Welcome to EverybodyWiki ! Nuvola apps kgpg.png Sign in or create an account to improve, watchlist or create an article like a company page or a bio (yours ?)...

Alessandro Lussiana

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.
Jump to navigation Jump to search



Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Biografia[modifica]

Nato nel 1980 a Trujillo, Perù, adottato a sei mesi, vive e cresce a Torino. Dopo aver frequentato il Liceo Classico Vittorio Alfieri e conseguito la maturità classica, si avvicina al teatro a 21 anni nel 2001, diplomandosi presso il Teatro Stabile di Genova diretto da Anna Laura Messeri nel 2003, nel 2006 presso il Teatro Stabile di Torino, scuola fondata da Luca Ronconi e diretta da Mauro Avogadro, nel 2009 presso l'ERT - Emilia Romagna Teatro sotto l'egida di Massimo Castri e nel 2016 presso la compagnia Lombardi/Tiezzi, fondata e diretta da Sandro Lombardi e Federico Tiezzi.

All'inizio degli Anni 2000, e in particolare nel corso dei suoi anni di formazione artistica, Lussiana avviò un sistema di diffusione dal basso verso l'alto di informazioni inerenti la categoria, basato sulla collaborazione degli utenti e fruitori dell'iniziativa stessa. L'iniziativa spontanea di Lussiana, gratuita e partita dal basso[1], è oggi ben nota all'intera categoria degli attori su tutto il territorio nazionale[2], e fornisce ai professionisti dello spettacolo una piattaforma atta a sopperire alle esigenze lavorative del settore. Come indicato nello stesso portale, «la LUSSIANA mailinglist è [...] una community con gli stilemi del professional network, la praticità di una newsletter e l'opportunità di confrontarsi tipica del forum» in cui i professionisti trovano un punto d'approdo in cui cercare, trovare e condividere provini di teatro, cinema, tv e doppiaggio, workshop e masterclass di teatro o cinema, promozione di spettacoli presenti sul territorio nazionale, bandi di concorso o partecipazione a festival, comunicazioni di carattere burocratico-amministrativo di settore, fino a veri e propri strumenti di homesharing, carpooling e jobcenter[1], rendendo questo sistema un luogo d'incontro virtuale.

Teatro[modifica]

Dopo l'esordio a teatro a 21 anni, si cimenta sui palcoscenici di alcune importanti città del teatro italiane, portando in scena numerose rappresentazioni di August Strindberg[3], Maurice Hennequin[4], Pierre Veber[4], Lars Norén[5], Carlo Goldoni[6], Luigi Pirandello, Georges Bizet, Dumitru Solomon, William Shakespeare sotto la direzione di registi quali Massimo Castri[4], Serena Sinigaglia, Mauro Avogadro, Bruce Myers, Claudio Longhi[7], Massimo Scaglione, Alberto Gozzi, Federico Tiezzi, Michele di Mauro[8], Adriana Innocenti, Beppe Navello e Teresa Ludovico[9]. La sua notorietà cresce in particolare con The History Boys di Alan Bennett[10] diretto da Elio De Capitani e Ferdinando Bruni, nel ruolo protagonista di Akhtar[10], come co-protagonista in Occident Express di Matei Vișniec diretto da Nino D'Introna[11][12], in After the end di Dennis Kelly diretto da Luca Ligato nel ruolo protagonista di Mark[13], in Freddo di Lars Norén per la regia di Marco Plini nel ruolo co-protagonista di Kalle[5], in Pasqua di August Strindberg diretto da Monica Cinti nel ruolo comprimario di Beniamino[3], in Vapore di Marco Lodoli, diretto da Oliviero Corbetta, co-protagonista insieme a Giuliana Lojodice nel ruolo di Gabriele[14], di nuovo protagonista (Dr. A.) in Criminale di Javier Daulte[15] e in TestaStorta - La storia inventata, tratto dal testo di Nava Semel per la drammaturgia e regia di Manuel Renga nei ruoli di Tommaso, Hans Dieter, Salomone e Antonio[16]; ricopre inoltre il ruolo del dott. Athos Fadigati nella riduzione de Gli occhiali d'oro, di Giorgio Bassani, ad opera di Sandro Lombardi e per la regia di Federico Tiezzi[17], di Mercurio, protagonista dell'Anfitrione scritto e diretto da Teresa Ludovico[9] ed è nuovamente protagonista in uno degli atti del dramma collettivo Afghanistan: Il grande gioco, diretto nuovamente da Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani[18] in scena al Teatro dell'Elfo di Milano in collaborazione con ERT - Emilia Romagna Teatro.

Cinema, TV e doppiaggio[19][modifica]

Pur essendo un attore prevalentemente teatrale, nel 2002 Lussiana debutta sugli schermi televisivi della Rai in Torino Mon Amour, regia di Andrea Scaglione, per poi comparire in alcune fiction Rai e Mediaset, tra cui La squadra, ShowBiz e CentoVetrine. Negli stessi anni è impegnato in alcune produzioni cinematografiche diretto da Stefano Marelli, Luca Barbareschi, Vittorio De Seta, Daniele Segre, Ludovico Bessegato, Massimo Venier, Matteo Pellegrini e altri.[19]

Compare nel 2016 nel videoclip 7 am del rapper italiano Salmo ed esordisce in radio con alcuni radiogrammi e radiocommedie, tra cui UniRai su Rai Radio 2 per la regia di Sergio Ferrentino[20] e RadioBocconi.

Oltre al teatro, Lussiana è attivo da anni come doppiatore[19] di serie televisive (tra cui Febbre d'amore, Nip/Tuck, Law&Order: Criminal Intent, Van Helsing, Murder in the first), animate (tra cui Naruto, My Melody - Sogni di magia, Squirrel Boy, Max Steel, Inazuma Eleven Go: Galaxy), film (tra cui Speed Demon, The Brotherhood III: Young Demon, Cutie Honey, Azumi 2 - Death or Love) e videogiochi, nonché come speaker per pubblicità televisive e radiofoniche (Mapei, SEAT Arona).[21]

Teatro[modifica]

  • 2001: Le troiane, di Euripide, regia di Adriana Innocenti; produzione Torino Spettacoli per il Festival della Cultura Classica 2001
  • 2001: Tango in camera d'albergo, di Marguerite Duras, regia di Silvia Vladimivksky
  • 2001: Lo judicio alla fine del mondo, regia di Massimo Scaglione per la Sacra rappresentazione monregalese del 500
  • 2002: Commedia dell'uomo e dei suoi cinque sentimenti, di Giovan Giorgio Allione, regia di Massimo Scaglione per il Festival Asti Teatro 2002
  • 2002: Il teatro interroga il cinema, regia di Beppe Navello e Jean Claude Penchenant per il Festival del Teatro Europeo di Torino
  • 2004: La peste, di Albert Camus, regia di Claudio Longhi, con Franco Branciaroli e Massimo Popolizio; produzione Teatro degli Incamminati e Teatro Stabile di Torino[7]
  • 2005: L'Apocalisse di San Giovanni Apostolo, regia di Valter Malosti - Ruolo: L'angelo dell'Apocalisse[22]
  • 2005: Memorie di un malato di nervi, regia di Mauro Avogadro; produzione Teatro Stabile di Torino
  • 2006: L'arma segreta di Archimede, di Dumitru Solomon, regia di Mauro Avogadro; produzione Teatro Stabile di Torino[23]
  • 2006: Translated - Sogno di una notte di mezza estate, di William Shakespeare, regia di Ola Cavagna e Marise Flach
  • 2007: Cosmetica del nemico, di Amélie Nothomb, regia di Michele Di Mauro, con Graziano Piazza; produzione TPE - Teatro Piemonte Europa[8]
  • 2008: Pasqua, di August Strindberg, regia di Monica Cinti; produzione L'ART - Libera Associazione Ricerca Teatrale[3]
  • 2008: Solstizio - La forza del bello, regia di Serena Sinigaglia; produzione Teatro all'Improvviso per il Festival Arlecchino d'Oro di Mantova
  • 2008: Romeo e Giulietta, di William Shakespeare, regia di Alessia Pomposelli; produzione Accademia del Dubbio e Università di Roma "Tor Vergata"
  • 2009: La presidentessa, di Maurice Hennequin e Pierre Veber, regia di Massimo Castri; produzione Emilia Romagna Teatro[4]
  • 2009: Shakespeare a pezzi da Romeo e Giulietta, Amleto e Otello di William Shakespeare, regia di Omar Nedjari
  • 2009: Figli di un cervello pigro, tratto da Romeo e Giulietta di William Shakespeare, regia di Omar Nedjari
  • 2010: Purgatorio, di Ariel Dorfman, regia di Aberto Oliva; produzione Scuola d'arte drammatica Paolo Grassi[24]
  • 2011: Freddo, di Lars Norén, regia di Marco Plini; produzione ERT - Emilia Romagna Teatro[5]
  • 2012: Il ventaglio, di Carlo Goldoni, regia di Alberto Oliva; Il Contato del Canavese, produzione TPE - Teatro Piemonte Europa e Teatro Giacosa di Ivrea[6]
  • 2012: Non si sa come, di Luigi Pirandello, regia di Fabio Marchisio; produzione Arno Klein[25]
  • 2013: Il contagio, tratto da Dracula di Bram Stoker, drammaturgia e regia di Omar Nedjari; produzione FormeLinguaggi[26]
  • 2013: The History Boys, di Alan Bennett, regia di Elio De Capitani e Ferdinando Bruni; produzione Teatro dell'Elfo(co-protagonista)[10]
  • 2014: Criminale, di Javier Daulte, regia di Carolina Raquel Sylwan; produzione Fortezza Bastiani[15]
  • 2014: Vapore, di Marco Lodoli, regia di Oliviero Corbetta, con Giuliana Lojodice; produzione Il Contato del Canavese[14]
  • 2015: Le nozze di Figaro raccontate ai ragazzi, regia di Anna Maria Bruzzese; produzione Teatro Regio di Torino[27]
  • 2015: Occident Express, di Matei Vișniec, regia di Nino D'Introna; produzione Kataplixi[28]
  • 2015: After the end, di Dennis Kelly, regia di Luca Ligato; produzione Alraune Teatro e Teatro dell'Elfo Puccini[13]
  • 2016: Salvate Desdemona, di Lidia Ravera, regia di Alberto Gozzi; produzione TPE - Teatro Piemonte Europa[29]
  • 2016: TestaStorta, di Nava Semel, drammaturgia e regia di Manuel Renga; produzione Chronos3 e Teatro Libero di Milano[16]
  • 2016: Gli occhiali d'oro, di Giorgio Bassani, riduzione drammaturgica di Sandro Lombardi, regia di Federico Tiezzi; produzione Teatro Laboratorio Toscana[17]
  • 2016: Alkestis 2.1, regia di Johannes Bramante[30]
  • 2017: Anfitrione, scritto e diretto da Teresa Ludovico; Teatri di Bari[9]
  • 2018: Afghanistan: Il grande gioco, diretto da Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani; Teatro dell'Elfo[18]

Note[modifica]

  1. 1,0 1,1 Google Gruppi, su groups.google.com. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  2. (EN) ma che è sta mailing list?, su Quello della mailing list. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  3. 3,0 3,1 3,2 Magda Poli, PASQUA - regia Monica Conti. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  4. 4,0 4,1 4,2 4,3 la presidentessa, su www.elfo.org. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  5. 5,0 5,1 5,2 Nicola Arrigoni, FREDDO - regia Marco Plini. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  6. 6,0 6,1 Administrator, Il Ventaglio di Carlo Goldoni, con la regia di Alberto Oliva, in scena al Tieffe Teatro Menotti di Milano dall'8 novembre - SaltinAria.it - Teatro, Musica, Libri, Cultura, News. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  7. 7,0 7,1 La peste (2004/05) | Teatro Stabile Torino, su archivio.teatrostabiletorino.it. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  8. 8,0 8,1 Teatro, "Cosmetica del nemico" della scrittrice cult Amélie Nothomb al Sociale, in Ticinonline, 23 gennaio 2007. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  9. 9,0 9,1 9,2 ANFITRIONE - Teatri di Bari, in Teatri di Bari. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  10. 10,0 10,1 10,2 the history boys, su www.elfo.org. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  11. Teatro Stabile Torino, OCCIDENT EXPRESS • Teatro Stabile Torino, su www.teatrostabiletorino.it. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  12. (EN) Teatro Torino | Italia | Compagnia Teatrale Kataplixi, su Teatro Torino | Italia | Compagnia Teatrale Kataplixi. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  13. 13,0 13,1 After the end - Artalks, in Artalks, 23 maggio 2015. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  14. 14,0 14,1 Redazione Teatro, Giuliana Lojodice porta in scena "Vapore" di Marco Lodoli, dal 3 marzo al Teatro India - SaltinAria.it - Teatro, Musica, Libri, Cultura, News. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  15. 15,0 15,1 Criminale | Stratagemmi Prospettive Teatrali, su www.stratagemmi.it. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  16. 16,0 16,1 TESTA STORTA - ARS CREAZIONE E SPETTACOLO, in ARS CREAZIONE E SPETTACOLO. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  17. 17,0 17,1 GLI OCCHIALI D'ORO - Teatri di Pistoia, in Teatri di Pistoia. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  18. 18,0 18,1 Afghanistan: il grande gioco : tournée, su www.elfo.org. URL consultato il 18 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2018).
  19. 19,0 19,1 19,2 IL MONDO DEI DOPPIATORI - La pagina di ALESSANDRO LUSSIANA, su www.antoniogenna.net. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  20. Rai.tv - Radio2 - Unirai, su Rai Tv. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  21. IL MONDO DEI DOPPIATORI - La pagina di ALESSANDRO LUSSIANA, su www.antoniogenna.net. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  22. L' Apocalisse di Malosti - la Repubblica.it, in Archivio - la Repubblica.it. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  23. Larma segreta di Archimede, su www.recensito.net. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  24. Purgatorio | Aparte Blog&News, su aparteonline.wordpress.com. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  25. (EN) Contents: Edizioni Blb, WebSite: Crop S.n.c., NON SI SA COME di Luigi Pirandello, su www.newspettacolo.com. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  26. Il Contagio, su Ulule. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  27. Le nozze di Figaro raccontate ai ragazzi | Teatro Regio Torino, su www.teatroregio.torino.it. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  28. (EN) Teatro Torino | Italia | Compagnia Teatrale Kataplixi, su Teatro Torino | Italia | Compagnia Teatrale Kataplixi. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  29. SALVATE DESDEMONA – TPE Teatro Piemonte Europa, su fondazionetpe.it. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  30. Alkestis 2.1 in scena fino al 18 marzo a Carrozzerie n.o.t. | Contrappunti, su www.contrappunti.info. URL consultato il 18 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica]

  • (EN) [Modulo:Wikidata:443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value) Modulo:Wikidata:690: attempt to index field 'wikibase' (a nil value)[[Categoria:Voci con errori del modulo Wikidata]]], su Internet Movie Database, IMDb.com. Wikilink compreso nell'URL del titolo (aiuto)Errore Lua in Modulo:Modifica_su_Wikidata alla linea 12: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
  • Alessandro Lussiana, su Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net.Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 443: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).
  • Sito personale: Alessandro Lussiana Actor
  • GoogleGroups: LUSSIANA MailingList


Questo articolo wiki "Alessandro Lussiana" è da Wikipedia The list of its authors can be seen in its historical and/or the page Edithistory:Alessandro Lussiana.



Compte Twitter EverybodyWiki Follow us on https://twitter.com/EverybodyWiki !