Welcome to EverybodyWiki ! Sign in or sign up to improve or create : an article, a company page or a bio (yours ?)...


Users account were merged into the english everybodywiki. You must logIn again.

Alain Paul Lebeaupin

Da EverybodyWiki Bios & Wiki.


Alain Paul Lebeaupin
arcivescovo della Chiesa cattolica
His Excellency Abp. Alain Paul Lebeaupin.jpg
Mons. Alain Paul Lebeaupin
Template-Archbishop.svg
 
TitoloVico Equense
(titolo personale di arcivescovo)
Incarichi attualiNunzio apostolico presso l'Unione Europea
Incarichi ricopertiNunzio apostolico in Ecuador
Nunzio apostolico in Kenya
Osservatore permanente presso l'UNEP e l'UN-HABITAT
 
Nato2 marzo 1945 (73 anni) a Parigi
Ordinato presbitero28 giugno 1975 dal vescovo Jean-Julien-Robert Mouisset
Nominato arcivescovo7 dicembre 1998 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato arcivescovo6 gennaio 1999 da papa Giovanni Paolo II
 

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver studiato presso il Pontificio Seminario Francese di Roma è ordinato sacerdote per la diocesi di Nizza il 28 giugno 1975.
Possiede un dottorato in Diritto civile e master in Diritto canonico e teologia.

Attività diplomatica[modifica | modifica wikitesto]

Entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1979, lavora sino al 1982 presso la missione d'osservazione della medesima presso le Nazioni Unite a New York, poi dal 1982 al 1985 è presso la nunziatura apostolica nella Repubblica Dominicana e successivamente, fra il 1985 ed il 1989, lavora presso la delegazione apostolica per il Mozambico.
Richiamato alla Segreteria di Stato della Santa Sede, fra il 1989 ed il 1998 per essa segue i lavori dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e, dal 27 marzo 1996, è anche Chargé d'affaires alla nunziatura apostolica per l'Unione europea.
Il 7 dicembre 1988, contestualmente alla nomina a nunzio apostolico per l'Ecuador, è eletto arcivescovo titolare di Vico Equense e consacrato il 6 gennaio 1999 da papa Giovanni Paolo II; co-consacranti: l'arcivescovo Giovanni Battista Re e l'arcivescovo Francesco Monterisi.
Il 14 gennaio 2005 è nominato nunzio apostolico per il Kenya ed osservatore permanente al Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente (UNEP) ed al Programma delle Nazioni Unite per gli Insediamenti Umani (UN-HABITAT) tutte e tre con sede a Nairobi dove arriva il 28 aprile 2005.
Il 23 giugno 2012 è nominato nunzio apostolico presso l'Unione europea.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Errore Lua in Modulo:Wikidata alla linea 435: attempt to index field 'wikibase' (a nil value).

Tema(i) : biografie cattolicesimo

Altri articoli dei temi biografie E cattolicesimo : Jean-François Arrighi, Thomas Yeh Sheng-nan, Gianfranco Gallone, Paolo Giulietti, Donato Squicciarini, Ramiro Moliner Inglés, Vescovi cattolici per diocesi algerine

Altri articoli del tema biografie : Gianna Baragli, Persone legate a Londra, Tara Frederick, Sergio Gómez Martín, Gastón Magnetti, Luigi Zoppetti, Kayla Kleevage

Altri articoli del tema cattolicesimo : Félix del Blanco Prieto, Chiesa di Santa Maria Immacolata (Giardini-Naxos), Nunzi apostolici per la Repubblica Dominicana, George Kocherry, Chiesa cattolica in Paraguay, Luigi Bellotti, Chiesa cattolica in Europa




Questo articolo wiki "Alain Paul Lebeaupin" è da Wikipedia