento che aveva acquistato per nascondersi con Francesca, i due hanno una colluttazione e Alessandro viene tramortito. In ospedale Alessandro racconta tutto a Rosa, scioccata da questa storia. Francesca viene salvata e si avvicina molto ad Alessandro soprattutto quando scopre di essere incinta ma non sa chi sia il padre del suo bambino.

La gravidanza di Francesca e la scoperta delle sue origini[modifica]

Francesca non vorrebbe tenere il bambino ma, al momento di entrare in ospedale per interrompere la gravidanza, cambia idea e decide di portarla avanti, ma per il momento non divulgherà la notizia. Intanto Alessandro e Paolo, con l'aiuto di Ugo, decidono di creare un pub all'interno del centro. Alla prima del film di Francesca i due annunciano il loro fidanzamento e rivelano di essere in attesa di un bambino: tutti si congratulano con loro, ma Alessandro è infastidito dal comportamento di Gabriele, che sembra corteggiare Francesca. Intanto viene inaugurato il pub, che prende il nome di Dieci HP: quando viene data la notizia che Piranesi è scomparso, la festa si trasforma in un incubo e Francesca sta male. Alessandro e la sua famiglia le sono vicini quando lei riceve la chiamata dell'uomo che ha rapito Claudia e vuole vederla; lei accetta nonostante nessuno sia d'accordo. Alla fine Piranesi viene ucciso, ma una sera Alessandro riceve la chiamata di Rosa che lo prega di raggiungerlo. Arrivato a casa, Rosa gli dice di aver troncato con Davide perché ha scoperto che lui sapeva che il vero padre di Alessandro era Lorenzo Andreasi suo cognato. Rosa dice che Gabriele non sa nulla di questa storia ma lui non le crede e quando lo trova a casa di Francesca lo aggredisce verbalmente accusandolo di essere stato d'accordo con Davide. Dopo rivela la verità pure a Paolo che gli conferma che non crede che Gabriele si sia spinto così in basso pur di nascondere la verità, intanto Francesca gli propone di andare a vivere assieme e lui accetta ma non ci sono i soldi sufficienti e lui quindi pensa di chiederli al fratello portandolo davanti al giudice ma sa che così ferirebbe Francesca. Una sera sentendo parlare Laura e Francesca scopre che Gabriele è ancora innamorato della ragazza e decide di affrontarlo. I due si danno appuntamento al pub del centro ma Gabriele ha cattive intenzioni, infatti lo provoca e lo insulta fino a quando il ragazzo non esplode e lo prende a pugni, Paolo interviene e seda la rissa tra i due fratelli. Gabriele finge di non aver provocato il ragazzo e fa in modo che Alessandro passi per l'invasato di turno, infatti Paolo non crede che Gabriele lo abbia provocato. Quando lo dice a Francesca e a Rosa le due sono dello stesso avviso di Paolo e la situazione si complica quando Gabriele, sempre più infido e falso, chiede al fratello una tregua che lui ovviamente rifiuta. Ma nonostante tutto fa pace sia con Rosa che con Francesca e dopo si mette alla ricerca di un appartamento con la sua ragazza. Lo trovano ma la casa ha bisogno di strutturali lavori e di molti ritocchi e Laura e Valerio sono contrari all'affitto di quell'appartamento così malandato. Alessandro firma il contratto e dà a Rosa la bella notizia ma poi vede che la donna è molto triste pensando a Davide ma Alessandro riesce a consolarla. Francesca gli rivela che ha ottenuto il lavoro per la linea di pubblicità dei prodotti pre-maman ma che Gabriele l'ha raccomandata e non vuole più farli ma il ragazzo la convince a non rifiutare questa occasione molto importante. Mentre è con Gabriele, Francesca si sente male e viene portata in ospedale dove Gabriele avverte subito Alessandro e i due sono molto preoccupati ma la ginecologa dice che sta benissimo ma che ha bisogno di riposo assoluto e tornano insieme a casa, senza però scontrarsi ancora col fratello e anche a casa di Francesca non fa altro che denigrarlo di fronte a Laura e Valerio e più tardi al pub sprona Benedetta e Paolo a non essere tristi per la partenza di Beatrice. Intanto il suo rapporto con Francesca è sempre minato dal terribile Gabriele sempre più ossessionato dalla ragazza e questo fa ingelosire Alessandro. Il ragazzo si reca nello studio del fratello e lì ha con lui un violento scontro verbale e minaccia Gabriele e gli intima di non cercarla più o dirà tutto su loro padre ma Gabriele gli dice che non lo farebbe mai perché comporterebbe la morte della madre e quindi tutti lo odierebbero e quando Gabriele nomina la madre di Alessandro quest'ultimo sta per mettergli le mani addosso fino a quando non arriva Claudia che li separa e il ragazzo va via. Al bar del centro incontra la madre di Gabriele che non smette di fargli domande su suo padre dato che la donna sapeva della ricerca del padre del ragazzo inoltre scopre grazie alla donna che il video dello spot di Francesca dovrà essere girato a villa Andreasi e il ragazzo è molto infastidito da questo ma alla fine ovviamente fanno pace e comprano una carrozzina per il bambino. La sera stessa rimane con Paolo al pub per consolarlo e non fargli pensare a Benedetta e Beatrice che stanno per lasciare Torino. Il mattino dopo Francesca sta per andare a Mantova a girare lo spot e Alessandro vorrebbe andare ma è molto contrariato per via dell'odio che prova verso Gabriele e dopo si sfoga con Rosa che lo convince a raggiungere Francesca a villa Andreasi dove ha un altro scontro col fratello. Durante le riprese Ginevra, la madre di Gabriele sente una discussione tra Francesca e Alessandro e quindi viene a conoscenza del segreto che i due nascondono ed è visibilmente sconvolta. Ginevra quindi va a trovarlo a Torino e gli dice che sa tutto e gli offre dei soldi per non dire nulla a Gabriele ma il ragazzo gli rivela che il figlio sa tutto e che insieme a Davide hanno tenuto nascosta la verità. Più tardi Alessandro giura a sé stesso che gli Andreasi pagheranno per il male che hanno fatto a lui e a sua madre, intanto la prima dello spot girato da Francesca arriva e i due e Rosa si recano alla villa e qui Alessandro non perde tempo a stuzzicare il fratello ma viene frenato da Rosa e da Francesca. Durante la messa in onda dello spot i due fratelli si chiudono in una stanza e litigano violentemente ed è Ginevra a trovare Alessandro riverso sul corpo inerme di Gabriele.

L'incidente di Gabriele, la nascita di Marisol e il carcere[modifica]

Gabriele viene portato con urgenza in ospedale, Ginevra lo accusa di averlo aggredito e decide anche di chiamare la polizia. Il commissario lo interroga e lui ammette di aver avuto col fratello una discussione ma non di averlo aggredito. Dopo il ragazzo si reca in ospedale e viene a sapere che Gabriele è in coma e Ginevra lo accusa di nuovo apertamente ma lui si discolpa e giura di non averlo toccato, Claudia gli rivela inoltre che ci sarà un'inchiesta. Tornati a Torino Alessandro si discolpa pure davanti Valerio e Laura che però credono nella sua innocenza e lo aiuteranno anche se rischia un'accusa di tentato omicidio e il ragazzo è molto spaventato ma tutti lo rassicurano che gli staranno vicino. Intanto lui e Francesca scoprono che aspettano una bambina e sono molto emozionati ma Alessandro è molto preoccupato e continuamente nervoso e questo gli impedisce di provare gioa per la notizia della bambina ma è felice nel sapere che Paolo crede nella sua innocenza, Francesca intanto gli dice che deve stare accanto a Gabriele in questo periodo ma le cose tra di loro non cambieranno mai ma poi arriva la notizia che è indagato per il tentato omicidio di Gabriele. Il Torre si reca quindi di fronte al magistrato che lo interroga e lui continua a proclamarsi innocente nonostante non nasconda il suo estremo odio per gli Andreasi ma capisce di aver aggravato la sua posizione e decide allora di andare in ospedale dal fratello e lo prega di svegliarsi e salvarlo ma quando arriva Ginevra la donna crede che lo stia aggredendo e chiama aiuto, Alessandro scappa sconvolto. Tornato a casa ha una discussione con Francesca e decide di dormire fuori e il mattino dopo è ricercato dalla polizia ma grazie all'aiuto di Paolo, Rosa e Francesca sfugge alla polizia e decide di lasciare Torino. Chiama Francesca da un'altra città e la ragazza lo supplica di tornare a Torino ma ha troppa paura di essere arrestato ma alla fine Francesca lo raggiunge ma lui non vuole ancora tornare a Torino e ci tornerà solo quando il fratello si sveglierà dal coma, nemmeno il pianto di Francesca gli fa cambiare idea e la ragazza torna a Torino senza di lui. Ma nella strada del ritorno Francesca ha le doglie e viene soccorsa da Rosa e Davide partiti per cercarla e fa nascere in una serra la sua bambina. Un carro attrezzi porta via la macchina di Francesca e lui teme che gli sia successo qualcosa e chiama a Rosa che gli dà la bellissima notizia ma lui non vuole farsi arrestare anche se dopo si reca alle Molinette e guarda per la prima volta la sua bambina. Dopo si reca al pub da Paolo e gli racconta la stupenda emozione nel vedere la sua bambina, dopo il suo caro amico gli dà le sue chiavi di casa dove potrà nascondersi ma spronato da Ugo Alessandro decide di costituirsi e va a trovare Francesca e la bambina e qui con Francesca decide il nome della loro bambina: Marisol. Ma la felicità dura poco infatti arriva Valerio che lo porta in carcere. Dopo un paio di giorni Francesca va a trovarlo e gli porta una foto della bambina e i saluti di tutti i suoi amici e inoltre va anche a trovarlo Davide e qui l'uomo chiede perdono al ragazzo che lo ringrazia di aver fatto nascere sua figlia e anche con Davide lui professa la sua innocenza e il medico gli crede e promette al giovane di aiutarlo. Gabriele esce dal coma e Francesca va a portargli la notizia e Alessandro è al settimo cielo ma Francesca gli dice di aspettare che Gabriele lo scagioni, ma il fratello non ricorda nulla e Francesca lo comunica al suo compagno che non riesce a credergli. Paolo va in carcere a trovarlo e il ragazzo si sfoga con l'amico che però gli dice che presto Gabriele ricorderà tutto e lui sarà scarcerato.

La scarcerazione e la felicità con Francesca e Marisol[modifica]

Alla fine Gabriele se pur mentendo rivela che non è stato Alessandro a colpirlo e quindi lo scagiona. Francesca, Rosa, Laura, Valerio, Davide e la piccola Marisol sono tutti all'uscita del carcere di Torino dove finalmente Alessandro è libero e riabbraccia la sua famiglia e dopo vanno a casa Bettini per festeggiare. Alessandro ringrazia sentitamente Davide per l'aiuto datogli in carcere, anche Paolo si unisce a loro e riabbraccia il suo socio e amico e dopo Alessandro ringrazia tutti i suoi amici e stringe forte la sua bambina. Si organizza quindi una festa al Dieci HP con tutti gli amici di Alessandro: Francesca, Rosa, Davide, Laura, Valerio, Paolo e Ugo. Francesca decide di invitare anche Gabriele alla serata ma il ragazzo non sembra presentarsi, ma a fine serata eccolo arrivare e seppellire l'ascia di guerra con il fratello ma Alessandro gli dice che i rapporti tra loro non cambieranno. A fine serata Alessandro è molto nervoso e Francesca lo nota e gli prega di provare almeno ad avere un minimo rapporto con Gabriele. La sera dopo i due ragazzi rimangono da soli e dopo una romantica cenetta a lume di candela ricevono la visita di Gabriele che offre ad Alessandro la possibilità di far parte degli Andreasi, soprattutto per il bene di Marisol, ma il ragazzo rifiuta e si arrabbia molto con Gabriele che decide di andare via. Alla fine Francesca e Alessandro finiscono per litigare davanti Valerio e Laura e dopo il ragazzo si sfoga con Valerio che è dalla sua parte. Insieme alla famiglia Bettini partecipa al fastosissimo matrimonio di Anita Ferri ed è sempre più felice con Francesca e sua figlia. Intanto scopre che Gabriele è andato a letto con Claudia Corelli, compagna del suo amico Paolo, e decide di schierarsi dalla parte dell'amico e prenderne le difese, cosa che però fa arrabbiare Francesca che non gli ha rivelato che Gabriele lo ha scagionato senza essere sicuro che lui non lo avesse aggredito. Lorenza intanto ha trovato un appartamento per i ragazzi ma i due non sono ancora in grado di affrontarne la spesa e Alessandro è scoraggiato, ma Paolo lo sprona a non mollare e insieme a Francesca decidono di affittare l'appartamento in cui vanno a vivere subito dopo non sapendo che però Francesca continua ad essere presa di mira da Gabriele e dal suo terribile giogo. I problemi al pub sono sempre più evidenti, non ci sono i soldi per pagare i debiti con le banche e i fornitori e Alessandro è sconvolto quando Paolo gli rivela che ha rifiutato 70.000 euro per fare la spia su Salima, una cantante che aveva salvato da un manager dispotico. Paolo chiede aiuto al socio: infatti Salima è caduta di nuovo nelle mani del manager e assieme all'amico riesce a salvarla da un'overdose di metanfetamine ma questo però provoca un terribile litigio tra Alessandro e Francesca. La ragazza lo rimprovera di non essere presente né come compagno né come padre, Alessandro deluso e amareggiato va a lavorare e si sfoga con Paolo, dopo Francesca va a chiedergli scusa ma lui è parecchio arrabbiato.

La crisi con Francesca[modifica]

Marisol ha la febbre molto alta e Francesca spaventatissima la porta al pronto soccorso assieme a Laura. Qui vengono raggiunte da uno spaventatissimo Alessandro che vuole sapere come sta la sua bambina che per fortuna ha avuto solo una banale febbre da influenza. In ospedale c'è pure Gabriele e qui i due fratelli non perdono occasione per punzecchiarsi e lanciarsi sguardi di odio e risentimento. Alessandro e Francesca fanno finalmente pace e lui capisce quanto siano importanti lei e la piccola per lui e non smetterà mai di farglielo notare. Ettore Ferri "muore" e Francesca si deve recare al suo funerale ma viene circuita da Gabriele che diventa sempre più assillante e testardo e questo rende nervosissima la ragazza che dopo il funerale ha un altro scontro col compagno ed è terrorizzata quando Gabriele chiama il fratello dicendo di volerlo incontrare per discutere di qualcosa. Paolo e Alessandro si recano da Gabriele che gli dice che un suo cliente ha intentato una causa contro il pub per una rata non pagata, ma grazie alle sue conoscenze Gabriele fa ottenere ai due ragazzi due mesi per pagare la rata ed evitare di chiudere il pub, i due lo ringraziano sentitamente, ma un altro problema si affaccia all'orizzonte, infatti il gruppo che doveva suonare al pub non si presenta ma a salvare la serata ci pensa Salima che rende un vero successo la serata al pub. Gabriele intanto è riuscito a dare ancora una proroga del pagamento delle rate del pub al fratello che lo ringrazia. Alessandro è molto felice dato che ormai il pub è lanciato e deve andare a Milano per parlare con un creatore di eventi ed è anche felice di sapere che Francesca avrà una parte molto importante in teatro.

Collegamenti esterni[modifica]


Questo articolo wiki "Alessandro Torre" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Alessandro Torre.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !